GUBBIO 2019-2020
Serie C - Mercato

ACQUISTI:

Cesaretti (a) Paganese
Bacchetti (d) Monopoli
Sbaffo (c/a) Albinoleffe
Zanoni (d) Atalanta
Cenciarelli (c) Viterbese
Konate (d) Fano
Rafa Munoz (d) Marbella
Filippini (d) Lazio
Zanellati (p) Torino
Ravaglia (p) Bologna
De Silvestro (a) rinnovo
Malaccari (c) rinnovo

SOTTO CONTRATTO:

Marchegiani (p)
Tofanari (d)
Schiaroli (d)
Maini (d)
Benedetti (c)
Conti (c)
Ricci (c)
Battista (a)
Tavernelli (a)

TRATTATIVE:

Hadziosmanovic (d) Samp
Bordin (c) Roma
Sarao (a) Monopoli
Bianchimano (a) Perugia
Danti (a) Virtus Verona

CESSIONI:

Casiraghi (c/a) Sudtirol
Chinellato (a) Lecco
Espeche (d) Reggiana
Cattaneo (c/a) Novara
Plescia (a) Renate
Pedrelli (d) Vis Pesaro
Battaiola (p) Fiorenzuola

Clicca le immagini rossoblu!

CLASSIFICA 2018-2019

Pordenone
Triestina (-1)
Imolese
Feralpisalo

Monza
Sudtirol
Ravenna
Vicenza
Sambenedettese
Fermana
Ternana
Gubbio
Teramo
Albinoleffe
Vis Pesaro
Giana Erminio
Renate
Rimini
Virtus Verona

Fano

73
67
62
62
60
55
55
51
50
47
44
44
43
43
42
42
39
39
38

38

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

Verdetti:

Pordenone in serie B
Virtus Verona e Fano retrocesse in serie D

-

Marcatori 2018-2019
Lega Pro - Girone B

Granoche Triestina
Perna Giana Erminio
Lanini Imolese
Candellone Pordenone

17
15
14
14

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2018-2019

De Silvestro
Casiraghi
Marchi
Chinellato
Plescia
Casoli
Battista
Campagnacci
Espeche
Maini
Malaccari
Schiaroli

8
7
5
4
3
2
1
1
1
1
1
1

Scopri la nostra citta!

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

[vai alle news] [vai all'archivio news]

31/08/2001
La Poggese apre all'Est europeo: stretto accordo con talenti georgiani

La Poggese, squadra che milita nel campionato di C/2 nello stesso girone del Gubbio, si è assicurata il prestito di due talenti provenienti dalla Georgia. Si tratta di Sakhvadze, 23enne l'anno scorso in forza al Chelsea ma di proprietà della Dinamo Tbilisi, e di Asatiani, nazionale under 21 ed ala destra della Torpedo Kutaisi. L'arrivo dei due giovani talenti rientra nella trattativa avviata con il presidente della federazione georgiana che ha garantito alla squadra mantovana un'opzione sui futuri talenti dell'ex repubblica sovietica.

——————————
29/08/2001
Coppa Italia: il Gubbio supera la Sangiovannese su rigore (1-0)

Nella quinta ed ultima giornata di Coppa Italia, il Gubbio batte la Sangiovannese dell'ex mister Acori per 1-0: la rete decisiva è stata messa a segno da Lazzoni al 69' su rigore. Il mister rossoblù Alessandrini, privo di Giacometti e Panisson squalificati, mette in campo una formazione inedita provando in attacco il duo Famiano-Cipolla, tenendo a riposo il bomber Clementi. Il Gubbio comincia bene e va vicino al gol subito al 1' con Cipolla, ma il suo tiro viene deviato in corner. Al 9' ci prova la Sangiovannese con Scipioni, ma Vecchini fa buona guardia. Al 19' l'allenatore eugubino Alessandrini viene allontanato dal direttore di gara. Al 30' il Gubbio ci riprova con Gilardi con un bel tiro da fuori area, ma la palla sfiora il palo. Nel secondo tempo il Gubbio si rende di nuovo pericoloso con Lazzoni al 54': uno-due con Cipolla, il mediano tira forte da fuori area, ma il portiere toscano Tosti riesce a rimediare. Al 69' gli eugubini vanno in vantaggio: Cipolla entra in area, supera il proprio marcatore Nocentini, e si procura un'indiscutibile rigore. Dagli undici metri Lazzoni gonfia la rete e il Gubbio porta a casa i tre punti. Nell'altro incontro di Coppa Italia, il Poggibonsi supera per 1-0 il fanalino di coda Montevarchi. Il Pisa si qualifica al prossimo turno di Coppa.
Gubbio: Vecchini, De Pascale, Mattioli, Lazzoni, Parla, Bruni (46'Rizzo), Gilardi, Papa, Famiano (64' Pascolini), Zebi, Cipolla (81'Ramazzotti). All. Alessandrini
Sangiovannese: Tosti, Tagliavini, Calori (77'Mastronicola), Scandroglio (29'Capeccia), Dettori (46'Caleri), Nocentini, Ventura, Salciccia, Scipioni, Giunta, Stamilla. All. Acori
Rete: 69' Lazzoni (G), rigore.
Arbitro: Torella di Roma.
Classifica: Pisa 8, Sangiovannese 7, Gubbio 6, Poggibonsi 4, Montevarchi 3.

——————————
29/08/2001
Da venerdì 31 conferenze stampa settimanali del Gubbio

L'A.S. Gubbio 1910 comunica a tutti gli organi di stampa e d'informazione che, a partire dal 31 agosto, ogni venerdì organizzerà una conferenza stampa per illustrare l'attività societaria e la gestione sportiva del sodalizio rossoblù. Le conferenze stampa si terranno presso la sede della società, presso il Polisportivo "San Biagio", e avranno inizio alle ore 18.30.

——————————
28/08/2001
L'A.S. Gubbio 1910 apre il Cda ai propri tifosi

Con un comunicato stampa diramato dalla società quest'oggi, il Gubbio ufficializza l'intenzione di accogliere nel proprio consiglio d'amministrazione due rappresentanti della tifoseria; i prescelti godranno del medesimo potere d'intervento e di voto degli altri membri, e chiaramente eserciteranno le loro funzioni a titolo gratuito. La scelta della società eugubina rappresenta un'importante apertura e presa di coscienza del peso specifico della vicinanza della tifoseria alle questioni salienti della vita societaria del Gubbio. La dirigenza invita ufficialmente i tifosi ad organizzarsi in modo da esprimere, entro tempi ragionevoli, delle proposte rappresentative della tifoseria eugubina.

——————————
28/08/2001
Panisson fuori due turni in Coppa Italia

Il Giudice Sportivo ha inflitto due giornate di squalifica al giocatore eugubino Gianluca Panisson, espulso per proteste nell'ultima gara disputata dal Gubbio in Coppa Italia a Montevarchi.

——————————
26/08/2001
Il Gubbio cade a Montevarchi (2-1)

Passo falso in Coppa Italia per il Gubbio di Alessandrini che rimedia una sconfitta che complica il suo cammino in questa edizione della Coppa Italia. I rossoblù scendono in campo con una formazione rimaneggiata: in panchina ci sono Vecchini, Mattioli e Gilardi. Il Gubbio va in vantaggio con Panisson, poi espulso per proteste, ma si fa raggiungere da Sansonetti. Sull'1-1 D'Amico para un rigore al 40' ai padroni di casa, ma non basta: Ricci mette al sicuro l'intera posta per il Montevarchi. Nell'altro incontro della giornata, la Sangiovannese pareggia per 0-0 in casa con il Pisa.
Montevarchi: Brandi, Sanfratello, Contadini, Stò, Galeotti, Rocchini (36'Rosati), Mcarelli, Biaggi, Sansonetti, (65'Ricci), Palladino (88'Giornali), Vigna. All. Baroni
Gubbio
: D'Amico, Rizzo, De Pascale, Lazzoni, Parla (46'Mattioli), Bruni, Papa(46'Gilardi), Magnanelli, Clementi (60'Zebi), Panisson, Cipolla. All. Alessandrini
Reti: Panisson (G) 20', Sansonetti (M) 28', Ricci (M) 68'.
Classifica: Pisa 8, Sangiovannese 7, Montevarchi e Gubbio 3, Poggibonsi 1.

——————————
24/08/2001
Giudice sportivo: Giacometti fermato per due giornate in Coppa Italia

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti del Gubbio: il capitano Alessandro Giacometti, espulso nell'incontro contro il Poggibonsi, è stato squalificato per due turni e quindi dovrà saltare le prossime due partite di Coppa Italia. Di conseguenza dalla gara con il Montevarchi la squadra di Alessandrini dovrà fare a meno del forte difensore. Alla squadra toscana, invece, prossima avversaria del Gubbio, mancherà Fusi squalificato per una giornata.

——————————
22/08/2001
Terzo turno di Coppa Italia: il Gubbio supera il Poggibonsi (1-0)

Il Gubbio vince per 1-0 nella terza giornata di Coppa Italia contro il Poggibonsi. La squadra di Alessandrini riesce a portare a casa un'importante vittoria pur rimanendo in dieci per oltre la metà del secondo tempo. I rossoblù cominciano all'attacco: al 20' Famiano dribbla sulla fascia destra Scarpato e crossa, arriva di testa Panisson, ma l'estremo difensore giallorosso Benassi chiude miracolosamente in angolo; al 29' ci riprova la squadra di casa, Clementi spara un bolide da fuori area e la palla sfiora l'incrocio. Al 38' il Gubbio va in vantaggio: Famiano si procura un rigore, l'esperto Clementi con destrezza trasforma il penalty dagli undici metri. Nel secondo tempo si fa vivo il Poggibonsi: al 48' Vecchini chiude in extremis su Gastasini e al 53' Rizzo salva sulla linea dopo una rocambolesca azione in area eugubina. Al 56' il Gubbio va vicino al raddoppio: Clementi smarca Gilardi, il tornante destro appena entrato in area tira ma la palla scheggia la traversa. Al 67' il Poggibonsi sfiora il pari: Scarpato riprende una punizione di Della Monica, si gira in area e tira a botta sicura ma la palla si stampa sul palo con Vecchini ormai battuto. Un minuto dopo (68') il Gubbio rimane in dieci (espulso il capitano Giacometti) e la manovra degli ospiti si fa pericolosa. Al 79' il portiere rossoblù Vecchini si supera e salva il risultato con uno splendido intervento su Gastasini. Al '91 e al 92' ci riprovano i giallorossi con Callegari e il solito Gastasini, ma il risultato non cambia e il Gubbio porta a casa i 3 punti. Nell' altro incontro del girone I disputato a Pisa, la squadra nerazzurra di casa supera di misura il Montevarchi: la rete è stata messa a segno da Mugnaini al 75'. Il prossimo turno si giocherà domenica 26 agosto: il Gubbio andrà a Montevarchi, mentre la Sangiovannese ospiterà tra le mura amiche il Pisa.
Gubbio: Vecchini, Rizzo (56'Bruni), Mattioli, Lazzoni, De Pascale, Giacometti, Gilardi, Papa (46'Zebi), Clementi (68'Parla), Panisson, Famiano. All. Alessandrini.
Poggibonsi: Benassi, Machetti, Scarpato, Maraia, Semplici, Fogacci, Marconcini (46'Nardini), Selmi (46'Callegari), Gastasini, Brunetti, Cioffi (60'Della Monica). All. Indiani.
Rete: 38' Clementi (G), rigore.
Note: Ha diretto la gara il sig. Frezza di Roma. Ammoniti: Papa, Giacometti (G), Machetti, Maraia, Gastasini (P). Espulsi: Giacometti (G).
Classifica: Pisa 7 punti, Sangiovannese 6, Gubbio 3, Poggibonsi 1 e Montevarchi 0.

——————————
22/08/2001
Stasera al "San Biagio" c'è il Poggibonsi, riafforano ricordi di gloria

Oggi, alle 17.30, il Gubbio farà il suo esordio davanti ai propri tifosi in una partita ufficiale. Lo scenario è quello della Coppa Italia, l'avversario sarà il Poggibonsi, vecchia conoscenza del calcio eugubino. La partita rievoca ricordi mai offuscati nella memoria dei tifosi rossoblù: era il 17 maggio 1987, e in uno stadio "Renato Curi" di Perugia stracolmo di cuori rossoblù, il Gubbio vinceva lo spareggio che gli riconsegnava le chiavi della serie C/2, proprio a spese del Poggibonsi. La rete decisiva la mise a segno Rosario Zoppis al 112', davanti ad oltre ventimila spettatori. Fu un incontro tirato fino all'ultimo minuto e all'insegna del gran tifo: il Gubbio, allenato da Giampaolo Landi, dopo diversi anni nei dilettanti corona un sogno.

——————————
21/08/2001
Mercato rossoblù: arriva un nuovo centrocampista?

Il d.s. Crespini starebbe per portare a Gubbio un nuovo centrocampista di qualità: l'intento è quello di trovare un giocatore di esperienza per agevolare la maturazione dei tanti giovani promettenti venuti a vestire la casacca rossoblù quest'anno. Sul fronte cessioni, valigie pronte per Russo (al Brindisi), Furlanetto (svincolato, e ora al Perugia che lo girerà ad un'altra squadra) e il difensore Luceri.

——————————
19/08/2001
Coppa Italia girone I: pareggio tra Poggibonsi e Pisa (1-1), la Sangiovannese espugna Montevarchi (0-2)

Nella seconda giornata di Coppa Italia del girone I, il Poggibonsi ha pareggiato con il Pisa per 1-1 mentre a Montevarchi la squadra di casa è stata battuta a sorpresa dalla Sangiovannese con un netto 2-0. Nel primo incontro, giocato a Firenze per indisponibilità del campo del Poggibonsi, la squadra giallorossa è riuscita a fermare il più quotato Pisa, andando in vantaggio per prima con Fiasconi; il pareggio è stato siglato da Varricchio su rigore. Nell'altro derby toscano giocato a Montevarchi, invece, la squadra rossoblù di casa si fa sorprendere dalla Sangiovannese: la rete del vantaggio è stata messa a segno nel primo tempo da Millesi su rigore e nei minuti di recupero ha raddoppiato Ventura. Il prossimo turno si giocherà mercoledì 22 agosto e il Gubbio, dopo un turno di riposo, affronterà il Poggibonsi al "San Biagio" alle ore 17.30, mentre il Montevarchi andrà a Pisa.
Classifica: Sangiovannese 6 punti, Pisa 4, Poggibonsi 1, Gubbio e Montevarchi 0.

——————————
19/08/2001
Serie C2 girone B: l'ex campione del mondo Mario Kempes al Fiorenzuola

Il Fiorenzuola, squadra del girone B della C2 insieme al Gubbio, sta per concretizzare una clamorosa operazione di calciomercato. Uno dei nuovi proprietari della società emiliana, per rilanciare la propria squadra, ha deciso di puntare su quindici giocatori provenienti dall' Argentina e dall'Uruguay, tutti con passaporto italiano. Come allenatore, inoltre, a Fiorenzuola arriverebbe Mario Kempes, il famoso attaccante della nazionale argentina campione del mondo nel 1978. L'ex calciatore fu il protagonista di quel mondiale: nella finale vinta dall' Argentina a Buenos Aires per 3 a 1 sull' Olanda, siglò una doppietta, vincendo anche la classifica dei cannonieri con 6 reti.

——————————
16/08/2001
Giovanili, tutti ai nastri di partenza: il solito entusiamo e... qualche novità

Proprio quest'oggi, sotto un sole cocente, la formazione Berretti, allenata da Gianni Francioni, ha iniziato la preparazione per la stagione alle porte. Insieme alle giovani promesse in rossoblù hanno infilato le casacche pure gli Allievi, diretti anche quest'anno da Antonio Armillei. Mancano all'appello i giovani dell'altra formazione allievi, chiamata a sostenere il campionato regionale; per loro l'alzabandiera è previsto per lunedì 20 agosto. A guidarli sarà l'ex giocatore rossoblù (anni'70 - '80) Francesco Luciani. La vera novità di quest'anno è il nuovo coordinatore del settore giovanile: il Gubbio ha infatti ingaggiato Luciano Ramacci, esperto conoscitore del calcio giovanile nostrano. "Gli obiettivi del nostro lavoro - esordisce Ramacci - sono quelli di creare un punto di riferimento per il futuro, in piena simbiosi con l'attività della formazione maggiore, ben consapevoli dell'importanza che il vivaio rossoblù riveste per il futuro della prima squadra e della società". Una delle prime mosse riguarda proprio la neonata formazione allievi regionale, che sarà guidata con l'obbiettivo di creare un gruppo chiamato la prossima stagione ad affrontare il campionato nazionale. Intanto, continuano assidui i rapporti di collaborazione con le due società eugubine A.S. Fontanelle ed Atletico Gubbio, dotate entrambe di interessantissimi vivai.

——————————
12/08/2001
Coppa Italia: il Gubbio ko di misura a Pisa (2-1)

Il Gubbio subisce una sconfitta per 2-1 nella prima giornata di Coppa Italia contro il più quotato Pisa, che milita nel campionato di serie C1. La squadra rossoblù ha disputato comunque un buon incontro. La vera sorpresa della serata è stato il giovane attaccante eugubino Pascolini (classe '83), autore di una prestazione brillante. E' proprio lui che al 19' sigla il gol del momentaneo vantaggio del Gubbio, su passaggio di Gilardi. Passano appena sei minuti (25') e la squadra di casa pareggia grazie al bomber Varricchio. Al 40' la squadra toscana raddoppia con il difensore Mugnaini beffando l'estremo difensore rossoblù Vecchini. Il Gubbio non ci sta, e continua a pressare, sfiorando a più riprese il pareggio ancora con Pascolini e il tornante Gilardi, ma il portiere pisano Ripa fa buona guardia. Nel secondo tempo la musica non cambia, e il risultato si fissa sul 2-1 finale. Nell'altro incontro del girone I la Sangiovannese si è aggiudicata il match tra le mura amiche superando il Poggibonsi per 1-0, autore del gol Caleri al 28'. Il prossimo incontro il Gubbio lo disputerà tra dieci giorni (il 22 agosto) al "S.Biagio" contro il Poggibonsi. Domenica 19 la squadra di mister Alessandrini usufruirà di un turno di riposo.

Pisa: Ripa, Bonadei, Capuano, Parola, Mugnaini, Rovaris, Massaro
(74' Carignani), Bolla, Varricchio
(70' Zitolo), Anaclerio, Guariniello
(74' Atzeni). All. Carboni
Gubbio: Vecchini, Rizzo (65' De Pascale), Mattioli, Lazzoni, Bruni, Giacometti, Gilardi (46' Papa), Zebi, Clementi (75' Cipolla), Panisson, Pascolini. All. Alessandrini
Reti: 19' Pascolini (G), 25' Varricchio (P), 40' Mugnaini (P).
Note: Ha diretto la gara il sig. Sacco di Civitavecchia (assistenti Caldini e Baldini di Firenze). Ammoniti: Bruni e Panisson (G). Angoli: 5-1 per il Gubbio. Spettatori 1700 circa.

——————————
11/08/2001
Presentato il girone B della C2: per il Gubbio subito il Trento in casa e poi... a Gualdo!

La Lega Nazionale Dilettanti ha diramato i calendari delle partite di serie C/1 e C/2; si inizia il 2 settembre, si termina il 5 maggio la "regular season". Per i verdetti finali, playoff e playout si protrarranno fino al 9 giugno. Gli orari ufficiali di inizio delle gare saranno così ripartiti: dal 2 settembre 2001, ore 16.00; dal 30 settembre 2001, ore 15.00; l'ora solare tornerà in vigore domenica 28 ottobre 2001; da quella data l'inizio sarà alle 14.30; dal 3 marzo 2002, ore 15.00; l'ora legale torna il 31 marzo 2002, e fino al 18 maggio si giocherà alle 16.00; dal 19 maggio, l'inizio sarà posticipato alle 16.30. Le soste sono previste per il 30 dicembre 2001 e il 17 marzo 2002. In occasione della Pasqua, le partite della 29ª giornata saranno anticipate a sabato 30 marzo 2002.

——————————
03/08/2001
Mercato rossoblù: Antonio Leo... a Zacinto

Voci insistenti confermerebbero l'imminente passaggio dell'attaccante Antonio Leo, nella scorsa stagione in prestito al Gubbio, ad una squadra greca. Si tratta dello Xanthi, squadra ellenica della località Zante, ben nota grazie ad un sonetto dedicatole da un poeta italiano. Antonio Leo ha collezionato 22 presenze con la squadra rossoblù, mettendo a segno due reti (una contro il Gualdo nel derby d'andata, vinto 2-1). Per lui si parla di un contratto biennale, a cui mancherebbero solo le rifiniture. Sul fronte delle cessioni, dopo la partenza di De Filippis (destinazione Samb via Perugia) e Redavid al Viareggio, anche Ferraro e Vitali sono in procinto di fare le valigie. Entrambi in scadenza di contratto, sono diretti il primo a Milazzo, il secondo alla Viterbese.

——————————
03/08/2001
Per il Gubbio amichevole contro una formazione dilettantesca locale

Sabato 4 agosto, alle ore 17, il Gubbio di Alessandrini affronterà in una sgambatura contro una rappresentativa di Padule. La gara, con inizio alle ore 17.00, si terrà al "Santa Maria", l'impianto sportivo della frazione eugubina.

——————————
01/08/2001
Seconda amichevole estiva:
il Gubbio sconfitto a Fano (1-0)

Seconda amichevole estiva per il nuovo Gubbio. La squadra rossoblù perde
per 1 a 0 a Fano contro la squadra di casa. Il tecnico eugubino ha messo in campo la stessa formazione che ha utilizzato inizialmente contro il Tivoli, con il modulo 4-3-3. Nel secondo tempo la consueta girandola di sostituzioni e il passaggio al modulo 4-4-2. Il gol della vittoria della squadra adriatica è stato messo a segno nel primo tempo da Marcucci su punizione, complice una leggera deviazione della barriera.

——————————
01/08/2001
Coppa Italia: si inizia il 12 agosto

E' stato ufficializzato il nuovo girone della Coppa Italia 2001-2002. Il Gubbio affronterà le squadre toscane del Montevarchi, Pisa, Poggibonsi e Sangiovannese. Il torneo avrà inizio il 12 agosto, e terminerà il 29 agosto (il 2 settembre inizierà il campionato). Il primo incontro il Gubbio lo giocherà a Pisa il 12 agosto, il 19 la squadra rossoblù avrà un turno di riposo, il 22 agosto verrà in terra umbra il Poggibonsi, il 26 gli eugubini andranno in trasferta a Montevarchi, e si chiuderà il 29 in casa contro la Sangiovannese. Intanto l' A.S.Gubbio 1910 ha comunicato che la presentazione al pubblico della nuova squadra rossoblù si terrà mercoledì 8 agosto alle ore 16,15 in concomitanza del Memorial "Mario Mancini". Al termine delle gare, verso le ore 19.45, sarà offerto un rinfresco.

[vai a inizio pagina] [vai alle news] [vai all'archivio news]

Ultimo aggiornamento - Last update
data 17.07.2019 ora 21:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2018/2019

Dopo 38 giornate:

Vicenza
Triestina
Ternana
Sambenedettese
Rimini
Monza
Pordenone
Vis Pesaro
Teramo
Ravenna
Sudtirol
Albinoleffe
Fermana
Fano
Gubbio
Feralpisalo
Virtus Verona
Giana Erminio
Imolese
Renate

8070
4420
2550
2470
2120
2110
1790
1650
1630
1410
1000
1000
990
940
880
860
690
680
550
290

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2018/2019

Abruzzo (1)
Teramo
Emilia-Romagna (3)
Imolese, Ravenna, Rimini
Friuli (2)
Pordenone, Triestina
Lombardia (5)
Albinoleffe, Feralpisalo, Giana Erminio, Monza, Renate
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (2)
Gubbio, Ternana
Veneto (2)
Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy