SERIE C - GIRONE B
27ESIMA GIORNATA
DOM. 23 FEBBRAIO 2020
STADIO "PIETRO BARBETTI"
ORE 15

GUBBIO

0

REGGIANA

0

28ESIMA GIORNATA
MERC. 26 FEBBRAIO 2020
STADIO "SANDRO CABASSI"
RINVIATA

CARPI-GUBBIO

> Calendario in pdf.: (scarica)

Clicca le immagini rossoblu!

Classifica

Vicenza
Reggiana
Carpi
Sudtirol

Padova
Feralpisalo
Piacenza
Modena
Triestina
Sambenedettese
Fermana
Virtus Verona
Cesena
Gubbio
Vis Pesaro
Ravenna
Imolese
Arzignano Val.
Rimini

Fano

61
55
53
48
44
44
41
40
40
33
33
32
30
28
28
27
23
22
21

21

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

27ESIMA GIORNATA
DOM. 23 FEBBRAIO 2020

Arzignano Valchiampo
Padova
rinviata

-
-

Cesena
Vicenza

1
3

Fano
Imolese

2
0

Feralpisalo
Carpi
rinviata

-
-

Fermana
Vis Pesaro

1
1

Modena
Sudtirol

1
0

Piacenza
Sambenedettese
rinv.

-
-

Ravenna
Triestina

0
1

Virtus Verona
Rimini

0
0

-

Marcatori 2019-2020
Serie C - Girone B

Biasci Carpi
Paponi Piacenza
Zamparo Reggiana/Rimini
Butic Cesena
Mazzocchi Sudtirol

14
13
11
10
10

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2019-2020

Gomez
Sbaffo
Cesaretti
Filippini
Malaccari
Munoz
Maini
Sorrentino
Zanoni

5
5
4
2
2
2
1
1
1

Scopri la nostra citta!

28ESIMA GIORNATA
MERC. 26 FEBBRAIO 2020

Carpi-Gubbio

Imolese-Fermana

Modena-Arzignano V.

Ravenna-Padova

Rimini-Fano

Sambenedettese-Cesena

Sudtirol-Feralpisalo

Triestina-Reggiana

Vicenza-Piacenza

Vis Pesaro-Virtus Verona

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

Accadde nel 1968...

...era il lontano 9 giugno 1968: sono veramente curiosi e tutti da raccontare i fatti che si verificarono in questa gara, caratterizzata dalla pioggia battente che rendeva il terreno di gioco appena praticabile. Molti tifosi eugubini si erano portati a Spello per tifare a favore della squadra di casa contro l'Angelana che si trovava di un punto dietro al Gubbio, vittorioso nell'ultima giornata di campionato per 2-0 sul Gualdo. Nella ripresa, l'Angelana vinceva per 2-0 e constatato che ormai le speranze di pareggio erano minime e il Gubbio rischiava di vedersi superato in classifica proprio sul filo di lana, i tifosi rossobl¨ pensarono che l'unica possibilitÓ di salvezza per la propria squadra era quella che l'arbitro sospendesse la partita per impraticabilitÓ del campo. Decisero cosý di allagare il campo sportivo: lý vicino passava un piccolo corso d'acqua e i tifosi riuscirono a deviarne una parte. Fatto sta che a pochi minuti dalla fine l'arbitro fu costretto a sospendere la gara perchŔ il terreno era completamente allagato. La partita venne ripetuta il 16 giugno e si concluse in paritÓ (0-0). Gubbio e Angelana si ritrovarono appaiate in testa alla classifica e dovettero disputare uno spareggio promozione. Il 23 giugno 1968 il Gubbio sconfisse per 2-0 l'Angelana a Marsciano, ma un'altra sorpresa aspett˛ dietro l'angolo i rossobl¨: su reclamo dell'Angelana, venne analizzata la posizione di due giocatori impiegati dallo Spello nel recupero dell'ultima giornata: I due risultarono essere stati utilizzati da un'altra squadra ad inizio stagione e venne data gara persa allo Spello per 2-0. Morale della favola: il risultato dello spareggio non servý a nulla e a festeggiare furono quelli dell'Angelana. Un anno, il 1968, che viene ricordato anche per un infuocata partita di campionato sempre con l'Angelana: in quell'occasione il Gubbio si trov˛ in svantaggio per 1-0 su un rigore molto contestato dai giocatori eugubini. A pochi minuti dalla fine, all'ennesimo presunto torto arbitrale, un centinaio di tifosi eugubini entrarono in campo e l'arbitro fu costretto a sospendere la partita: in mezzo al caos ci scapp˛ anche qualche colpo proibito verso il direttore di gara.

(dal libro "Rossobl¨" di Gianluca Sannipoli) - inserito il 9 settembre 2004 -

[torna]

Ultimo aggiornamento - Last update
data 27.05.2020 ora 22:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

Copyright 2020
Aut. 22/2006 Registro dei Periodici del Tribunale di Perugia 20/01/2006
Iscrizione Roc al numero 21309

MAIN SPONSOR .WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

MASSIMA TRASPARENZA, SCRIVERCI:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2019/2020

Dopo 27 giornate:

Cesena
Vicenza
Modena
Reggiana
Triestina
Padova
Sambenedettese
Piacenza
Rimini
Carpi
Ravenna
Fermana
Vis Pesaro
Fano
Sudtirol
Feralpisalo
Gubbio
Arzignano Valc.
Virtus Verona
Imolese

10150
9020
6850
6190
5210
5020
3160
3000
2090
1810
1770
1580
1520
1120
980
980
930
910
810
530

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2019/2020

Emilia-Romagna (8)
Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Audace, Rimini
Friuli (1)
Triestina
Lombardia (1)
Feralpisalo
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (1)
Gubbio
Veneto (4)
Arzignano Valchiampo, Padova, Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy