GUBBIO 2019-2020
Serie C - Mercato

ACQUISTI:

Cesaretti (a) Paganese

SOTTO CONTRATTO:

Marchegiani (p)
Tofanari (d)
Schiaroli (d)
Maini (d)
Benedetti (c)
Conti (c)
Ricci (c)
Battista (a)
Tavernelli (a)

TRATTATIVE:

Carnesecchi (p) Atalanta
Mazzini (p) Atalanta
Zanellati (p) Torino
Tascini (a) Bastia Umbra

CESSIONI O IN SCADENZA:

Battaiola (p) Cremonese
Ferretti (d) scadenza
Lo Porto (d) scadenza
Pedrelli (d) scadenza
Piccinni (d) scadenza
Nuti (d) Chievo Verona
Paolelli (d) scadenza
Davi (c) scadenza
Malaccari (c) scadenza
Cattaneo (c/a) Novara
Malaccari (c) scadenza
Chinellato (a) Padova
Campagnacci (a) Siena
Plescia (a) Empoli
Casiraghi (c/a) scadenza
De Silvestro (a) scadenza

Clicca le immagini rossoblu!

CLASSIFICA 2018-2019

Pordenone
Triestina (-1)
Imolese
Feralpisalo

Monza
Sudtirol
Ravenna
Vicenza
Sambenedettese
Fermana
Ternana
Gubbio
Teramo
Albinoleffe
Vis Pesaro
Giana Erminio
Renate
Rimini
Virtus Verona

Fano

73
67
62
62
60
55
55
51
50
47
44
44
43
43
42
42
39
39
38

38

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

Verdetti:

Pordenone in serie B
Virtus Verona e Fano retrocesse in serie D

-

Marcatori 2018-2019
Lega Pro - Girone B

Granoche Triestina
Perna Giana Erminio
Lanini Imolese
Candellone Pordenone

17
15
14
14

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2018-2019

De Silvestro
Casiraghi
Marchi
Chinellato
Plescia
Casoli
Battista
Campagnacci
Espeche
Maini
Malaccari
Schiaroli

8
7
5
4
3
2
1
1
1
1
1
1

Scopri la nostra citta!

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

CAMPIONATO DI LEGA PRO UNICA - GIRONE B
STAGIONE 2014-2015


[torna alle news]

[vai al calendario completo della Lega Pro]


Girone di andata:

1ª Giornata - Sabato 30 agosto (ore 14:30)
L'Aquila - Gubbio 0-0
L'AQUILA (4-3-3): Zandrini; Pedrelli, Pomante, Zaffagnini, Ligorio; Corapi (76' De Francesco), Perpetuini, Del Pinto; Mancini, Perna (53' De Sousa), Sandomenico (60' Pacilli). (A disp.: Cacchioli, Di Mercurio, Karkalis, Zappacosta). All. Pagliari.
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Rosato, Lasicki, Caldore; Esposito, Domini, Casiraghi (64' Loviso); Mancosu (78' Marchionni), Regolanti (87' Cais), Vettraino. (A disp.: Citti, Manganelli, Castelletto, Badiali). All. Acori.
ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Monetta e Opromolla di Salerno). AMMONITI: Mancini (A); Vettraino e Luciani (G). SPETTATORI: 2000 circa (di cui una ventina da Gubbio).


2ª Giornata - Domenica 7 settembre 2014 (ore 18)
Gubbio - Lucchese
0-2
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Rosato, Manganelli, Caldore (56' D'Anna); Esposito (46' Casiraghi), Loviso, Domini; Vettraino (74' Mancosu), Regolanti, Marchionni. (A disp. Citti, Castelletto, Luparini, Cais). All. Acori.
LUCCHESE (4-3-1-2): Casapieri; Vittiglio, Espeche, Vosnakidis, Dejori; Calcagni, Lo Sicco, Nolè; Santini (84' Boilini); Ferrante (51' Ferretti), Strizzolo (88' Biasci). (A disp. Borra, Pantano, Bachini, Degeri). All. Pagliuca.
RETI: 7' Nolè (L), 30' Calcagni (L).
ARBITRO: Capraro di Cassino (Scarica di Castellammare di Stabia e Pepe di Ariano Irpino). AMMONITI: Manganelli, Loviso, Luciani e D'Anna (G); Strizzolo, Espeche, Dejori, Casapieri e Nolè (L). SPETTATORI: 1366 (di cui 710 abbonati); 27 provenienti da Lucca.


3ª Giornata - Domenica 14 settembre 2014 (ore 18)
Pisa - Gubbio
3-1
PISA (3-5-2): Moschin; Rozzio, Paci, Sini (85' Lisuzzo); Pellegrini, Morrone, Iori, Frediani (62' Misuraca), Costa; Giovinco (82' Napoli), Arma. (A disp. Adornato, Mandorlini, Gyasi, Stanco). All. Braglia.
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Rosato, Lasicki, Caldore; Castelletto (62' Domini), Loviso, Casiraghi; Luparini (74' Regolanti), Cais (46' Manganelli), Vettraino. (A disp. Citti, Esposito, Badiali, Marchionni). All. Acori.
RETI: 7' Morrone (P), 11' Vettraino (G), 66' Arma (P) rigore, 92' Arma (P).
ARBITRO: Morreale di Roma 1 (Larotonda di Collegno e Garavaglia di Novara). ESPULSO: 66' Caldore G): AMMONITI: Iori (P); Caldore, Manganelli e Rosato (G). SPETTATORI: 6000 circa (una decina da Gubbio).


4ª Giornata - Mercoledi 17 settembre 2014 (ore 20:45)
Gubbio - Spal 1-1
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Rosato, Lasicki, D'Anna; Esposito (75' Marchionni), Loviso, Domini; Mancosu (66' Luparini), Cais (61' Regolanti), Vettraino. (A disp.: Citti, Manganelli, Castelletto, Casiraghi). All. Acori.
SPAL (4-2-3-1): Menegatti; Ferretti, Gasparetto, Silvestri, Legittimo; Togni, Capece; Filippini, Germinale (86' Gentile), Finotto (75' Di Quinzio); Fioretti (81' De Cenco). (A disp.: Albertoni, Rosina, Landi, Veratti). All. Brevi.
RETI: 61' Germinale (S), 84' Loviso (G) rigore.
ARBITRO: Pagliardini di Arezzo (Orlando e Meozzi di Empoli). ESPULSO: 84' Silvestri (S). AMMONITI: Mancosu, Domini e Luciani (G); Capece e Silvestri (S). SPETTATORI: 1124 (di cui 721 abbonati), 53 provenienti da Ferrara.


5ª Giornata - Sabato 20 settembre 2014 (ore 14:30)
Teramo - Gubbio
2-1
TERAMO (4-4-2): Serraiocco; Scipioni (77' Masullo), Diakite, Speranza, Perrotta; Fiore, Cenciarelli (84' Caidi), Lulli (55' Petrella), Di Paolantonio; Lapadula, Donnarumma. (A disp.: Tonti, Amadio, Pigini, Bucchi). All. Vivarini.
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Rosato, Lasicki, D'Anna; Esposito (70' Marchionni), Domini, Casiraghi (77' Regolanti); Mancosu, Luparini, Vettraino (70' Loviso). (A disp.: Citti, Manganelli, Caldore, Castelletto). All. Acori.
RETI: 33' Domini (G), 39' Lapadula (T), 65' Lapadula (T).
ARBITRO: Luciano di Lamezia Terme (Abagnara di Nocera Inferiore e Capaldo di Napoli). AMMONITI: Scipioni (T); Domini, Rosato e Mancosu (G). SPETTATORI: 1600 circa.


6ª Giornata - Sabato 27 settembre 2014 (ore 15)
Gubbio - Savona
3-2
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Rosato, Lasicki, D'Anna; Domini, Loviso (63' Guerri), Casiraghi; Mancosu (58' Luparini), Regolanti (71' Cais), Vettraino. (A disp.: Citti, Manganelli, Caldore, Esposito). All. Acori.
SAVONA (4-3-3): Pennesi; Marchetti, Cabeccia, Marconi, Speranza; Quintavalla, Cerone, Casarini (40' Spadafora); De Feo (74' Giorgione), Scappini, Demartis (63' Carta). (A disp.: Addario, Galimberti, Bramati, Colombi). All. Di Napoli.
RETI: 38' Regolanti (G), 42' Demartis (S), 45' Demartis (S), 73' Lasicki (G), 80' Cais (G).
ARBITRO: Dei Giudici di Latina (Mangino di Roma 1 e Bernabei di Tivoli). ESPULSO: 93' Spadafora (S). AMMONITI: Loviso, D'Anna e Lasicki (G); Marconi, Demartis e Spadafora (S). SPETTATORI: 1065 (di cui 721 abbonati).


7ª Giornata - Domenica 5 ottobre 2014 (ore 12:30)
Prato - Gubbio
0-1
PRATO (4-3-1-2): Ivusic; Grifoni, Rickler, Dametto, Eguelfi (46' Bandini); Knudsen, Pasa, Romanò (46' Cavagna); Gabbianelli (65' Tassi); Fanucchi, Rubino. (A disp.: Brunelli, Ghidotti, Ogunseye, Fofana). All. Esposito.
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; D'Anna, Rosato, Manganelli, Caldore; Esposito (74' Domini), Loviso, Casiraghi (69' Guerri); Mancosu, Regolanti (89' Cais), Vettraino. (A disp.: Citti, Galuppo, Castelletto, Marchionni). All. Acori.
RETE: 27' Esposito (G).
ARBITRO: Mastrodonato di Molfetta (Margini e Scarpa di Reggio Emilia). ESPULSI: 58' Rickler (P); 91' Cavagna (P). AMMONITI: Rickler (P); Mancosu, Esposito e Loviso (G). SPETTATORI: 1136 (di cui una quindicina da Gubbio).


8ª Giornata - Sabato 11 ottobre 2014 (ore 20)
Carrarese - Gubbio
1-1
CARRARESE (4-3-1-2): Calderoni; Berra, Sbraga, Teso, Lancini; Brondi, Castagnetti, Gnahorè (69' Gorzegno); Belcastro (64' Gherardi); Cellini (79' Di Nardo), Merini. (A disp.: Zanotti, Benassi, Galli, Ademi). All. Remondina.
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; D'Anna, Manganelli, Lasicki, Caldore (78' Cais); Esposito, Loviso, Casiraghi; Mancosu (78' Marchionni), Regolanti, Vettraino (61' Luciani). (A disp.: Citti, Rosato, Guerri, Domini). All. Acori.
RETI: 74' Cellini (C) rigore, 85' Loviso (G).
ARBITRO: Pillitteri di Palermo (Ficarra di Palermo e De meo di Formia). ESPULSO: 84' Teso (C). AMMONITI: Castagnetti (C); Esposito, Manganelli e Casiraghi (G). SPETTATORI: 954.


9ª Giornata - Sabato 18 ottobre 2014 (ore 19:30)
Gubbio - Pontedera
0-1
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; D'Anna, Rosato, Lasicky, Caldore (58' Luciani); Esposito (46' Domini), Loviso, Casiraghi; Mancosu, Cais (67' Regolanti), Vettraino. (A disp.: Citti, Manganelli, Guerri, Marchionni). All. Acori.
PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Madrigali, Vettori, Redoldi; Luperini, Bartolomei, Caponi, Della Latta (80' Polvani), Galli; Grassi, Cesaretti (75' Tazzari). (A disp.: Cardelli, Favilli, Gasbarro, Paparusso, Romiti). All. Indiani.
RETE: 5' Grassi (P) rigore.
ARBITRO: Fiorini di Frosinone (Cassarà di Cuneo e Locatelli di Novara). AMMONITI: Rosato, Domini, Casiraghi e D'Anna (G); Cesaretti e Grassi (P). SPETTATORI: 1114 (di cui 721 abbonati); 46 di Pontedera nel settore ospiti.


10ª Giornata - Domenica 26 ottobre 2014 (ore 16)
Ascoli - Gubbio
2-2
ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Avogadri, Mori, Mengoni, Dell'Orco; Gualdi, Addae; Mustacchio (84' Carpani), Berrettoni (77' Giovannini), Chiricò; Altinier (62' Bangal). (A disp.: Ragni, Cinaglia, Pelagatti, Margarita). All. Petrone.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (74' Vettraino), Guerri, Casiraghi (81' Castelletto), Marchionni (86' Esposito); Regolanti. (A disp.: Citti, Rosato, Galuppo, Cais). All. Acori.
RETI: 47' Altinier (A), 53' Berrettoni (A), 56' Regolanti (G), 72' D'Anna (G).
ARBITRO: Capilungo di Lecce (Stasi e Lanotte di Barletta). ESPULSO: 70' Chiricò (A). AMMONITI: Altinier e Chiricò (A); Manganelli, Luciani e Marchionni (G). SPETTATORI: 4924 (di cui una ventina da Gubbio nel settore ospiti).


11ª Giornata - Venerdi 31 ottobre 2014 (ore 19:30)
Gubbio - Reggiana
3-1
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; D'Anna, Galuppo, Lasicki, Caldore; Loviso; Mancosu, Guerri, Casiraghi (79' Castelletto), Marchionni (84' Vettraino); Regolanti (72' Cais). (A disp.: Citti, Rosato, Domini, Esposito). All. Acori.
REGGIANA (4-3-1-2): Messina; Andreoni, Spanò, Sabotic, Mignanelli; Bruccini, Parola, Angiulli (66' Siega); Tremolada (78' Alessi); Ruopolo (17' Brunori), Sinigaglia. (A disp.: Voltolini, De Giosa, Palumbo, Maltese). All. Colombo.
RETI: 30' Mancosu (G), 37' Tremolada (R), 42' Regolanti (G), 74' Loviso (G) rigore.
ARBITRO: Ciufelli di Campobasso (Monetta di Salerno e Margani di Barletta). AMMONITI: D'Anna, Lasicki e Casiraghi (G); Parola, Sabotic e Mignanelli (R). SPETTATORI: 1070 (di cui 721 abbonati); 34 di Reggio Emilia nel settore ospiti.


12ª Giornata - Sabato 8 novembre 2014 (ore 17)
Forli - Gubbio
2-1
FORLI (4-3-3): Scotti; Jidayi, Drudi, Guidi, Fantoni; Hamlili (21' Djuric), Cejas, Arrigoni; Melandri, Docente (79' Fantini), Castellani (73' Forte). (A disp.: Casadei, Reato, Turi, Bisoli). All. Rossi.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Lasicki, Galuppo, Caldore (67' Vettraino); Loviso; Mancosu, Guerri, Casiraghi (64' Cais), Marchionni; Regolanti (82' Castelletto). (A disp.: Citti, Manganelli, Rosato, Esposito). All. Acori.
RETI: 15' Fantoni (F), 58' Melandri (F), 75' Loviso (G).
ARBITRO: Perotti di Legnano (Menicacci di Viterbo e Vettorel di Latina). ESPULSO: 90' mister Acori (G). AMMONITI: Djuric, Jidayi e Drudi (F); Galuppo (G). SPETTATORI: 1100 circa (una cinquantina da Gubbio).


13ª Giornata - Domenica 16 novembre 2014 (ore 12:30)
Gubbio - Tuttocuoio
4-0
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu, Guerri, Casiraghi (87' Caldore), Marchionni (77' Domini); Regolanti (73' Cais). (A disp.: Citti, Rosato, Castelletto, Vettraino). All. Acori.
TUTTOCUOIO (4-3-1-2): Bacci; Pacini, Falivena, Colombini (52' Salustri), Ingrosso; Konate, Balde (59' Tempesti), Deiola (71' Vitale); Gargiulo; Gioè, Colombo. (A disp.: Micheli, Mancini, Pane, Gelli). All. Alvini.
RETI: 11' Loviso (G); 56' Mancosu (G), 66' Regolanti (G), 90' Loviso (G).
ARBITRO: Fourneau di Roma 1 (Della Vecchia di Avellino e Manzolillo di Sala Consilina). AMMONITI: D'Anna, Marchionni e Domini (G); Colombini e Konate (T). SPETTATORI: 1056 (721 abbonati); di cui 33 della Tuttocuoio.


14ª Giornata - Sabato 22 novembre 2014 (ore 17)
Ancona - Gubbio
2-4
ANCONA (4-2-3-1): Aprea; Di Dio (46' Tulli), Paoli, Mallus, D'Orazio; Sampietro, Di Ceglie (64' Cognigni); Morbidelli, Bondi, Parodi; Tavares (72' Paponi). (A disp.: Lari, Barilaro, Camillucci, Dierna). All. Cornacchini.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu (72' Lasicki), Guerri, Casiraghi, Marchionni (61' Vettraino); Regolanti (79' Cais). (A disp.: Citti, Caldore, Esposito, Castelletto). All. Acori.
RETI: 2' Loviso (G) rigore, 10' D'Anna (G) aut., 14' Loviso (G), 32' Regolanti (G), 87' Morbidelli (A), 93' Cais (G).
ARBITRO: Pietropaolo di Modena (Giacomozzi di Fermo e Zanetti di Portogruaro). AMMONITI: Tavares e Parodi (A); Manganelli e Regolanti (G). SPETTATORI: 1748 (87 di Gubbio nel settore ospiti).


15ª Giornata - Domenica 30 novembre 2014 (ore 16)
Gubbio - San Marino
2-0
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli (53' Lasicki), Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu, Guerri, Casiraghi (78' Cais), Marchionni (65' Vettraino); Regolanti. (A disp.: Citti, Caldore, Domini, Esposito). All. Acori.
SAN MARINO (4-2-3-1): Vivan; Paolini, Fogacci, Ferrero, Armada Cruz; Magnanelli, Soligo; Coto (71' Valeriani), Sensi (80' Cicarevic), Bangoura (53' Palazzi); La Mantia. (A disp.: Migani, Russo, Casolla, Martinez). All. Tazzioli.
RETI: 79' Cais (G), 94' Regolanti (G).
ARBITRO: D'Apice di Arezzo (Marques di Saronno e Martinelli di Seregno). ESPULSI: 48' Paolini (S); 68' Magnanelli (S). AMMONITI: Loviso (G); Magnanelli e Paolini (S). SPETTATORI: 1184 (721 abbonati).


16ª Giornata - Domenica 7 dicembre 2014 (ore 16)
Santarcangelo - Gubbio
0-2
SANTARCANGELO (4-3-2-1): Nardi; Traorè, Polenghi, Olivi, Rossi; Torelli (61' Graziani), Obeng, Bisoli; Radoi (75' Palmieri), De Respinis (46' Argeri); Guidone. (A disp.: Marani, Salvatori, Courdas, Cola). All. Fraschetti.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Lasicki, Galuppo, D'Anna; Domini; Mancosu (89' Vettraino), Guerri, Casiraghi (86' Castelletto), Marchionni; Regolanti. (A disp.: Citti, Rosato, Caldore, Esposito, Cais). All. Acori.
RETI: 34' Casiraghi (G), 74' Domini (G).
ARBITRO: Melidoni di Frattamaggiore (Cordeschi di Isernia e Barbetta di Albano Laziale). AMMONITI: Argeri, Traorè e Bisoli (S); Casiraghi e Marchionni (G). SPETTATORI: 585 (di cui 119 di Gubbio nel settore ospiti).


17ª Giornata - Sabato 13 dicembre 2014 (ore 19:30)
Gubbio - Pistoiese
1-1
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Lasicki, Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu (88' Esposito), Guerri, Castelletto (72' Cais), Marchionni (59' Vettraino); Regolanti. (A disp.: Citti, Manganelli, Caldore, Domini). All. Acori.
PISTOIESE (4-3-3): Olczak; Celiento, Di Bari, Falasco, Frascatore; Calvano, Mungo (65' Saric), Vassallo; Falzerano, Tripoli (77' Golubovic), Piscitella (69' Coulibaly). (A disp: Pazzagli, Bortoletti, Ciciretti, Frugoli). All. Lucarelli.
RETI: 56' Vassallo (P), 77' Loviso (G).
ARBITRO: Strippoli di Bari (Spensieri e Zanardi di Genova). AMMONITI: D'Anna (G); Falasco e Mungo (P). SPETTATORI: 1309 (721 abbonati); di cui 43 di Pistoia nel settore ospiti.


18ª Giornata - Sabato 20 dicembre 2014 (ore 15)
Pro Piacenza - Gubbio
1-0
PRO PIACENZA (4-5-1): Alfonso; Rieti, Silva, Bini, Castellana; Matteassi, Marmiroli, Schiavini, Porcino, Caboni (70' Mella); Speziale. (A disp.: Iali, Ignico, Sane, Ravasi, Pasaro, Torri). All. Franzini.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Lasicki, Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu (78' Vettraino), Guerri (88' Esposito), Casiraghi (70' Cais), Marchionni; Regolanti. (A disp.: Citti, Manganelli, Rosato, Castelletto). All. Acori.
RETE: 43' Rieti (P).
ARBITRO: Viotti di Tivoli (Fabbro di Roma 2 e Cappello di Busto Arsizio). AMMONITI: Porcino, Matteassi e Mella (P); Loviso, Mancosu e Marchionni (G). SPETTATORI: 500 circa.


19ª Giornata - Martedi 6 gennaio 2015 (ore 17)
Gubbio - Grosseto
1-1
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Galuppo, D'Anna; Guerri, Loviso, Castelletto (46' Domini); Regolanti (69' Cais), Casiraghi, Vettraino (81' Esposito). (A disp.: Citti, Lasicki, Rosato, Luparini). All. Acori.
GROSSETO (3-5-2): Mangiapelo; Elez, Morero, Legittimo; Formiconi, Lugo (87' Boccardi), Okosun, Volpe, Paparusso (78' Verna); Gambino, Pichlmann. (A disp.: Berardi, Monaco, Burzigotti, Mariotti, Albertini). All. Padalino.
RETI: 88' Verna (Gr), 92' Iannarilli (Gu).
ARBITRO: Andreini di Forlì (Dal Borgo e Bertasi di Verona). AMMONITI: Guerri (Gu); Okosun, Paparusso e Morero (Gr). SPETTATORI: 1220 (721 abbonati); 37 da Grosseto.


Girone di ritorno:

1ª Giornata - Sabato 10 gennaio 2015 (ore 15)
Gubbio - L'Aquila 0-0
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (77' Casiraghi), Esposito (82' Guerri), Domini, Marchionni; Regolanti. (A disp.: Citti, Galuppo, Rosato, Vettraino, Cais). All. Acori.
L'AQUILA (4-3-3): Zandrini; Pedrelli, Maccarrone, Zaffagnini, Karkalis; Del Pinto (75' Triarico), Corapi, De Francesco (67' Perna); Pacilli (46' Di Mercurio), Virdis, Sandomenico. (A disp.: Cacchioli, Pomante, Carini, Bernasconi). All. Zavettieri.
ARBITRO: Marini di Roma Uno (Muto di Torre Annunziata e Pagnotta di Nocera Inferiore). AMMONITI: Esposito, Manganelli e Regolanti (G); Del Pinto, Maccarrone e Zandrini (A). SPETTATORI:1294 (721 abbonati); di cui 110 da L'Aquila.


2ª Giornata - Sabato 17 gennaio 2015 (ore 15)
Lucchese - Gubbio
1-1
LUCCHESE (4-4-2): Di Masi; Calcagni, Risaliti, Espeche, Nolè; Ferretti (71' Santini), Lo Sicco, Degeri (88' Pizza), Chianese (80' Ferrante); Forte, Raicevic. (A disp.: Pazzagli, Dejori, Santeramo, Strizzolo). All. Galderisi.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (46' Domini), Guerri, Casiraghi (85' Galuppo), Marchionni (91' Cais); Regolanti. (A disp.: Citti, Rosato, Esposito, Vettraino). All. Acori.
RETI: 27' Regolanti (G), 43' Forte (L) rigore.
ARBITRO: Maggioni di Lecco (Colizzi e Guglielmi di Albano Laziale). AMMONITI: Espeche e Risaliti (L); Loviso, Luciani e Lasicki (G). SPETTATORI: 1335 (di cui una quindicina da Gubbio).


3ª Giornata - domenica 25 gennaio 2015 (ore 16)
Gubbio - Pisa
1-1
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna (85' Rosato); Loviso; Vettraino, Esposito, Domini, Marchionni; Regolanti (80' Cais). (A disp.: Citti, Galuppo, Caldore, Guerri, Casiraghi). All. Acori.
PISA (4-4-2): Pelagotti; Lisuzzo (78' Pellegrini), Paci, Sini, Costa; Mandorlini (71' Floriano), Morrone, Iori, Misuraca (78' Beretta); Finocchio, Arrighini. (A disp.: Moschin, Rozzio, Ricciardi, Dicuonzo). All. Braglia.
RETI: 68' Regolanti (G), 81' Beretta (P).
ARBITRO: Caso di Verona (Gentilini di Lugo di Romagna e Tamburini di Faenza). AMMONITI: Manganelli e Lasicki (G); Paci, Iori e Beretta (P). SPETTATORI: 1328 (721 abbonati); di cui 225 da Pisa.


4ª Giornata - domenica 1 febbraio 2015 (ore 16)
Spal - Gubbio 1-0
SPAL (5-3-2): Menegatti; Lazzari, Aldrovandi, Cottafava, Silvestri, Nava; Togni, Di Quinzio (79' Rovini), Gerbaudo (56' Gentile); Zigoni, Fioretti (71' Capece). (A disp.: Albertoni, Bellemo, Finotto, Giani). All. Semplici.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani (83' Guerri), Manganelli, Galuppo, D'Anna; Loviso; Vettraino (64' Mancosu), Esposito, Domini (75' Casiraghi), Marchionni; Cais. (A disp.: Citti, Caldore, Rosato, Castelletto). All. Acori.
RETE: 42' Zigoni (S).
ARBITRO: Vesprini di Macerata (Hager di Trieste e Zanetti di Portogruaro). AMMONITI: Nava e Gentile (S); Domini, Galuppo e Marchionni (G). SPETTATORI: 2676.


5ª Giornata - sabato 7 febbraio 2015 (ore 14:30)
Gubbio - Teramo
1-4
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Rosato (61' Luciani), Lasicki, Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu, Guerri, Esposito, Marchionni (75' Vettraino); Cais (61' Regolanti). (A disp.: Citti, Manganelli, Domini, Casiraghi). All. Acori.
TERAMO(5-3-2): Tonti; Scipioni (80' Brugaletta), Caidi, Speranza, Perrotta, Masullo; Di Matteo (82' Bucchi), Amadio, Cenciarelli; Donnarumma (66' Petrella), Lapadula. (A disp.: Narduzzo, Diakite, Di Paolantonio, Milicevic). All. Vivarini.
RETI: 19' Mancosu (G), 39' Donnarumma (T), 42' Lapadula (T), 62' Donnarumma (T), 74' Petrella (T) rigore.
ARBITRO: Guccini di Albano Laziale (Monetta e Opromolla di Salerno). ESPULSI: 52' Esposito (G); 65' Regolanti (G). AMMONITI: Marchionni e Lasicki (G); Di Matteo, Scipioni e Bucchi (T). SPETTATORI: 1066 (712 abbonati); 112 da Teramo nel settore ospiti.


6ª Giornata - domenica 15 febbraio 2015 (ore 11)
Savona - Gubbio
1-1
SAVONA (4-3-2-1): Rossini; Antonelli, Cabeccia, Marconi, Marchetti; Giorgione (81' Frugoli), Taddei, Gemignani; Giovinco (88' D'Amico), Demartis (70' Munarini); Scappini. (A disp.: Addario, Carta, Bramati, Eguelfi). All. Aloisi.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu, Guerri, Casiraghi (76' Domini), Marchionni (81' Galuppo); Cais (62' Vettraino). (A disp.: Citti, Rosato, Castelletto, Tutino). All. Acori.
RETI: 67' Mancosu (G), 88' Marconi (S).
ARBITRO: Fanton di Lodi (Ceravolo di Catanzaro e Vono di Soverato). ESPULSO: 89' Marconi (S). AMMONITI: Marconi e Marchetti (S); Lasicki e Loviso (G). SPETTATORI: 1044.


7ª Giornata - domenica 22 febbraio 2015 (ore 16)
Gubbio - Prato
1-1
GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Guerri, Loviso, Casiraghi; Mancosu (82' A. Esposito), Marchionni (56' Tutino), Vettraino (46' Cais). (A disp.: Citti, Rosato, Caldore, Domini). All. Acori.
PRATO (4-3-2-1): Gazzoli; Dametto, Rinaldi, Sorbo, Bandini; Coccolo, Urso, Pasa (46' Knudsen); Santini (77' Ogunseye), Gabbianelli (61' Grifoni); Bocalon. (A disp.: Ivusic, Matteo, Rickler, Rubino). All. V. Esposito.
RETI: 40' Bocalon (P), 68' Mancosu (G).
ARBITRO: Zanonato di Vicenza (Gentilini di Lugo di Romagna e Macadino di Rimini). AMMONITI: Casiraghi e Luciani (G); Coccolo, Gabbianelli, Urso e Gazzoli (P). SPETTATORI: 1042 (di cui 721 abbonati); 53 da Prato nel settore ospiti.


8ª Giornata - sabato 28 febbraio 2015 (ore 17)
Gubbio - Carrarese
1-2
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu, Guerri, Casiraghi (66' Castelletto), Marchionni (80' Rosato); Regolanti (74' Cais). (A disp.: Citti, Caldore, Esposito, Tutino). All. Acori.
CARRARESE (4-3-1-2): Calderoni; Sbraga, Teso, Massoni, Lancini; Gnahorè (66' Beltrame), Castagnetti, Galli (83' Battistini); Gherardi (77' Di Nardo); Merini, Cellini. (A disp.: Zanotti, Maccabruni, Neri, Brondi). All. Remondina.
RETI: 61' Marchionni (G), 88' Cellini (C) rigore, 94' Teso (C).
ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso (D'Alberto di Teramo e Di Monte di Chieti). AMMONITI: Luciani, Regolanti, Casiraghi, Marchionni e Mancosu (G); Sbraga e Lancini (C). SPETTATORI: 1028 (di cui 721 abbonati); 8 di Carrara nel settore ospiti.


9ª Giornata - domenica 8 marzo 2015 (ore 16)
Pontedera - Gubbio
0-1
PONTEDERA (3-5-2): Anacoura; Polvani, Vettori, Madrigali; Ceciarini (74' Libertazzi), Luperini, Lombardo (46' De Cenco), Bartolomei, Gasbarro; Settembrini, Disanto. (A disp.: Cardelli, Bennati, Francesa Gherra, Romiti, Segoni). All. Indiani.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Lasicki, Galuppo, D'Anna; Loviso; Mancosu (89' Domini), Guerri, Casiraghi, Marchionni (84' Tutino); Regolanti (84' Cais). (A disp.: Citti, Manganelli, Rosato, Esposito). All. Acori.
RETE: 7' Marchionni (G).
ARBITRO: Dionisi di L'Aquila (D'Annibale di Marsala e De Meo di Formia). AMMONITI: Casiraghi e Luciani (G). SPETTATORI: 543.


10ª Giornata - sabato 14 marzo 2015 (ore 17)
Gubbio - Ascoli
2-2
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Rosato (70' Cais), Lasicki, Galuppo (40' Manganelli), D'Anna; Loviso; Mancosu (88' Caldore), Guerri, Casiraghi, Tutino; Regolanti. (A disp.: Citti, Domini, Esposito, Vettraino). All. Acori.
ASCOLI (4-2-3-1): Ragni; Avogadri, Pelagatti, Mengoni, Dell'Orco; Pirrone (74' Chiricò), Addae; Mustacchio (70' Altinier), Grassi, Tripoli; Perez (63' Gualdi). (A disp.: Lanni, Cinaglia, Carpani, Berrettoni). All. Petrone.
RETI: 31' Grassi (A), 72' Tutino (G), 83' Dell'Orco (A), 85' Casiraghi (G).
ARBITRO: Morreale di Roma 1 (Galetto di Rovigo e Baccini di Conegliano). ESPULSI: 76' mister Acori (G); 89' Pelagatti (A). AMMONITI: D'Anna, Rosato e Cais (G); Pirrone, Perez, Tripoli e Addae (A). SPETTATORI: 1141 (di cui 721 abbonati).


11ª Giornata - mercoledi 18 marzo 2014 (ore 20:30)
Reggiana - Gubbio
3-1
REGGIANA (4-3-3): Messina; Andreoni, Spanò, Sabotic, Mignanelli; Siega, Vacca, Maltese; Giannone (37' Petkovic), Ruopolo (89' Ceccarelli), Messetti (61' Alessi). (A disp.: Feola, De Giosa, De Biasi, Ricci). All. Colombo.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (46' Caldore), Guerri, Casiraghi, Tutino (64' Domini); Regolanti (79' Cais). (A disp.: Citti, Esposito, Castelletto, Vettraino). All. Acori.
RETI: 11' Casiraghi (G), 50' Ruopolo (R), 63' Ruopolo (R), 76' Ruopolo (R).
ARBITRO: Mastrodonato di Molfetta (Vitiello di Torre del Greco e Sangiorgio di Catania). ESPULSO: 46' pt Lasicki (G). AMMONITI: Luciani, Manganelli e Lasicki (G). SPETTATORI: 2293.


12ª Giornata - domenica 22 marzo 2015 (ore 14:30)
Gubbio - Forli
2-1
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; D'Anna, Rosato, Luciani, Caldore; Loviso; Mancosu, Esposito (41' Guerri), Casiraghi (85' Domini), Tutino (73' Cais); Regolanti. (A disp.: Citti, Bentoglio, Castelletto, Vettraino). All. Acori.
FORLI (4-3-3): Scotti; T. Arrigoni, Catacchini, Drudi, Pastore; Bisoli (75' Capellini), Cejas (87' Morga), Pettarin; Castellani (70' Rosafio), Melandri, Docente. (A disp.: Casadei, Bevitori, L. Arrigoni, Gliozzi). All. Firicano.
RETI: 54' Loviso (G), 71' Drudi (F), 77' Loviso (G) rigore.
ARBITRO: Rasia di Bassano del Grappa (Vitaloni di Jesi e Pizzagalli di Pesaro). ESPULSO: 91' Mancosu (G). AMMONITI: Mancosu (G); Bisoli (F). SPETTATORI: 1047(di cui 721 abbonati); 31 da Forlì nel settore ospiti.


13ª Giornata - domenica 29 marzo 2015 (ore 18)
Tuttocuoio - Gubbio
1-0
TUTTOCUOIO (3-5-2): Bacci; Colombini, Falivena, Ingrosso; Deiola, Gargiulo (85' Agrifogli), Balde, Serrotti, Zanchi; Tempesti (71' Vitale), Civilleri (61' Gioè). (A disp.: Micheli, Mancini, Bachini, Gelli). All. Alvini.
GUBBIO (5-3-2): Iannarilli; Luciani, Rosato, Manganelli, Lasicki (46' Vettraino), D'Anna; Guerri (82' Domini), Loviso, Casiraghi; Regolanti (46' Cais), Tutino. (A disp.: Citti, Bentoglio, Caldore, Castelletto). All. Acori.
RETE: 37' Ingrosso (T).
ARBITRO: Sprezzola di Mestre (Saccenti di Modena e Biasini di Cesena). ESPULSO: 69' Balde (T). AMMONITI: Balde e Deiola (T). SPETTATORI: 393 (di cui una decina da Gubbio).


14ª Giornata - giovedi 2 aprile 2015 (ore 19:30)
Gubbio - Ancona
0-2
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli (84' Cais), Rosato, D'Anna; Loviso; Mancosu, Guerri (71' Domini), Casiraghi, Vettraino (57' Tutino); Regolanti. (A disp.: Citti, Lasicki, Caldore, Castelletto). All. Acori.
ANCONA (4-2-3-1): Lori; Parodi, Paoli, D'Orazio, Cangi; Camillucci, Di Ceglie; Lisai, Bondi (88' Bambozzi), Tulli (93' Cognigni); Paponi. (A disp.: Aprea, Barilaro, Sampietro, Morbidelli, Tavares). All. Cornacchini.
RETI: 77' Bondi (A), 84' Paponi (A).
ARBITRO: Boggi di Salerno (Monetta di Salerno e Abagnara di Nocera Inferiore). AMMONITI: Manganelli, Casiraghi e Rosato (G); Bondi e Tulli (A). SPETTATORI: 732 (Giornata Rossoblu, abbonamenti non validi), di cui 22 di Ancona nel settore ospiti.


15ª Giornata - domenica 12 aprile 2015 (ore 18)
San Marino - Gubbio
2-0
SAN MARINO (4-3-2-1): Caio Secco; Bregliano, Fogacci, Cammaroto, Paolini; Soligo, Cuffa, Bationo (89' Magnanelli); Baldazzi (56' La Mantia), Sensi; Musetti (81' Bangoura). (A disp.: Vivan, Palazzi, Ferrero, Bangal). All. D'Adderio.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganeli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (71' Castelletto), Guerri (77' Vettraino), Domini, Tutino; Regolanti (74' Cais). (A disp.: Citti, Rosato, Caldore, Esposito). All. Acori.
RETI: 73' Musetti (S), 76' Sensi (S).
ARBITRO: Capone di Palermo (Badoer e Tribelli di Castelfranco Veneto). AMMONITI: Baldazzi, Soligo e Magnanelli (S). SPETTATORI: 300 circa (di cui 64 di Gubbio nel settore ospiti).


16ª Giornata - domenica 19 aprile 2015 (ore 14:30)
Gubbio - Santarcangelo
1-1
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (65' Cais), Guerri, Casiraghi, Tutino (83' Vettraino); Regolanti. (A disp.: Citti, Rosato, Lasicki, Esposito, Castelletto). All. Acori.
SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Traore, Olivi, Capitanio, Rossi; Obeng, Taugourdeau (88' Possenti), Bisoli; Berardino (65' Graziani); Falconieri (79' Radoi), Guidone. (A disp.: Lombardi, Cola, Ballardini, De Respinis). All. Cuttone.
RETI: 42' Guidone (S) rigore, 75' Loviso (G) rigore.
ARBITRO: Lanza di Nichelino (Pagnotta di Nocera Inferiore e Sechi di Sassari). AMMONITI: Galuppo, Tutino e Regolanti (G); Traore e Taugourdeau (S). SPETTATORI: 1100 circa (721 abbonati); di cui una trentina di Santarcangelo.


17ª Giornata - domenica 26 aprile 2015 (ore 15)
Pistoiese - Gubbio
3-2
PISTOIESE (4-4-2): M. Ricci; Golubovic, Piana, L. Ricci, Frascatore; Falzerano (70' Martignago), Mungo, Vassallo, Piscitella; Coulibaly (46' Anastasi), Romeo (70' Calvano). (A disp.: Olczak, Celiento, Narciso, Provenzano). All. Sottili.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Lasicki, D'Anna; Loviso; Mancosu (17' Esposito), Guerri (49' Tutino), Casiraghi, Vettraino; Cais (60' Bentoglio). (A disp.: Citti, Rosato, Caldore, Castelletto). All. Acori.
RETI: 14' Guerri (G), 25' Mungo (P), 41' D'Anna (G), 47' Mungo (P), 74' Anastasi (P).
ARBITRO: Formato di Benevento (Muto di Torre Annunziata e Abruzzese di Foggia). AMMONITI: Mungo, M. Ricci, Anastasi e Martignago (P); Bentoglio (G). SPETTATORI: 1485 (di cui una decina da Gubbio).

18ª Giornata - sabato 2 maggio 2015 (ore 15)
Gubbio - Pro Piacenza
0-1
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Galuppo, Caldore (46' Mancosu); Loviso; D'Anna, Guerri (81' Domini), Casiraghi, Tutino (69' Vettraino); Regolanti. (A disp.: Citti, Rosato, Manganelli, Esposito). All. Acori.
PRO PIACENZA (4-4-1-1): Alfonso; Castellana, Silva, Bini, Sane; Matteassi (90' Marmiroli), Schiavini, Bacher, Barba; Alessandro; Speziale. (A disp.: Iali, Ignico, Petrini, Mascolo, Mella, Giovio). All. Franzini.
RETE: 5' Bini (P).
ARBITRO: Melidoni di Frattamaggiore (Scatragli di Arezzo e Lipizer di Udine). AMMONITI: Casiraghi, Galuppo e Luciani (G); Silva, Castellana e Bacher (P). SPETTATORI: 1609 (di cui 721 abbonati).


19ª Giornata - sabato 9 maggio 2015 (ore 14:30)
Grosseto - Gubbio
2-3
GROSSETO (3-5-2): Baiocco; Monaco, Biraschi, Legittimo (61' De Feo); Albertini, Onescu, Della Latta, Lugo (78' Gambino), Paparusso; Pichlmann, Torromino. (A disp.: Mangiapelo, Burzigotti, Boron, Okosun, Fofana). All. Silva.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Luciani, Rosato, Lasicki, Caldore (79' Mancosu); Loviso; D'Anna (84' Manganelli), Guerri, Casiraghi (67' Esposito), Vettraino; Regolanti. (A disp.: Citti, Domini, Bentoglio, Cais). All. Bonura.
RETI: 15' D'Anna (Gu), 44' Torromino (Gr), 56' Guerri (Gu), 78' Vettraino (Gu), 89' De Feo (Gr) rigore.
ARBITRO: Fiore di Barletta (Monetta di Salerno e Annunziata di Torre Annunziata). ESPULSI: 94' Torromino (Gr); vice allenatore Vecchini (Gu). AMMONITI: Rosato (Gu). SPETTATORI: 642 (di cui una ventina da Gubbio).

Classifica

Teramo
Ascoli
Reggiana
Spal
Pisa
Ancona
L'Aquila
Tuttocuoio
Pontedera
Lucchese
Grosseto
(-1)
Carrarese
Santarcangelo
Prato
Pistoiese

Gubbio
Forli
Pro Piacenza
(-5)
Savona
(-2)
San Marino

75
71
65
62
59
57
54
50
48
48
46
44
44
44
44

43
43
40
38

36

Teramo promosso in serie B.
Ascoli e Reggiana ai playoff.

Gubbio, Forli, Savona e Pro Piacenza ai playout.
San Marino retrocede in serie D.

Marcatori:
23 reti: Donnarumma (Teramo)
21 reti: Lapadula (Teramo)
18 reti: Cellini (Carrarese)
17 reti: Altinier (Ascoli)
16 reti: Arma (Pisa
16 reti: Bocalon (Prato)
15 reti: Torromino (Grosseto)

Playoff:

Quarti di Finale: 17 maggio:
Ascoli - Reggiana 2-4 d.t.s.
10' Bruccini (R) rig., 15' pelagatti (A), 82' Mustacchio (A), 90' Spanò (R), 105' Ruopolo (R), 110' Giannone (R)

Semifinali: Andata 24 maggio
Reggiana - Bassano 0-0

Ritorno 31 maggio
Bassano - Reggiana 4-2 d.c.r.

Bassano in finale playoff

Playout:

Andata 23 maggio
Savona - Gubbio 2-1
SAVONA (4-3-1-2): Rossini; Antonelli, Ficagna (80' Tonon), Marconi, Eguelfi; Taddei, Cabeccia, Carta; Demartis (68' Giorgione); Sanna (88' Giovinco), Scappini. (A disp.: Addario, Galimberti, Russo, Frugoli). All. Riolfo.
GUBBIO (4-1-4-1): Iannarilli; Rosato, Lasicki, Galuppo, Luciani; Loviso (63' Manganelli); D'Anna, Guerri, Casiraghi, Vettraino (46' Mancosu); Regolanti (71' Cais). (A disp.: Citti, Castelletto, Esposito, Marchionni). All. Bonura.
RETI: 35' Demartis (S), 37' Sanna (S), 94' Casiraghi (G).
ARBITRO: Tardino di Milano (Benedettino di Bologna e Stazi di di Ciampino). ESPULSO: 61' Galuppo (G). AMMONITI: Eguelfi, Marconi e Sanna (S); Lasicki, Guerri e Iannarilli (G). SPETTATORI: 813 (di cui 34 da Gubbio).

Pro Piacenza - Forli 2-1
35' Arrigoni (F), 45' Matteassi (P), 63' Alessandro (P) rig.


Ritorno 30 maggio
Gubbio - Savona 1-1
GUBBIO (4-2-3-1): Iannarilli; Luciani, Manganelli, Rosato, Caldore (72' Lasicki); Guerri, Loviso; D'Anna, Casiraghi, Mancosu (63' Marchionni); Cais (57' Regolanti). (A disp.: Citti, Esposito, Domini, Vettraino). All. Bonura.
SAVONA (4-3-1-2): Rossini; Antonelli, Galimberti, Marconi, Eguelfi; Taddei, Giorgione, Carta; Demartis (77' Cabeccia); Scappini (88' Frugoli), Sanna (65' Marchetti). (A disp.: Addario, Morosini, Tonon, Giovinco). All. Riolfo.
RETI: 3' Carta (S), 25' Rosato (G).
ARBITRO: Serra di Torino (Bresmes di Bergamo e Ceravolo di Busto Arsizio). AMMONITI: Caldore e Rosato (G); Sanna, Scappini, Demartis e Cabeccia (S). SPETTATORI: 1347 (56 di Savona nel settore ospiti).

Forli - Pro Piacenza 0-0

Gubbio e Forli retrocedono nei Dilettanti.
 

Formazione Tipo Gubbio:

 1 - Iannarilli
 2 - Luciani
 3 - D'Anna
 4 - Loviso
 5 - Galuppo
 6 - Lasicki
 7 - Mancosu
 8 - Guerri
 9 - Regolanti
10 - Casiraghi
11 - Marchionni

12 - Citti
13 - Manganelli
14 - Bentoglio
15 - Vettraino
16 - Luparini
*
17 - Badiali
18 - Domini
19 - Rosato
20 - Cais
21 - Castelletto
22 - Esposito
23 - Caldore
24 - Nuti
25 - Bellucci
26 - Tutino
*

All. Acori
(eson. il 2 maggio 2015)

All. Bonura
(suben. il 4 maggio 2015)

* arrivato a gennaio 2015
* ceduto a gennaio 2015

1990
1990
1982
1984
1985
1995
1992
1982
1994
1994
1994

1995
1993
1993
1993
1993
1997
1989
1994
1994
1995
1994
1994
1997
1998
1996

1955


1979

Statistiche Gubbio:

Vittorie:
Pareggi:
Sconfitte:
Reti fatte:
Reti subite:

10
13
15
46
51

Marcatori Gubbio:

Loviso
Regolanti
Mancosu
Cais
Casiraghi
D'Anna
Domini
Guerri
Marchionni
Vettraino
Esposito
Iannarilli
Lasicki

12
8
5
3
3
3
2
2
2
2
1
1
1


Ultimo aggiornamento - Last update
data 17.06.2019 ora 16:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2018/2019

Dopo 38 giornate:

Vicenza
Triestina
Ternana
Sambenedettese
Rimini
Monza
Pordenone
Vis Pesaro
Teramo
Ravenna
Sudtirol
Albinoleffe
Fermana
Fano
Gubbio
Feralpisalo
Virtus Verona
Giana Erminio
Imolese
Renate

8070
4420
2550
2470
2120
2110
1790
1650
1630
1410
1000
1000
990
940
880
860
690
680
550
290

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2018/2019

Abruzzo (1)
Teramo
Emilia-Romagna (3)
Imolese, Ravenna, Rimini
Friuli (2)
Pordenone, Triestina
Lombardia (5)
Albinoleffe, Feralpisalo, Giana Erminio, Monza, Renate
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (2)
Gubbio, Ternana
Veneto (2)
Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy