SERIE C - GIRONE B
QUATTORDICESIMA GIORNATA
DOM. 10 NOVEMBRE 2019
STADIO "LEONARDO GARILLI"
ORE 15

PIACENZA

1

GUBBIO

0

QUINDICESIMA GIORNATA
DOM. 17 NOVEMBRE 2019
STADIO "PIETRO BARBETTI"
ORE 17:30

GUBBIO-CESENA

> Calendario in pdf.: (scarica)

Clicca le immagini rossoblu!

Classifica

Vicenza
Padova
Sudtirol
Reggiana

Carpi
Virtus Verona
Piacenza
Feralpisalo
Sambenedettese
Triestina
Modena
Vis Pesaro
Ravenna
Cesena
Gubbio
Fermana
Rimini
Arzignano Valc.
Imolese

Fano

30
29
29
27
26
23
23
22
21
19
17
15
14
14
13
13
12
11
11

10

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

QUATTORDICESIMA GIORNATA
DOM. 10 NOVEMBRE 2019

Arzignano Valchiampo
Carpi

0
1

Cesena
Reggiana

0
0

Fermana
Virtus Verona

0
2

Modena
Fano

2
1

Padova
Sudtirol

0
1

Ravenna
Feralpisalo
lunedi

-
-

Sambenedettese
Rimini

2
0

Triestina
Vicenza

0
3

Vis Pesaro
Imolese

1
1

-

Marcatori 2019-2020
Serie C - Girone B

Paponi Piacenza
Cernigoi Sambenedet.
Vano Carpi
Scappini Reggiana
Morosini Sudtirol

9
7
7
7
7

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2019-2020

Cesaretti
Sbaffo
Munoz
Sorrentino
Zanoni

4
4
1
1
1

Scopri la nostra citta!

QUINDICESMA GIORNATA
DOM. 17 NOVEMBRE 2019

Gubbio-Cesena

Carpi-Fermana

Fano-Piacenza

Feralpisalo-Padova

Imolese-Triestina

Modena-Virtus Verona

Reggiana-Vis Pesaro

Rimini-Arzignano Valc.

Sudtirol-Sambenedet.

Vicenza-Ravenna

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

[vai alle news] [vai all'archivio news]

31/07/2003
Giacometti, a breve di nuovo in campo

E' meno grave del previsto l'incidente occorso al difensore Alessandro Giacometti durante la prima amichevole stagionale: il capitano si era infortunato contro il Sapri riportando la distorsione della caviglia. Si prevedevano tempi lunghi di recupero (circa un mese di stop), ma dopo accurati accertamenti si è potuto constatare che il calciatore potrà ritornare ad allenarsi con i suoi compagni tra pochi giorni. Intanto, il Fano ingaggia il difensore di fascia sinistra Giacomo Bonora (23 anni), ex Fiorentina e Pistoiese.

30/07/2003
Gualdo: arriva un nuovo attaccante

Il Gualdo prende Massimiliano Farrugia, 23 anni, in prestito dal Chievo (la scorsa stagione in forza nel Terracina). L'attaccante in passato ha vestito le casacche di Cavese, Tivoli, Ancona e Treviso (quest'ultime due in serie B). Il difensore Yuri Pellegrini (28 anni, ex Vis Pesaro) si allena con la Fermana: dovrebbe essere ingaggiato a breve dalla società gialloblù. Infine, la Sangiovannese potrebbe ottenere dalla Primavera dell'Empoli il giovane centrocampista Andrea Bertelli (19 anni).

30/07/2003
Gubbio: la finale playoff contro il Rimini su "Supertifo"

Il quindicinale "Supertifo", in edicola dal 29 luglio, dedica due pagine alla finale playoff di giugno Gubbio-Rimini. Alcune foto mettono in evidenza lo spettacolo offerto dalle due tifoserie sugli spalti. I tifosi eugubini vengono giudicati così da Supertifo: "Cartoncini rosso-blù preparati dagli Ultrà Gubbio scaldano l'ambiente del "San Biagio" per la sfida con il Rimini. Il tifo eugubino non si spegne fino al 90° con il Rimini che ipoteca la C/1. Nel ritorno buona partecipazione dei vivaci ultrà del Gubbio che ringraziano la squadra per la bella stagione". Non c'è nessun dubbio: la finale playoff tra Gubbio e Rimini ha offerto tantissime emozioni, sia sul campo che sugli spalti, degne di una finalissima. Con la speranza che il prossimo anno si riesca a ripetere una stagione esaltante come quella passata. Ovviamente con un epilogo diverso: alla fine a gioire sul campo dovrà essere il Gubbio...!

29/07/2003
Prima amichevole al "San Biagio": con il Sapri è 2-1 in rimonta

Il nuovo Gubbio di Ruggero Cannito riagguanta la formazione del Sapri per la prima amichevole della nuova stagione rossoblù. Al guizzo di Cirillo nel primo tempo risponde Caracciolese (buona la sua gara) al 39'. Allo stesso minuto della ripresa è il vivace Berdini a regalare al Gubbio l'intera posta. Unica nota stonata la distorsione alla caviglia rimediata da capitan Giacometti. Il rossoblù ne avrà per un mese. Buon pubblico sugli spalti (circa 300 persone), con cori alla squadra, in particolare a Sandreani (il papà Mauro era in tribuna, assieme a volti noti rossoblù come Sfrappa e Magrini). Domenica (20.45) il Gubbio scenderà di nuovo in campo contro il Catania.
Gubbio: Primo tempo (4-4-2): Fabbri; Antonazzo, Giacometti (43’ pt Tafani), Florindo, Amadio; Maisto, Sandreani, Lazzoni, Turchetta; Caracciolese, Cipolla. Secondo tempo (4-4-2): Giustolisi; Tafani, Tinti, Berettoni, Florindo; Coresi, Gnagni, Zebi, Gaggioli; Bartolini, Berdini. All.: Cannito.
Sapri (4-3-1-2): Masullo (12’ st Della Porta); Schioppa (22’ pt Della Rocca), Mazziotti, Balzano, De Maio; Gelotto, Trezza, Luciano (12’ st Piscitelli); Vicidomini (12’ st Piscitelli); Cirillo, Santaniello. All.: De Feo.
Arbitro: Sig. Fugante di Macerata.
Reti: 22’ pt Cirillo (S), 39’ pt Caracciolese (G), 39’ st Berdini (G). (Si ringrazia Infopress).

29/07/2003
Nuova cordata per l'A.S. Gubbio, l'accordo è vicino

La società rossoblù ha diramato un comunicato in cui accoglie positivamente la proposta di integrazione formulata da Marco Fioriti a nome proprio, del gruppo Mencarelli (ricettività) e di altri due gruppi imprenditoriali, uno romano e uno marchigiano. Sempre nel comunicato, si apprende la disponibilità ad apportare un contributo economico di circa 180.000 euro a fronte dell'acquisizione di un monte quote della società, probabilmente vicino al 50%. I termini dell'accordo sarebbero ancora da concordare; la società comunque sottolinea l'importanza di una gestione "allargata", per l'interesse della città e di tutti gli sportivi eugubini. Nelle prossime ore sono attesi ulteriori sviluppi.

29/07/2003
Aglianese, cambia il presidente

Il presidente dell'Aglianese Silvano Pieralli cede la società ad un gruppo di imprenditori aglianesi: l'accordo è stato finalmente raggiunto dopo alcuni giorni di fitte trattative. I neo proprietari della società neroverde, inoltre, hanno inviato a Roma un emissario per regolarizzare l'iscrizione al campionato di serie C/2. Il nuovo presidente sarà il commercialista Stefano Alteri (era stato in società dal '92 al '96). Il nuovo allenatore, invece, sarà Massimiliano Allegri (36 anni) che si è appena svincolato dalla Valenzana. Il centrocampista (ex Perugia e Pescara) era stato appena ceduto alla Valenzana: il calciatore è ritornato sui suoi passi accettando il nuovo incarico di tecnico dell'Aglianese. Intanto l'attaccante Maurizio Neri (38 anni) passa dal Forlì alla Mirandolese (Eccellenza). 29/07/2003
Prima amichevole al "San Biagio": con il Sapri è 2-1 in rimonta

Il nuovo Gubbio di Ruggero Cannito riagguanta la formazione del Sapri per la prima amichevole della nuova stagione rossoblù. Al guizzo di Cirillo nel primo tempo risponde Caracciolese (buona la sua gara) al 39'. Allo stesso minuto della ripresa è il vivace Berdini a regalare al Gubbio l'intera posta. Unica nota stonata la distorsione alla caviglia rimediata da capitan Giacometti. Il rossoblù ne avrà per un mese. Buon pubblico sugli spalti (circa 300 persone), con cori alla squadra, in particolare a Sandreani (il papà Mauro era in tribuna, assieme a volti noti rossoblù come Sfrappa e Magrini). Domenica (20.45) il Gubbio scenderà di nuovo in campo contro il Catania.
Gubbio: Primo tempo (4-4-2): Fabbri; Antonazzo, Giacometti (43’ pt Tafani), Florindo, Amadio; Maisto, Sandreani, Lazzoni, Turchetta; Caracciolese, Cipolla. Secondo tempo (4-4-2): Giustolisi; Tafani, Tinti, Berettoni, Florindo; Coresi, Gnagni, Zebi, Gaggioli; Bartolini, Berdini. All.: Cannito.
Sapri (4-3-1-2): Masullo (12’ st Della Porta); Schioppa (22’ pt Della Rocca), Mazziotti, Balzano, De Maio; Gelotto, Trezza, Luciano (12’ st Piscitelli); Vicidomini (12’ st Piscitelli); Cirillo, Santaniello. All.: De Feo.
Arbitro: Sig. Fugante di Macerata.
Reti: 22’ pt Cirillo (S), 39’ pt Caracciolese (G), 39’ st Berdini (G). (Si ringrazia Infopress).

29/07/2003
Nuova cordata per l'A.S. Gubbio, l'accordo è vicino

La società rossoblù ha diramato un comunicato in cui accoglie positivamente la proposta di integrazione formulata da Marco Fioriti a nome proprio, del gruppo Mencarelli (ricettività) e di altri due gruppi imprenditoriali, uno romano e uno marchigiano. Sempre nel comunicato, si apprende la disponibilità ad apportare un contributo economico di circa 180.000 euro a fronte dell'acquisizione di un monte quote della società, probabilmente vicino al 50%. I termini dell'accordo sarebbero ancora da concordare; la società comunque sottolinea l'importanza di una gestione "allargata", per l'interesse della città e di tutti gli sportivi eugubini. Nelle prossime ore sono attesi ulteriori sviluppi.

29/07/2003
Aglianese, cambia il presidente

Il presidente dell'Aglianese Silvano Pieralli cede la società ad un gruppo di imprenditori aglianesi: l'accordo è stato finalmente raggiunto dopo alcuni giorni di fitte trattative. I neo proprietari della società neroverde, inoltre, hanno inviato a Roma un emissario per regolarizzare l'iscrizione al campionato di serie C/2. Il nuovo presidente sarà il commercialista Stefano Alteri (era stato in società dal '92 al '96). Il nuovo allenatore, invece, sarà Massimiliano Allegri (36 anni) che si è appena svincolato dalla Valenzana. Il centrocampista (ex Perugia e Pescara) era stato appena ceduto alla Valenzana: il calciatore è ritornato sui suoi passi accettando il nuovo incarico di tecnico dell'Aglianese. Intanto l'attaccante Maurizio Neri (38 anni) passa dal Forlì alla Mirandolese (Eccellenza).

28/07/2003
Gubbio: prima amichevole il 29 luglio

Dopo una giornata di riposo, il Gubbio quest'oggi è ritornato a lavorare al Polisportivo "San Biagio". Dopo la "sgambatura" di sabato, i ragazzi di mister Cannito disputeranno martedì 29 luglio la prima amichevole estiva contro il Sapri: appuntamento al "San Biagio" alle ore 17. Calciomercato: il centrocampista Romualdi (33 anni) del Fano è stato ceduto alla Fermana. Lo stesso Fano sarebbe sulle tracce del difensore Pagnani (19 anni) dell'Ascoli. Potrebbero vestire la maglia granata anche i giovani centrocampisti Lunardini (19 anni) e Semprini (20 anni), e il difensore Nanni (21 anni, ex Gubbio) del Rimini. L'argentino Claudio Matias Cuffas (22 anni, la scorsa stagione in forza nell'Isernia) si è aggregato alla rosa della Sangiovannese in prova. Il Gualdo, invece, ha in prova il giovane Gentili dell'Ancona: l'attaccante interessa molto al club biancorosso e cercherà di ottenerlo in prestito dalla società marchigiana.

26/07/2003
Primo test estivo: il Gubbio A sconfigge il Gubbio B (4-2)

Prima sgambatura al "San Biagio" che ha visto contrapporsi in campo i giocatori che partecipano alla preparazione estiva. Sono state schierate due formazioni, una con la casacca gialla (Gubbio A) e l'altra arancione (Gubbio B): si sono giocati due tempi con la durata di trenta minuti ciascuno. Non hanno partecipato alla partitella gli acciaccati Bruni, De Pascale e Marchi. E proprio per questo motivo, sono scesi in campo con il Gubbio B anche il team manager Camborata e l'allenatore dei portieri Pascolini. Nella formazione A Cipolla e Caracciolese hanno costituito la coppia d'attacco, sulle fasce di centrocampo si sono alternati prima a destra e poi a sinistra i nuovi arrivati Turchetta e Maisto, supportati da Lazzoni e Sandreani. Al centro della difesa hanno giocato Giacometti e Zebi (che ha sostituito l'assente Bruni), mentre sulla sinistra è stato schierato Amadio e sulla destra Antonazzo. Sull'altro fronte sono scesi in campo i seguenti calciatori: Berdini e Bartolini di punta; a centrocampo è stato schierato Coresi sulla destra, Gaggiotti sulla sinistra, Camborata e Gnagni al centro; in difesa hanno giocato Berettoni, Pascolini e i due giocatori in prova Florindo e Tafani. Per la cronaca, il Gubbio A ha sconfitto per 4-2 il Gubbio B. Ha sbloccato il risultato nel primo tempo per i "gialli" l'ex fiorentino Turchetta ben servito da Caracciolese, e poco dopo è arrivato il raddoppio per mezzo dello stesso Caracciolese che si è dimostrato molto attivo. Ha accorciato le distanze Bartolini per gli "arancioni" dal dischetto a fine primo tempo. Nella ripresa ha triplicato Maisto su perfetto assist di Cipolla, e poco più tardi è arrivata la quarta rete ad opera dello stesso Cipolla. Ha accorciato di nuovo le distanze Coresi grazie ad uno splendido gol: l'ex folignate ha infilato la palla nell'angolino dopo una bella girata al volo dal limite dell'area. Gubbio A: Giustolisi, Antonazzo, Amadio, Lazzoni, Zebi, Giacometti, Turchetta, Sandreani, Caracciolese, Maisto, Cipolla; Gubbio B: Fabbri, Pascolini, Florindo, Gnagni, Tafani, Berettoni, Coresi, Camborata, Bartolini, Gaggiotti, Berdini.

26/07/2003
Lega: il Grosseto è in regola

La squadra del Grosseto è stata regolarmente iscritta al campionato di serie C/2. La Lega Calcio di serie C, in un primo momento, aveva inserito la compagine toscana nella lista delle squadre che non avevano i requisiti per l'iscrizione. In seguito ad accurati controlli, si è avuta la conferma che il club maremmano aveva tutte le carte in regola per disputare il prossimo campionato. Situazione diversa, invece, in casa Poggibonsi: la società giallorossa ha fatto ricorso contro la non ammissione per le inadempienze nei confronti di Lega e Covisoc. Stesso discorso vale per l'Aglianese: la squadra neroverde per il momento non risulta iscritta al prossimo campionato e la società nel frattempo ha ceduto diversi giocatori. Il presidente Pieralli, inoltre, è intenzionato a cedere la società: si sono fatti avanti alcuni rappresentanti aglianesi disposti a rilevare l'intero pacchetto azionario ma per il momento nessun accordo è arrivato a buon fine. Per i verdetti finali, comunque, bisognerà attendere il 31 luglio.

25/07/2003
Gubbiofans fa centomila!

Esattamente due anni e due mesi. Questo è stato il tempo necessario per raggiungere un traguardo storico, quello dei centomila accessi unici. Gubbiofans, da tempo in assoluto il sito internet eugubino più visitato, taglia questo importante traguardo. E lo fa, come sempre nel suo stile, senza trionfalismi eccessivi. Ma un pò di soddifazione, oggi, concedetecela. Un'esperienza di questo genere nasce dal puro volontariato, pressochè senza alcun sostegno economico (approfittiamo per ringraziare quei banner sporadici che ogni tanto sostentano qualche trasferta), senza sponsor istituzionali (anche se la società del Gubbio ha sempre simpaticamente approvato l'iniziativa, collaborando ove possibile), ma solo con la voglia di fare. Che è anche la passione di informare, se è vero che inserire ogni giorno news aggiornate, foto, dati, tabelle, per chi non fa di questo impegno un mestiere non è una passeggiata. In particolare la domenica sera, quando c'è da correre contro il tempo per pubblicare la cronaca (e in qualche caso anche le foto) della partita che si è appena conclusa. Magari al ritorno da una trasferta non proprio dietro l'angolo. Tutto sempre con equilibrio e con spirito propositivo. Anche quando l'anima del tifoso vorrebbe venir fuori e cantarne quattro a destra e a manca. Un servizio ai tifosi, agli appassionati, agli eugubini, che è estremamente difficile trovare altrove. Anche in questo periodo di ferie qualcuno di noi è sempre qui a presidiare queste pagine con le ultime di mercato. Anche delle altre squadre. E scusate se Gubbiofans è "solo" un sito di tifosi. Continuate a seguirci, e magari a criticarci ogni tanto, perchè senza la responsabilità di sentire il gradimento di centinaia di persone che ogni giorno visitano il sito, sarebbe tutto più difficile. Al contrario della ricetta che ha fatto il successo di questo sito, che è molto semplice. A Gubbio i tifosi veri esistono, eccome, e ce ne sono tanti. Che amano la squadra, la seguono e la incitano anche nelle difficoltà. Questo sito è per loro, per farli sentire ancora più vicini alle vicende della squadra del cuore. Evidentemente Gubbiofans ci è riuscito. Grazie a tutti. Noi continueremo così. Voi fate altrettanto.

24/07/2003
Gubbio: nuove forze in società?

Secondo alcune indiscrezioni - come ha riportato questa sera l'emittente televisiva locale Trg - alcuni imprenditori eugubini sarebbero disposti a supportare l'attuale società del Gubbio. Forze fresche, quindi, potrebbero rafforzare l'organigramma societario del sodalizio rossoblù. Staremo a vedere come si svilupperà la vicenda. Calciomercato: l'Aglianese smembra la squadra. Dopo la partenza dell'attaccante Le Noci (destinazione Altoadige) e dei centrocampisti Nofri e Allegri (verso la Valenzana), la società neroverde cede altri nove calciatori alla Pistoiese: sono i portieri Lippi e Careri, il difensore Carnesalini, i centrocampisti Bangura, Giunta e Maretti, e gli attaccanti Graziani, Sarli e Longobardi. Il Grosseto, invece, preleva il difensore Fabrizio Anselmi (25 anni) dalla Torres Sassari.

23/07/2003
Cannito: "Mi sento come in famiglia"

L'allenatore del Gubbio Ruggero Cannito, per Gubbiofans, fa il punto della situazione dopo l'inizio della preparazione estiva: "Ho trovato un gruppo molto motivato, sia i nuovi arrivati che quelli confermati si impegnano al massimo. Lavoriamo con grande umiltà e con grande spirito di sacrificio, da parte di tutti c'è una grande voglia di far bene. Mi sento come in famiglia, tutti insieme formiamo un team eccellente. Inoltre la società è molto unita, il presidente e l'intera dirigenza ci stanno sempre vicino. Mi trovo veramente in un ambiente eccezionale e sono molto contento di essere a Gubbio. Sappiamo che il pubblico è molto attaccato alla squadra e noi cercheremo di dargli le più grandi soddisfazioni". Il modulo che predilige è il 4-4-2? "Si, ma i moduli lasciano il tempo che trovano. Quello che conta è la mentalità. Noi dobbiamo lavorare bene e cercare di trovare un assetto di squadra. Al momento però il lavoro è prettamente fisico-atletico". Caracciolese? "E' un generoso, è un altruista e si mette sempre al servizio degli altri. E' una punta che attacca negli spazi e si muove con continuità". Ha portato con sè da Rutigliano anche il preparatore atletico: "Con Ambruosi lavoro insieme da tre anni e cercheremo di far bene anche qui". Antonazzo? "L'ho visto giocare con il Grottaglie. E' un ragazzo che ha grosse potenzialità, gioca sia come esterno destro che al centro della difesa". Aspettative dalla prossima stagione? "So di suscitare una certa curiosità perchè venendo dalla serie D la gente non mi conosce. Nel momento opportuno cercherò di presentare una squadra che gioca, diverte e che fa risultato".

23/07/2003
Aglianese, Carrarese, Grosseto e Poggibonsi "bocciate" dalla Covisoc

Ventiquattro società di serie C, otto di C/1 e sedici di C/2, risultano inadempienti nei confronti della Covisoc e verso la Lega. Lo ha comunicato il consiglio direttivo della Lega. In C/2, le società "non a posto" che dovrebbero essere inserite nel girone B sono l'Aglianese, la Carrarese, il Grosseto e il Poggibonsi. Tutte queste squadre non hanno i requisiti per essere iscritte al campionato di serie C/2: questi sodalizi hanno tempo fino a giovedì 24 per presentare ricorso e sino a lunedì 28 di mettersi in regola. Il 30 luglio verrà presa una decisione definitiva. Calciomercato: il centrocampista rumeno Adrian Nalati (20 anni) dell'Arezzo potrebbe finire al Gualdo. Il difensore eugubino Angelo Ercoli (26 anni), che sembrava accasarsi al Gubbio, rimane all'Orvietana. Infine, il centrocampista rossoblù Moreno Zebi (23 anni) è richiesto dalla Cagliese.

22/07/2003
L'Aglianese cede i pezzi migliori

L'Aglianese naviga in brutte acque: il presidente Pieralli, che è proprietario della squadra neroverde, vuole cedere l'intero pacchetto societario. Per il momento, però, non è riuscito a trovare nessun acquirente. In realtà qualcuno si è fatto avanti ma, secondo alcune indiscrezioni, l'accordo è saltato perchè tra domanda e offerta la differenza è risultata notevole. Se la situazione non si sblocca entro il 24 luglio, l'Aglianese rischia di non disputare il prossimo campionato di C/2. Intanto, alcuni pezzi da novanta della squadra toscana se ne vanno: i centrocampisti Federico Nofri e Massimiliano Allegri si trasferiscono alla Valenzana (dove ritrovano l'ex allenatore Buglio), mentre l'attaccante Giuseppe Le Noci è passato all'Altoadige. L'attaccante Dario Bettini del Fano viene ceduto al Castel San Pietro. Il nuovo tecnico della Fermana dovrebbe essere Gianni Bortoletto: è stato vice allenatore di Cavasin alla Fiorentina nella scorsa stagione; in passato ha guidato il Trento e il Treviso.

21/07/2003
Gubbio: le date delle amichevoli

Sono state ufficializzate le date delle prime amichevoli che il Gubbio giocherà durante la preparazione estiva. Il 29 luglio alle ore 17 si disputerà Gubbio-Sapri. Il 3 agosto Gubbio-Catania, il 7 agosto Gubbio-Viterbese e il 10 agosto Gubbio-Parma: tutte e tre le gare saranno disputate al "San Biagio" alle ore 20,45. Il Catania e il Sapri sono già in ritiro a Gubbio, mentre a giorni arriveranno la Viterbese e il Grottaglie. Dal 6 al 14 agosto, invece, ci sarà in ritiro il Parma del patron Tanzi.

20/07/2003
Gubbio: elenco giocatori in preparazione

Il Gubbio da sabato 19 luglio ha iniziato il ritiro precampionato al "San Biagio". L'A.S.Gubbio calcio 1910 ha presentato la lista ufficiale dei giocatori che partecipano alla preparazione estiva. Portieri: Fabbri ('67), Giustolisi ('81), Pifarotti ('85). Difensori: Amadio ('76, dal Chieti), Antonazzo ('81, dal Grottaglie), Berettoni ('84), Bruni ('75), De Pascale ('78), Giacometti ('75), Florindo ('80, ex Padova, in prova), Tafani ('81, ex Maceratese, in prova). Centrocampisti: Coresi ('80, dal Foligno), Gaggiotti ('86), Gnagni ('86), Lazzoni ('74), Maisto ('82, dal Chieti), Martinelli ('86), Sandreani ('79), Zebi ('80), Turchetta ('82, dalla Fiorentina). Attaccanti: Bartolini ('81), Berdini ('75, dal Senigallia), Caracciolese ('80, dal Rutigliano), Cipolla ('74), Marchi ('85). Staff tecnico: Camborata ('53, Team Manager), Cannito ('55, Allenatore, dal Rutigliano), Ambruosi ('71, Preparatore Atletico, dal Rutigliano), Pascolini ('55, Allenatore Portieri, dalla Vis Pesaro), Stroppa ('70, Massaggiatore). L'ex giocatore rossoblù Marinelli per il momento è ancora senza squadra: l'attaccante sembrava destinato al Forlì, ma il trasferimento non ha avuto esito positivo (per lui si era fatto vivo anche il Foligno). Intanto il Gualdo ingaggia cinque nuovi calciatori: dal Chievo arrivano il centrocampista Di Lillo (23 anni) e l'attaccante Macciocca (19 anni). Inoltre, approdano in biancorosso il difensore Fiumana (28 anni) dal Sassuolo, il centrocampista Puglia (20 anni) dal Real Montecchio e il difensore Patti Pochintesta (20 anni) dal Torino.

19/07/2003
Gubbio, si torna al lavoro

Il Gubbio comincia quest'oggi, presso il Polisportivo "San Biagio", il ritiro pre-campionato per la prossima stagione. I giocatori rossoblù si sono messi a disposizione del nuovo mister Cannito per il primo giorno di lavoro: c'è attesa e curiosità per i nuovi arrivati. Due volti nuovi si sono presentati al raduno: si tratta di Michele Florindo (23 anni), terzino sinistro proveniente dal Padova e di Michele Tafani (22 anni), difensore centrale ex Maceratese. I due giocatori si sono aggregati alla rosa eugubina in prova. Intanto, nel calciomercato, la Rosetana prende altri due nuovi calciatori: arrivano il centrocampista Marcello Esposito (35 anni) dall'Olbia e l'esterno sinistro Luigi Collevecchio (21 anni) dal Morro d'Oro. Infine, l'ex difensore rossoblù Manuel Parla (22 anni) dalla Pistoiese passa all'Imolese.

18/07/2003
Grosseto: arrivano Binchi, Sardelli e Tosti

Il Grosseto acquista altri tre nuovi calciatori: approdano in maglia biancorossa il portiere Cristian Tosti (29 anni) dalla Sangiovannese, il difensore Nicola Binchi (27 anni) e l'attaccante Riccardo Sardelli (28 anni) provenienti entrambi dal Brindisi. Lo stesso Grosseto sarebbe sulle tracce del difensore Fabrizio Anzalone (25 anni) dell'Alzano. Il Poggibonsi preleva dall'Empoli il difensore Andrea Raggi (19 anni). La Rosetana ingaggia il mediano Massimo Pizzulli (31 anni) dal Martina. Il Cappiano prende l'attaccante Scandurra (25 anni) dall'Orvietana, autore di 10 reti nel campionato di serie D. In partenza da Fano, invece, ci sarebbe l'attaccante Stefano Roncarati (27 anni) che è richiesto dal Forlì.

17/07/2003
Gubbio, si presenta Cannito e arriva Turchetta dalla Florentia Viola

Oggi è stato il giorno di Ruggero Cannito. L'allenatore pugliese si è presentato alla stampa nel pomeriggio al Polisportivo "San Biagio". Pacato, tranquillo ma con le idee chiare. "Sono entusiasta di questa esperienza", ha esordito, "conosco la piazza e Crespini e penso che qui si possa fare bene. E poi ho visto alcune partite in videocassetta, ed ho notato come ci sia un ambiente che ha grandi aspettative". Si dice di lui che sia un "sergente di ferro": ma dalla battuta pronta, diciamo noi. Ad un collega che gli chiedeva come affrontasse i giocatori in allenamento, ha risposto: "Come sempre: con il sorriso sulla bocca. Io sorrido sempre. Anche quando li mando fuori dal campo, lo faccio col sorriso". Con lui si è presentato anche il preparatore Ambruosi, che lo ha seguito da Rutigliano. Intanto, Crespini (assente perchè in trasferta a Firenze) ha portato in rossoblù (come già anticipato da Gubbiofans) il centrocampista Alessandro Turchetta, 21 anni, in prestito dalla Florentia, che ne detiene il cartellino in compropietà con la Lazio. Come contropartita approda in viola Francesco Magnanelli, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

17/07/2003
Mercato: nuovi innesti per Forlì, Imolese e Poggibonsi

Il Forlì ingaggia il centrocampista Willy Baiana (31 anni) dal Pordenone (31 presenze e 4 gol nel girone A della C/2). L'Imolese prende il centrocampista Simone Betti (24 anni) dal Sassuolo. Il Poggibonsi preleva dalla squadra Primavera dell'Empoli il giovane attaccante Magnani (19 anni). Il portiere Piero Spina (22 anni) della Valenzana è molto vicino al Fano. Il difensore Emanuele Masini (30 anni) della Fermana è stato ceduto al Lanciano. L'attaccante Giacomo Banchelli (30 anni; ex Atalanta, Fiorentina e Udinese) è nel mirino di Arezzo e Grosseto. Il Castelnuovo segue il centrocampista Sanel Sehic (19 anni) del Chievo (nazionale under 21 della Slovenia). Si potrebbe verificare uno scambio tra il Gubbio e la Vis Pesaro: in rossoblù potrebbe arrivare il centrocampista Fabio Barison (25 anni) in cambio di Moreno Zebi (23 anni). Inoltre, la Fiorentina potrebbe cedere a breve in prestito il centrocampista d'attacco Alessandro Turchetta (21 anni) al Gubbio. Ai viola, invece, piace molto il centrocampista rossoblù Alessandro Sandreani (24 anni).

16/07/2003
Gubbio, arriva il difensore Antonazzo dal Grottaglie (Serie D)

La società rossoblù ha definito in tarda mattinata l'ingaggio di Angelo Antonazzo, classe 1981, nella scorsa stagione in forza al Grottaglie (Taranto) in serie D. Antonazzo è un terzino di fascia destra, che all'occorenza può essere schierato anche come centrale. Nonostante la giovane età, il difensore ha già all'attivo sei campionati in serie D sempre con la maglia del Grottaglie (tra l'altro la squadra pugliese sarà presto in ritiro a Gubbio). Intanto, domani pomeriggio presso la sede del Gubbio ci sarà la prima conferenza stampa del nuovo tecnico, Ruggero Cannito. E il raduno per l'inizio della preparazione atletica dovrebbe essere stato fissato per sabato prossimo.

16/07/2003
Poggibonsi: arrivano Santunione e Bertoli

Il Poggibonsi prende due nuovi calciatori: arrivano il centrocampista Carlo Alberto Santunione (la scorsa stagione al Brescello) e il difensore Matteo Bertoli dalla Reggiana, entrambi di 20 anni. La società giallorossa, in cambio, ha ceduto il difensore Alessandro Fogacci (23 anni) alla squadra emiliana. Il tecnico Paolo Indiani (49 anni), la scorsa stagione sulla panchina del Grosseto, è il nuovo allenatore della Sambenedettese. Dalla Fermana sono in partenza il portiere Stefano Pardini (28 anni, verso Giulianova) e Luca Bonfanti (27 anni, destinazione Teramo). L'Arezzo sarebbe sulle tracce dell'attaccante Andrea Deflorio (33 anni) della Lucchese (è corteggiato anche dal Crotone). Infine, il Gubbio potrebbe ingaggiare a breve un nuovo difensore. Staremo a vedere.

15/07/2003
Fano, in arrivo altri due nuovi calciatori

Il Fano rileva in prestito dalla Fiorentina il difensore Daniel Niccolini (21 anni) e il tornante Alex Brancaccio (20 anni). L'attaccante Luca Vigna (26 anni) dell'Arezzo è richiesto da Pescara e Sambenedettese. La Rosetana per completare l'organico vorrebbe il centrocampista Pizzulli (31 anni) del Martinafranca. Il Gubbio, invece, sarebbe sulle tracce del centrocampista Gaetano Pirone (25 anni) della Sambenedettese. Gionata Bruni (28 anni) dovrebbe rimanere a Gubbio: il difensore era richiesto con insistenza dal Montevarchi. Grana all'Aglianese: il presidente Pieralli, dopo aver iscritto in extremis la squadra neroverde al campionato, vuole andarsene. Ma per il momento non ha trovato nessun acquirente.

14/07/2003
Arezzo: arriva Abbruscato dal Verona

L'Arezzo, molto attivo sul mercato, ingaggia l'attaccante Elvis Abbruscato (22 anni) dal Verona (18 presenze e 2 gol la scorsa stagione con la squadra scaligera). Il Fano prende l'attaccante nigeriano Mast Hashimu Garba (23 anni) dall'Imolese (di proprietà della Pistoiese) e il tornante Marco Pelliccia (25 anni) dalla Nocerina. Lo stesso Fano cede il terzino Zazzetta (24 anni, di propietà della Juventus) alla Viterbese, mentre l'attaccante Bettini (28 anni) dovrebbe trasferirsi al Castel San Pietro. Il centrocampista Mauro Briano (28 anni) potrebbe andare via da Gualdo: è richiesto da diverse squadre di C/1, tra cui Novara e Pavia. Il giovane portiere del Montevarchi Giacomo Brandi (22 anni) approda alla Fiorentina: in cambio, la società viola gira alla squadra montevarchina il portiere Francesco Scotti (20 anni). Infine, il terzino destro Daniel Niccolini (21 anni) della Fiorentina potrebbe finire a Fano (è richiesto anche da Gubbio, Gualdo e Vis Pesaro).

13/07/2003
Sangiovannese, preso Belluomini

Colpo di calciomercato della Sangiovannese. La società toscana ingaggia il bomber del Castelnuovo Riccardo Belluomini (26 anni), autore di 13 reti nel girone B della C/2 (negli ultimi tre anni ha realizzato oltre 30 gol). Tre nuovi arrivi per il Grosseto: vestiranno la maglia biancorossa il portiere Gaetano Lucenti (30 anni) dal Pomigliano (serie D), l'esterno destro Michele Fusi (23 anni) dall'Albinoleffe e il centrocampista Andrea Doardo (20 anni) che proviene in prestito dal Verona (la scorsa stagione a Chieti). Il tornante Antonio Magnani (20 anni) del Castel di Sangro (di proprietà della Lucchese) approda al Cappiano Romaiano (sembrava destinato al Grosseto). Il centrocampista Giacomo Callegari (32 anni) e il difensore Mirko Garaffoni (27 anni) del Grosseto sono nel mirino del Poggibonsi. In casa eugubina invece, dopo gli ultimi arrivi di Amadio e Maisto dal Chieti, potrebbero vestire la casacca rossoblù altri nuovi calciatori: il d.s. Crespini infatti, accompagnato da alcuni dirigenti, è ritornato a Milano per completare altre trattative di mercato (si parla di un difensore e di un centrocampista).

12/07/2003
Mercato: l'ex rossoblù Fumai verso Sora

La Sangiovannese prende altri quattro nuovi calciatori: arrivano il centravanti Colella (24 anni) dal Castel di Sangro, il terzino sinistro Bolzan (19 anni) dal Venezia, e i centrocampisti Iachetti (20 anni) dalla Triestina e Grego (24 anni) ex Livorno. Tre giocatori nuovi anche per il Grosseto: sono il trequartista Di Pietro (31 anni) proveniente dal Sora, l'ex mediano rossoblù Epifani (29 anni, dal Giulianova) e il portiere Lorenzini (23 anni, dalla Nocerina). Grande colpo di calciomercato del Montevarchi: approda nel Valdarno il forte attaccante Arcadio (31 anni, ex Ternana e Salernitana) dalla Spal. Lo stesso Montevarchi cede il difensore Altamura (33 anni) al Ragusa. La Rosetana definisce altri tre acquisti: preleva dalla Primavera del Perugia il portiere Fiorentini (21 anni) e il centrocampista Di Camillo (19 anni), mentre dal Torino ha avuto l'esterno sinistro Bresciani (21 anni, la scorsa stagione al Novara). Il Ravenna del patron Ferlaino ingaggia il portiere Ripa (29 anni) dal Cosenza e l'attaccante nigeriano Egbedy (23 anni, 9 gol in C/2 con il Novara). Maxi offerta dell'Arezzo per assicurarsi le prestazioni del forte attaccante Igor Protti (36 anni) del Livorno: sarà difficile però che l'attaccante accetti di trasferirsi in maglia amaranto. Lo stesso Arezzo ingaggia il difensore Venturelli (30 anni) dalla Triestina. Il Poggibonsi prende l'attaccante Millesi (26 anni) dalla Sangiovannese. Il centrocampista Recchi (21 anni) del Brescello e il difensore Morbiducci (20 anni) del Castel di Lama (serie D) passano all'Imolese. Il bomber del Castelnuovo Belluomini (26 anni) rifiuta di trasferirsi alla Valenzana: l'attaccante è seguito con insistenza dalla Sangiovannese. Il centrocampista Nicola Fumai (22 anni) del Bari, in forza nel Gubbio nel campionato appena concluso, è stato girato al Sora.

11/07/2003
Il Gubbio prende Amadio e Maisto dal Chieti (C/1)

Finalmente arrivano notizie dal mercato rossoblù. La società ha ufficializzato nel pomeriggio l'acquisto di Patrick Amadio, 27 anni, terzino sinistro l'anno scorso in forza al Chieti (C/1), e di Vincenzo Maisto, 21 anni, mezzala sinistra, anch'egli proveniente dalla società abruzzese. Amadio, nativo di San Benedetto del Tronto, ha giocato nelle ultime due stagioni nel Chieti, per passare poi nello scorso campionato in prestito al Latina (C/2 girone C). Ha giocato in passato anche con il Lanciano, con cui ha conquistato la promozione in C/1. Vincenzo Maisto ha appena 21 anni ma può vantare già una buona esperienza: due anni fa era a San Marino, con cui ha disputato 30 gare segnando 4 reti. Si ricorda che, in quella stagione, proprio contro i rossoblù la giovane mezzala disputò un'ottima gara. Per lui, nella scorsa stagione, la maglia del Viterbo e quindi il passaggio in neroverde. Maisto è stato acquistato dal Gubbio in comproprietà con il Napoli.

11/07/2003
Montevarchi, altri tre nuovi arrivi

Il Montevarchi è scatenato sul mercato. Dopo Panisson, Scalise e Gemmi prende altri tre nuovi calciatori: arrivano il difensore Gutili (34 anni) dal Prato, il centrocampista Dalle Nogare (24 anni, di proprietà del Vicenza) dal Grosseto e il tornante Spinazzi (21 anni) dal Mantova. Il San Marino preleva l'esperto centravanti Pietranera (34 anni) dal Padova. Lo stesso San Marino prende il centrocampista Procopio (27 anni) dal Gela. Il Fano ingaggia l'attaccante Pierobon (24 anni) dal San Marino. La stessa società granata è sulle tracce dell'attaccante nigeriano Garba (23 anni) della Pistoiese (la scorsa stagione con l'Imolese) e dell'esterno Pelliccia (25 anni) della Nocerina. Il centrocampista Consumi (30 anni) del Grosseto approda al Poggibonsi. Il Castelnuovo prende l'attaccante Sicuranza (26 anni) dal Novara e il giovane centrocampista Tommaselli (18 anni) dal Catania. L'ex portiere del Gualdo Aiardi (32 anni) si accorda con la Rosetana (martedì firmerà il contratto). La stessa Rosetana ingaggia i difensori Recchi (33 anni) dal Padova e Gagliarducci (28 anni) dal Teramo. Salta il passaggio del portiere Scalabrelli (33 anni) dal Forlì al Ravenna. Il Montevarchi cede il difensore Contadini (29 anni) al Mantova. L'Arezzo è sempre alla ricerca di un portiere: si segue la pista Pagotto (30 anni, ex Perugia e Milan) della Triestina.

10/07/2003
Poggibonsi, Baroni è il nuovo allenatore

Il Poggibonsi ha scelto il nuovo allenatore per la prossima stagione: si tratta di Marco Baroni, 40 anni, vice di Malesani con il Verona nella scorsa stagione. Il Forlì prende l'attaccante Alberto Rondina (26 anni) dal San Marino. L'Arezzo è interessato all'attaccante Gabriele Graziani (28 anni) del Mantova, autore di 16 reti nel girone A della C/2. La società amaranto segue anche il bomber Davide Di Nicola (31 anni) del Rimini. Il Gualdo vorrebbe il terzino Salvatore D'Alterio (21 anni, la scorsa stagione in forza al Gubbio) del Parma e il giovane centrocampista Francesco Lunardini (19 anni) del Rimini. Il Gubbio, invece, sarebbe sulle tracce del centrocampista Pasqualino Di Serafino (32 anni) della Sambenedettese.

09/07/2003
Forlì: in arrivo Marinelli e Minardi

Il Montevarchi prende il difensore Mastropasqua (25 anni), ex Pro Sesto. Il Forlì acquista ufficialmente il difensore Minardi (27 anni), proveniente dalla Spal. L'ex centrocampista rossoblù Marco Bonura (24 anni) è stato ingaggiato dal Rimini. Giovanni Botteghi (ex Modena, Pisa e Spal) è il nuovo direttore sportivo dell'Imolese. Il team manager Enzo Madau lascia il Grosseto. Il centrocampista Spartaco Memè (27 anni) rinnova il contratto con il Gualdo. Il Castelnuovo insegue il giovane attaccante svedese Rumstroem (19 anni) della Fiorentina, ma di proprietà del Chievo. Il difensore Fedeli (20 anni) dal Gualdo (di proprietà della Fiorentina) passa alla Spal. L'attaccante Merloni (31 anni) del Fano potrebbe finire all'Imolese o al Gualdo. La Sangiovannese cerca una punta: si fanno i nomi di Belluomini (26 anni) del Castelnuovo e Colella (24 anni) del Castel di Sangro. Il difensore Gionata Bruni (28 anni) del Gubbio piace molto al Montevarchi, ma dovrebbe rimanere in rossoblù. Il Real Montecchio vorrebbe il centrocampista Andrea Orocini (31 anni) dell'Ancona, in forza nel Gubbio nel campionato appena concluso. In casa eugubina, in partenza ci sarebbero anche Marinelli (26 anni, andrà al Forlì) e Matzuzzi (27 anni), che ritorna alla Fiorentina per fine prestito.

08/07/2003
Gubbio: in partenza Mattioli e Clementi

Il calciomercato è in fermento, numerose trattative sono in corso. E' in dirittura d'arrivo l'ingaggio da parte del Forlì del difensore Minardi (27 anni) dalla Spal, manca solo la firma. Il centrocampista Memè (27 anni) del Gualdo piace molto al Fano, ma l'esterno biancorosso rimarrà quasi sicuramente a Gualdo (l'accordo sembra vicino). L'attaccante Pierobon (24 anni) del San Marino, invece, potrebbe finire al Fano. Il difensore Marcat (25 anni) della Sangiovannese è passato alla Valenzana (raggiungerà l'ex allenatore dell'Aglianese Buglio). L'Arezzo cerca un portiere: si fanno i nomi di Tardioli del Perugia, Capecchi del Pisa e Ambrosi della Cavese. La stessa società amaranto segue l'attaccante argentino Cantoro dell'Isernia (19 reti segnate in serie D). A Poggibonsi non è stato ancora scelto il nuovo allenatore: tra i papabili a sedersi sulla panchina giallorossa ci sono Marco Baroni (vice di Malesani nel Verona nel campionato appena concluso) e Lamberto Magrini (ex calciatore del Gubbio). Non vestirà più la casacca rossoblù Mattioli (34 anni): dopo otto stagioni consecutive il terzino non è stato riconfermato. Stessa sorte per Claudio Clementi (35 anni) che era in scadenza di contratto. In partenza ci sarebbero anche D'Alterio (di proprietà del Parma), Fumai (Bari), Orocini (Ancona) e Nanni (Rimini), che ritornano alle loro società di appartenenza. Sul fronte acquisti, invece, dovrebbero arrivare altri quattro nuovi calciatori (due terzini di fascia, un centrocampista e una mezza punta). Potrebbero arrivare dalla Fiorentina i due giovani esterni Radi e Niccolini: quest'ultimo in particolare è inseguito anche dalla Vis Pesaro e il Gualdo.

07/07/2003
Gubbio, novità nello staff tecnico

Comincia a delinearsi il Gubbio edizione 2003-04: le principali novità arrivano dallo staff tecnico. Ritorna in rossoblù come preparatore dei portieri Giovanni Pascolini, 43 anni, dopo un anno di esperienza alla Vis Pesaro. Pasquale Ambruosi, 32 anni, sarà invece il nuovo preparatore atletico: è stato uno stretto collaboratore del neo allenatore del Gubbio Ruggero Cannito. La Viterbese preleva il difensore Bianconi (35 anni) dal Grosseto. Il "Condor" Agostini (39 anni; ex Milan e Napoli) è stato ceduto dal Forlì al Cesenatico (Eccellenza). Il centrocampista eugubino Renzo Tasso (30 anni) passa dal Padova al Rimini (contratto biennale). In casa Fano sono in corso diverse trattative: la società granata vorrebbe prendere il centrocampista Coppola e l'attaccante Pierobon del San Marino, il laterale Memè del Gualdo, e il difensore Nanni del Rimini. In partenza, invece, ci sarebbero gli attaccanti Roncarati (destinazione Forlì) e Merloni (verso l'Imolese). L'attaccante Innocenti (29 anni) del Gualdo potrebbe finire alla Vis Pesaro. Infine, il Parma di Tanzi sarà in ritiro a Gubbio dal 6 al 14 agosto.

06/07/2003
Alessandrini: "A Gubbio ho trascorso due anni indimenticabili"

Quattro chiacchiere in libertà con l'ex tecnico rossoblù Marco Alessandrini, cominciando con un bilancio dei due anni a Gubbio. "Sono state due stagioni molto intense e ricche di soddisfazioni. Abbiamo disputato due campionati ai vertici della classifica e quest'anno abbiamo addirittura sfiorato la C/1. Il mio più grosso rammarico rimane la finale playoff: con il Rimini, nell'arco delle due partite, abbiamo giocato meglio e meritavamo di più. Soprattutto a Rimini abbiamo condotto quasi sempre la gara. Rimango perplesso ancora oggi per alcune decisioni arbitrali che sicuramente non ci hanno agevolato. Ma tutto sommato ho trascorso due anni indimenticabili a Gubbio, ho lavorato con gente seria, dallo staff tecnico alla dirigenza, e tutti insieme abbiamo compiuto un mezzo miracolo". Qual è il giocatore che più lo ha impressionato? "Ad essere sincero devo dire tutti, perchè ogni calciatore ha dato il massimo e abbiamo raggiunto veramente il massimo". Dei nuovi arrivi a Gubbio cosa ne dice? "Caracciolese lo ha seguito per diverse volte il diesse Crespini e se ne parla un gran bene. Berdini l'avevo segnalato perchè lo ritengo un giocatore che ha buone potenzialità: se riesce ad ambientarsi potrebbe far bene". E adesso, dove finirà Alessandrini? "Ho ricevuto alcune offerte dalla C/2 ma le ho tutte rifiutate. In C/1 ho avuto contatti con lo Spezia, Samb e Pistoiese. Per il momento non si è fatto nulla, ma non è escluso che potrei star fermo anche un anno".

05/07/2003
Arezzo: preso Gelsi dalla Lucchese

L'Arezzo ingaggia il centrocampista Michele Gelsi, 35 anni, proveniente dalla Lucchese (ex Fiorentina, Parma, Perugia e Udinese). Il centrocampista Andrea Parola (24 anni, di proprietà del Pisa) dal Grosseto potrebbe passare alla Triestina. Il tecnico Bergodi, allenatore dell'Imolese nel campionato appena concluso, piace alla Fermana. La Pro Patria è interessata all'attaccante Francesco Martelloni (24 anni) del Castelnuovo. Il Latina potrebbe girare il difensore Cristiano Gagliarducci (28 anni) alla Rosetana. La Fiorentina sarebbe interessata al fuoriclasse Adrian Ricchiuti del Rimini: per assicurarsi l'argentino, la società viola sarebbe disposta a cedere il francese Matthieu Bochu (ex rossoblù) ai biancorossi. Infine, il Parma di Prandelli potrebbe venire in ritiro a Gubbio nei primi giorni di agosto.

04/07/2003
Montevarchi: arrivano Panisson e Scalise

Il nuovo portiere del San Marino è Cristian Mandrelli, 28 anni, proveniente dal Pavia. Il Fano sarebbe sulle tracce del centrocampista Lunardini (19 anni) e del difensore Nanni (21 anni, quest'anno al Gubbio) del Rimini. La società granata segue anche l'attaccante Pierobon (24 anni) del San Marino e il centrocampista Memè (27 anni) del Gualdo. Il portiere Betti (31 anni) dell'Imolese si trasferisce a Pontedera (Eccellenza). Il Montevarchi si scatena sul mercato ingaggiando due nuovi giocatori: arrivano i centrocampisti Scalise (22 anni) che proviene dal Brescello e Panisson (28 anni), acquistato dal Gubbio. Lo stesso Montevarchi segue il centrocampista Dalle Nogare (24 anni) del Grosseto e l'attaccante Arcadio (31 anni) della Spal. La Lucchese potrebbe cedere il centrocampista Buglio (23 anni) alla Sangiovannese. In casa eugubina, invece, dopo la partenza di Panisson (che ha voluto fare esperienza altrove) potrebbe arrivare al suo posto Turchetta (21 anni) dalla Fiorentina. Altri giocatori viola potrebbero vestire la maglia rossoblù: sono i giovani terzini Niccolini e Radi, entrambi di 21 anni.

03/07/2003
L'Arezzo sceglie il nuovo allenatore

E' ufficiale, Mario Somma è il nuovo allenatore dell'Arezzo (ex Cavese e Potenza). Il tecnico Mauro Melotti, invece, è stato riconfermato sulla panchina del Grosseto. Lo stesso Grosseto segue il centrocampista Bevo (28 anni) dell'Acireale. Il centrocampista del Gualdo Briano (28 anni) piace al Novara e al Pavia. Il Montevarchi prende Galeotti (23 anni) dall'Arezzo. La stessa società montevarchina è interessata all'attaccante Masitto (31 anni) della Fiorentina. La Sangiovannese, molto attiva sul mercato, acquista il portiere Pierini (27 anni) dal Real Montecchio (serie D). Scambio di giocatori tra Fermana e Cesena: il difensore gialloblù Tricoli si trasferisce in Romagna; la società marchigiana, dopo aver preso il centrocampista Pacini (era al Poggibonsi), preleva dai bianconeri anche l'attaccante Galdiolo (20 anni). Il Fano segue il centrocampista Coppola (28 anni) del San Marino. L'attaccante del Castelnuovo Belluomini (26 anni) è richiesto dal Cittadella. Il Gubbio potrebbe ottenere dalla Fiorentina il giovane terzino Radi (21 anni). Infine, sembra sgonfiarsi il caso Aglianese: il presidente Pieralli, all'ultimo momento, ci ha ripensato e ha iscritto la propria squadra al prossimo campionato di C/2.

02/07/2003
Fano, Morganti è il nuovo allenatore

Il Fano sceglie il nuovo tecnico per la prossima stagione: si tratta di Gabriele Morganti, 44 anni, ex allenatore di San Marino e Chieti. Morganti subentra a Giancarlo Favarin che si è trasferito in Sardegna (allenerà l'Olbia). Il mister Alberti, che sembrava essere destinato al Gubbio nella scorsa settimana, si siede sulla panchina del Chieti (serie C/1). Mario Somma (ex Cavese), invece, potrebbe essere il nuovo tecnico dell'Arezzo. La società aretina segue anche il portiere Ambrosi della Cavese. Il Forlì preleva il giovane centrocampista Mordini (20 anni) dal Faenza. Il Cesena, dopo aver preso il centrocampista De Feudis, ingaggia anche l'ex portiere rossoblù Vecchini (34 anni) dal San Marino. La Sangiovannese acquista il centrocampista Tognozzi (26 anni) dal Sansovino (serie D). La stessa Sangiovannese è sulle tracce dell'attaccante Pinamonte (25 anni) dell'Arezzo. Il centrocampista Pacini (22 anni, di proprietà del Cesena) dal Poggibonsi passa alla Fermana. Forte interessamento del Montevarchi per il centrocampista rossoblù Panisson. Infine, si potrebbe prospettare il caso Aglianese: il presidente Pieralli, per il momento, non ha iscritto la propria squadra al campionato di C/2 e i toscani rischiano di ripartire dai dilettanti.

01/07/2003
Ecco i primi acquisti dell'era-Cannito

Il Gubbio ha ufficializzato in serata l'acquisto (già ventilato) di Francesco Caracciolese, 23 anni, nella scorsa stagione alla Rutiglianese di Cannito nella quale ha messo a segno 18 reti. L'attaccante, possente fisicamente (1,85 di altezza) è stato strappato in extremis da Crespini alla concorrenza di numerose squadre. Sul fronte delle conferme, invece, buone notizie arrivano dal centrocampo: Max Lazzoni resterà in rossoblù per almeno altre due stagioni. Il giocatore si è infatti accordato con la società per un prolungamento del contratto di due anni.

01/07/2003
Sportissimo: "Gubbio, grazie lo stesso"

Il mensile "Sportissimo", in edicola in questi giorni, dedica la copertina ad "Alex" Sandreani (il "gioiellino" rossoblù conteso da grossi clubs) che viene portato in "trionfo" dai tifosi eugubini dopo la partita dei playoff in casa contro il Castelnuovo. La copertina titola: "Grazie lo stesso: C/1 al Rimini, ma per il Gubbio è stata una stagione memorabile". All'interno ampio spazio alle immagini più belle della fase playoff, dalla sfida con il Castelnuovo alla finale con il Rimini: da vedere le foto che riguardano le azioni di gioco e il tifo sugli spalti.

[vai a inizio pagina] [vai alle news] [vai all'archivio news]

Ultimo aggiornamento - Last update
data 11.11.2019 ora 19:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

MASSIMA TRASPARENZA, SCRIVERCI:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2019/2020

Dopo 14 giornate:

Cesena
Vicenza
Modena
Reggiana
Triestina
Padova
Sambenedettese
Piacenza
Rimini
Ravenna
Carpi
Fermana
Vis Pesaro
Fano
Arzignano Valc.
Sudtirol
Gubbio
Virtus Verona
Feralpisalo
Imolese

10240
9260
7270
6000
5490
4780
3530
3230
2330
2320
1970
1690
1540
1400
1210
1020
910
890
870
450

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2019/2020

Emilia-Romagna (8)
Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Audace, Rimini
Friuli (1)
Triestina
Lombardia (1)
Feralpisalo
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (1)
Gubbio
Veneto (4)
Arzignano Valchiampo, Padova, Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy