SERIE C - GIRONE B
VENTIDUESIMA GIORNATA
MART. 22 GENNAIO 2019
STADIO "ATLETI AZZURRI D'ITALIA" DI BERGAMO
ORE 18:30

ALBINOLEFFE

1

GUBBIO

2

VENTITREESIMA GIORNATA
SAB. 26 GENNAIO 2019
STADIO "PIETRO BARBETTI"
ORE 14:30

GUBBIO-TERAMO

> Calendario in pdf.: (scarica)

Clicca le immagini rossoblu!

Classifica

Pordenone
Triestina (-1)
Fermana

Imolese
Ravenna
Sudtirol
Vicenza
Sambenedettese
Feralpisalo
Ternana
Vis Pesaro
Monza
Gubbio
Teramo
Fano

Rimini
Renate
Virtus Verona
Giana Erminio

Albinoleffe

46
36
35
35
32
31
31
31
31
30
30
30
27
23
23

23
22
19
19

18

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

VENTIDUESIMA GIORNATA
MART. 22 GENNAIO 2019

Fano
Sudtirol

0
3

Feralpisalo
Ternana

3
2

Giana Erminio
Fermana

1
1

Ravenna
Triestina

2
2

Renate
Monza

0
0

Rimini
Vicenza

0
0

Teramo
Imolese

0
2

Virtus Verona
Pordenone

1
2

Vis Pesaro
Sambenedettese

1
1

-

Marcatori 2018-2019
Serie C - Girone B

Giacomelli Vicenza
Perna Giana Erminio
Marilungo Ternana

9
8
8

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2018-2019

Marchi
De Silvestro
Plescia
Casiraghi
Casoli
Chinellato
Battista
Schiaroli

5
4
3
2
2
2
1
1

Scopri la nostra citta!

VENTITREESIMA GIORNATA
SAB. 29 GENNAIO 2019

Gubbio-Teramo

Fermana-Renate

Imolese-Fano

Monza-Ravenna

Pordenone-Rimini

Samben.-Giana Erminio

Sudtirol-VirtusVerona

Ternana-Vis Pesaro

Triestina-Albinoleffe

Vicenza-Feralpisalo

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

CAMPIONATO DI LEGA PRO - PRIMA DIVISIONE GIRONE B
STAGIONE 2013-2014


[torna alle news]

[vai al calendario completo della Lega Pro]


Girone di andata:

1ª Giornata - 1 settembre 2013
Gubbio riposa

2ª Giornata - 8 settembre 2013
Perugia - Gubbio
2-1
PERUGIA (4-3-3): Koprivec; Daffara, Massoni, Scognamiglio, Sini (64' Vitofrancesco); Moscati, Filipe, Nicco; Sprocati (66' Mazzeo), Eusepi, Fabinho. (A disp.: Stillo, Conti, Bijmine, Mungo, Pagni). All. Camplone.
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Boisfer (77' Radi), Baccolo (55' Moroni); Caccavallo, Falconieri, Russo (66' Sandomenico). (A disp: Cacchioli, Tartaglia, Radi, Cocuzza, Giuliacci). All. Bucchi.
RETI: 44' Eusepi (P), 47' Caccavallo (G), 62' Sprocati (P).
ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Atta Alla Mostafa di Roma 1 e Muto di Torre Annunziata). AMMONITI: Nicco, Eusepi, Filipe, Sini e Fabinho (P); Ferrari, Briganti e Giallombardo (G). SPETTATORI: 9796 (abbonati 3735; 1165 di Gubbio nel settore ospiti); incasso 71630 euro.


3ª Giornata - 15 settembre 2013
Gubbio - Salernitana
1-1
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Baccolo (84' Radi), Moroni (76' Giuliacci); Caccavallo, Falconieri (68' Longobardi), Di Francesco. (A disp.: Cacchioli, Tartaglia, Sandomenico, Russo). All. Bucchi.
SALERNITANA (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Molinari, Siniscalchi, Piva; Montervino, Esposito, Volpe; Foggia (69' Topouzis), Ginestra (78' Guazzo), Gustavo. (A disp.: Berardi, Tuia, Sbraga, Capua, Perpetuini). All. Sanderra.
RETI: 10' Ginestra (S) rigore, 32' Moroni (G).
ARBITRO: Mangialardi di Pistoia (Cecconi di Empoli e Gori di Arezzo). AMMONITI: Briganti, Baccolo, Di Francesco, Giuliacci e Pisseri (G); Gustavo, Foggia e Montervino (S). SPETTATORI: 2728 (di cui 1093 abbonati; 947 provenienti da Salerno); incasso 23976 euro.


4ª Giornata - 22 settembre 2013
Prato - Gubbio 0-0
PRATO (4-1-3-2): Brunelli; Malomo, Ghinassi, Lamma, De Agostini; Cavagna; Roman, Corvesi (72' Silva Reis), Serrotti (90' Cela); Tiboni, Benedetti (67' Papini). (A disp.: Layeni, Grifoni, De Pasquale, Lanini). All. Esposito.
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Radi, Moroni (78' Giuliacci); Caccavallo, Falconieri (67' Longobardi), Di Francesco (88' Russo). (A disp.: Cacchioli, Laezza, Tartaglia, Domini). All. Bucchi.
ARBITRO: Bellotti di Verona (Agostini di Frosinone e Grieco di Macerata). AMMONITI: Brunelli e Malomo (P); Falconieri, Caccavallo, Di Francesco e Bartolucci (G). SPETTATORI: 611 (di cui 40 di Gubbio nel settore ospiti).


5ª Giornata - 29 settembre 2013 (recupero 16 ottobre 2013)
Gubbio - Grosseto
0-1
GUBBIO (4-4-2): Pisseri; Tartaglia, Briganti (80' Cocuzza), Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Domini (46' Boisfer), Baccolo, Di Francesco (62' Falconieri); Russo, Longobardi. (A disp.: Cacchioli, Laezza, Procacci, Tamasi). All. Bucchi.
GROSSETO (4-2-3-1): Lanni; Formiconi, Burzigotti, Terigi, Legittimo; Obodo, Delvecchio; Esposito (75' Montalto), Ricci (80' Gotti), Bombagi (69' Onescu); Scappini. (A disp.: Maurantonio, Dicuonzo, Tedeschi, Giovio). All. Cuoghi.
RETE: 31' Delvecchio (Gr).
ARBITRO: Tardino di Milano (Di Guglielmo di Ariano Irpino e Pellegrini di Roma 2). AMMONITI: Briganti, Boisfer, Giallombardo, Malaccari e Di Francesco (Gu); Burzigotti, Delvecchio e Legittimo (Gr). SPETTATORI: 1743 (1104 abbonati; di cui 25 di Grosseto in curva ospiti).


6ª Giornata - 6 otttobre 2013
Viareggio - Gubbio
2-2
VIAREGGIO (4-3-1-2): Furlan; Celiento (81' Mancini), Conson, Lamorte, Falasco (77' Peverelli); Della Latta, Gemignani, Gerevini; Vannucchi; Benedetti, Romeo (71' De Vena). (A disp.: Fontanelli, Mancini, Galassi, Fabiani, Rosafio). All. Miggiano.
GUBBIO (4-3-3): Cacchioli; Tartaglia, Briganti, Ferrari, Bartolucci; Malaccari (82' Cocuzza), Baccolo, Moroni; Caccavallo, Longobardi, Di Francesco (74' Domini). (A disp.: Ranieri, Traorè, Laezza, Tamasi, Falconieri). All. Bucchi.
RETI: 35' Benedetti (V), 64' Gerevini (V), 85' Longobardi (G), 88' Domini (G).
ARBITRO: Capilungo di Lecce (Pignone di Empoli e D'Apice di Parma). ESPULSI: 51' Baccolo (G), 66' Falconieri (G), 94' Gerevini (V). AMMONITI: Benedetti, Falasco, Peverelli e Furlan (V); Malaccari, Baccolo e Domini (G). SPETTATORI: 600 circa (una ventina da Gubbio).


7ª Giornata - 13 ottobre 2012
Gubbio - Benevento
2-2
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci (71' Tartaglia), Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Boisfer (66' Domini), Moroni; Caccavallo, Longobardi, Di Francesco. (A disp.: Cacchioli, Laezza, Tamasi, Russo, Cocuzza). All. Bucchi.
BENEVENTO (4-3-3): Baiocco; Zanon, Milesi, Signorini, Som; De Risio (74' Anaclerio), Vacca (79' Montiel), Espinal; Campagnacci, Evacuo, Mancosu (82' Agyei). (A disp.: Gori, Ferretti, Altinier, Buonaiuto). All. Carboni.
RETI: 10' Evacuo (B), 29' Campagnacci (B), 31' Malaccari (G), 42' Caccavallo (G).
ARBITRO: Fiore di Barletta (Margini di Reggio Emilia e Argentieri di Viterbo). AMMONITI: Moroni e Ferrari (G); Zanon, Signorini, De Risio e Som (B). SPETTATORI: 1835 (1104 abbonati; di cui 170 da Benevento nel settore ospiti), incasso di 13499 euro.


8ª Giornata - 20 ottobre 2013
Lecce - Gubbio
1-1
LECCE (3-5-2): Perucchini; Martinez, Diniz, Vinetot; D'Ambrosio, Sacilotto (46' Papini), Amodio, Salvi (73' Bogliacino), Lopez; Beretta, Doumbia (59' Ziboni). (A disp.: Bleve, Bencivenga, Parfait, Sales) All. Lerda.
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Baccolo, Boisfer, Moroni (76' Domini); Malaccari, Longobardi (84' Cocuzza), Di Francesco (64' Falconieri). (A disp.: Cacchioli, Laezza, Procacci, Russo). All. Bucchi.
RETI: 24' Lopez (L), 40' Ferrari (G) rigore.
ARBITRO: Serra di Torino (Mertino di Torre Annunziata e Sbrescia di Castellammare di Stabia). AMMONITI: D'Ambrosio, Salvi, Doumbia e Vinetot (L); Bartolucci e Ferrari (G). SPETTATORI: 3552 (2219 abbonati; di cui 6 di Gubbio nel settore ospiti).


9ª Giornata - 27 ottobre 2013
Gubbio - Pisa
1-0
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Briganti (32' Tartaglia), Ferrari, Giallombardo; Baccolo (55' Cocuzza), Boisfer, Moroni; Malaccari, Longobardi, Caccavallo (66' Falconieri). (A disp.: Cacchioli, Procacci, Domini, Semeraro). All. Bucchi.
PISA (4-4-2): Provedel; Pellegrini, Goldaniga, Kosnic, Sabato; Napoli, Sampietro, Mingazzini, Bollino (66' Cia); Forte (52' Giovinco), Arma. (A disp.: Pugliesi, Simoncini, Caputo, Lucarelli, Melis). All. Pagliari.
RETE: 65' Caccavallo (G).
ARBITRO: Martinelli di Roma 2 (Barbetta di Albano Laziale e Margani di Latina). ESPULSI: 12' allenatore Bucchi (G); 82' Malaccari (G). AMMONITI: Malaccari, Giallombardo e Moroni (G); Goldaniga, Pellegrini e Kosnic (P). SPETTATORI: 1871 (1104 abbonati; di cui 298 provenienti da Pisa).


10ª Giornata - 3 novembre 2013
Nocerina - Gubbio
1-2
NOCERINA (4-4-2): Esposito; Cremaschi (59' Pontos Paz), Kamana, Sabbione, Rizza; Lepore, Palma, Remedi, Crialese (46' Ficarrotta); Danti, Jara Martinez (51' Evacuo). (A disp.: Russo, Kalombo, Hottor, Polichetti). All. Fontana (squalificato, in panchina il vice Fusco).
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Laezza (78' Traorè), Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Baccolo, Boisfer, Moroni; Caccavallo, Longobardi, Cocuzza (78' Falconieri). (A disp.: Cacchioli, Tamasi, Domini, Khribech, Damiano). All. Bucchi.
RETI: 27' Ferrari (G) rigore, 80' Falconieri (G), 88' Lepore (N).
ARBITRO: Greco di Lecce (Di Salvo di Barletta e Favia di Bari). ESPULSO: 79' Kamana (N). AMMONITI: Lepore, Kamana, Crialese, Ficarrotta e Sabbione (N); Baccolo e Falconieri (G). SPETTATORI: 1000 circa.


11ª Giornata - 10 novembre 2013
Gubbio - Barletta
0-1
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo (6' Laezza); Malaccari, Boisfer (88' Baccolo), Moroni; Caccavallo (57' Falconieri), Longobardi, Cocuzza. (A disp.: Cacchioli, Semeraro, Domini, Damiano). All. Bucchi.
BARLETTA (5-3-2): Liverani; Cane, Romeo (46' Zigon), Maccarone, Di Bella, Pippa; Branzani (68' Ilari), Legras, Mantovani (85' Prutsch); Picci, Cicerelli. (A disp.: Vaccarecci, Ferreira, Cascione, Mastroberti). All. Orlandi.
RETE: 88' Picci (B).
ARBITRO: Lacagnina di Caltanissetta (Pignone di Empoli e Berti di Prato). ESPULSI: 13' Moroni (G), 13' Longobardi (G), 15' vice allenatore Savini (G), 95' Laezza (G). AMMONITI: Laezza, Cocuzza e Bartolucci (G); Romeo e Mantovani (B). SPETTATORI: 1443 (1104 abbonati; di cui 20 da Barletta).


12ª Giornata - 17 novembre 2013
Frosinone - Gubbio
2-0
FROSINONE (4-4-2): Zappino; M. Ciofani, Bertoncini (18' Frabotta), Blanchard, Crivello; Gessa, Gucher, Altobelli, Frara; Curiale (87' Aurelio), D. Ciofani. (A disp.: Mangiapelo, Menicucci, Benedetti, Carrus, Cesaretti). All. Stellone.
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Tartaglia, Briganti, Ferrari, Bartolucci; Malaccari, Boisfer, Baccolo (59' Di Francesco); Caccavallo, Falconieri (90' Damiano), Cocuzza (80' Sandomenico). (A disp.: Cacchioli, Traorè, Semeraro, Domini). All. Bucchi.
RETI: 28' Altobelli (F), 59' Curiale (F).
ARBITRO: Giovani di Grosseto (Ficarra di Palermo e Benedettino di Bologna). ESPULSI: 47'pt Frabotta (F), 54' Frara (F). AMMONITI: Frabotta, Altobelli, Frara, Curiale, Zappino e Gessa (F); Baccolo, Di Francesco, Caccavallo e Sandomenico (G). SPETTATORI: 2072.


13ª Giornata - 24 novembre 2013
Gubbio - Catanzaro
1-1
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Tartaglia, Briganti, Ferrari, Bartolucci; Baccolo (69' Sandomenico), Boisfer, Moroni; Malaccari, Cocuzza (57' Luparini), Falconieri. (A disp.: Cacchioli, Laezza, Radi, Procacci, Domini). All. Bucchi.
CATANZARO (4-4-2): Bindi; Catacchini, Orchi, Ferraro, Sabatino (81' Calvarese); Fiore (69' Tortolano), Vitiello, Benedetti (45' Uliano), Russotto; Fioretti, Germinale. (A disp.: Scuffia, Bacchetti, Marchi, Martignago). All. Brevi.
RETI: 28' Benedetti (C) autogol, 43' Benedetti (C).
ARBITRO: Piccinini di Forlì (Di Guglielmo di Ariano Irpino e Guarino di Frattamaggiore). ESPULSO: 55' Moroni (G). AMMONITI: Moroni (G); Catacchini e Orchi (C). SPETTATORI: 1615 (1104 abbonati; di cui 112 da Catanzaro).


14ª Giornata - 1 dicembre 2013 (anticipo 29 novembre 2013)
L'Aquila - Gubbio
1-2
L'AQUILA (4-3-3): Testa; Zaffagnini, Pomante, Di Maio, Gallozzi (70' Bentoglio); Agnello (46' Corapi), Carcione, Del Pinto; Ciotola (46' Ciciretti), De Sousa, Frediani. (A disp.: Addario, Scrugli, Dallamano, Triarico). All. Pagliari.
GUBBIO (5-3-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Radi (70' Boisfer), Baccolo (75' Domini); Falconieri, Di Francesco (52' Cocuzza). (A disp.: Cacchioli, Laezza, Sandomenico, Luparini). All. Bucchi.
RETI: 8' Baccolo (G), 42' Falconieri (G), 87' Pomante (A).
ARBITRO: Caso di Verona (Monetta e Opromolla di Salerno). ESPULSO: 86' Addario (A). AMMONITI: Carcione, Corapi, Del Pinto e Di Maio (A); Baccolo, Pisseri, Radi, Di Francesco e Domini (G). SPETTATORI: 2300 circa (di cui una decina da Gubbio).


15ª Giornata - 8 dicembre 2013
Gubbio - Paganese
2-0
GUBBIO (5-3-2): Pisseri (31' Cacchioli); Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Radi (74' Boisfer), Moroni (69' Cocuzza); Falconieri, Luparini. (A disp.: Laezza, Procacci, Domini, Di Francesco). All. Bucchi.
PAGANESE (5-2-3): Svedkauskas; Meola, Monopoli, Tortora, Perrotta, Amelio; Giampà (91' Valle), Franco; Beretta (67' Cioffi), De Sena, Deli. (A disp.: Ruocco, Pepe, Panariello, Grillo, Pugliese). All. Maurizi.
RETI: 18' Luparini (G), 92' Cocuzza (G).
ARBITRO: Rossi di Rovigo (Forte di Cervignano del Friuli e Mangino di Roma 1). ESPULSO: 85' Meola (P). AMMONITI Tartaglia, Luparini e Cacchioli (G); Meola e Monopoli (P). SPETTATORI: 1411 (1104 abbonati; di cui 14 da Pagani).


16ª Giornata - 15 dicembre 2013
Ascoli - Gubbio
0-0
ASCOLI (4-3-3): Pazzagli; Schiavino, Di Gennaro, Scognamillo, Giacomini; Carpani (82' Gragnoli), Pestrin, Capece; Falzerano, Tripoli, Gandelli (73' Giovannini). (A disp.: Russo, Massei, Bianchi, Rosania, De Iulis). All. Giordano.
GUBBIO (5-3-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Boisfer (65' Laezza), Baccolo; Falconieri, Luparini (63' Di Francesco). (A disp.: Cacchioli, Radi, Tamasi, Domini, Damiano). All. Bucchi.
ARBITRO: Rapuano di Rimini (Pagnotta di Nocera Inferiore e Della Vecchia di Avellino). ESPULSI: 53' Tartaglia (G); 62' Briganti (G). AMMONITI: Schiavino, Giacomini, Giovannini, Tripoli e Capece (A); Tartaglia e Falconieri (G). SPETTATORI: 500 circa (di cui una sessantina da Gubbio nel settore ospiti).


17ª Giornata - 22 dicembre 2013
Gubbio - Pontedera
2-2
GUBBIO (4-3-1-2): Pisseri; Laezza, Bartolucci, Ferrari, Giallombardo (77' Luparini); Malaccari, Boisfer, Domini (58' Radi); Di Francesco; Falconieri, Longobardi. (A disp.: Cacchioli, Procacci, Benedetti, Cocuzza, Damiano). All. Bucchi.
PONTEDERA (3-5-1-1): Lenzi (54' Ricci); Verruschi (46' Galli), Gonnelli, Gasbarro; Pezzi, Settembrini, Caponi (92' Bartolomei), Di Noia, Regoli; Grassi; Arrighini. (A disp.: Bartolomei, D'Agostino, Pastore, Picone, Romiti). All. Indiani.
RETI: 47'pt Grassi (P), 57' Grassi (P) rigore, 83' Luparini (G), 95' Longobardi (G).
ARBITRO: Fiore di Barletta (Barbetta di Albano Laziale e Argentieri di Viterbo). ESPULSO: 46'pt Boisfer (G). AMMONITI: Boisfer, Laezza, Giallombardo, Bartolucci, Radi, Malaccari e Longobardi (G); Caponi e Gonnelli (P). SPETTATORI: 1486 (1104 abbonati; di cui 24 provenienti da Pontedera).


Girone di ritorno:

1ª Giornata - 5 gennaio 2014
Gubbio riposa

2ª Giornata - 12 gennaio 2014
Gubbio - Perugia
0-5
GUBBIO (5-3-2): Pisseri; Laezza, Tartaglia, Radi (46' Falzerano), Ferrari, Belfasti (74' Procacci); Malaccari, Sarr, Baccolo; Falconieri (81' Caccavallo), Longobardi. (A disp.: Cacchioli, Domini, Di Francesco, Luparini). All. Bucchi.
PERUGIA (4-3-3): Koprivec; Conti, Comotto, Scognamiglio, Sini (63' Vitofrancesco); Moscati, Filipe, Nicco (73' Sprocati); Mazzeo, Eusepi, Fabinho (80' Henty). (A disp.: Stillo, Daffara, Bijimine, Insigne). All. Camplone.
RETI: 5' Eusepi (P), 21' Mazzeo (P), 30' Eusepi (P) rigore, 47' Moscati (P), 60' Nicco (P).
ARBITRO: Pezzuto di Lecce (Leali di Brescia e Maspero di Como). AMMONITI: Radi, Belfasti e Longobardi (G); Eusepi (P). SPETTATORI: 3677 (1104 abbonati; di cui 1175 provenienti da Perugia nel settore ospiti); incasso di 31710 euro.


3ª Giornata - 19 gennaio 2014
Salernitana - Gubbio
2-1
SALERNITANA (4-3-1-2): Berardi; Luciani, Siniscalchi, Tuia, Piva; Montervino (76' Gustavo), Perpuetini, Mancini; Foggia (46' Mounard); Ginestra (56' Fofana), Mendicino. (A disp.: Iannarilli, Sbraga, Capua, Volpe). All. Perrone.
GUBBIO (5-3-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari (83' Di Francesco), Radi, Baccolo (69' Belfasti); Falzerano (74' Caccavallo), Longobardi. (A disp.: Cacchioli, Luparini, Boisfer, Falconieri). All. Roselli.
RETI: 52' Falzerano (G), 79' Mounard (S), 81' Gustavo (S).
ARBITRO:
Aversano di Treviso (Berti di Prato e Dal Cin di Conegliano). AMMONITI: Siniscalchi, Tuia, Mounard e Luciani (S); Malaccari, Ferrari e Giallombardo (G). SPETTATORI: 5728.

4ª Giornata - 26 gennaio 2014
Gubbio - Prato 1-0
GUBBIO(4-4-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Caccavallo, Baccolo (84' Laezza), Radi, Belfasti (71' Giuliacci); Longobardi (65' Sarr), Falzerano. (A disp.: Ranieri, Tamasi, Luparini, Falconieri). All. Roselli.
PRATO (4-4-2): Layeni; Bagnai, Ghinassi, Malomo, De Agostini (30' Armenise); Grifoni, Roman (61' Silva Reis), Cavagna, Serrotti; Magnaghi, Pisanu (69' Romanò). (A disp.: Brunelli, Lamma, Corvesi, Celentano). All. Esposito.
RETE: 54' Falzerano (G).
ARBITRO: Casaluci di Lecce (Pellegrini di Roma 2 e Argentieri di Viterbo). AMMONITI: Giallombardo, Longobardi e Pisseri (G); Ghinassi (P). SPETTATORI: 1307 (1104 abbonati; di cui 22 di Prato).


5ª Giornata - 2 febbraio 2014
Grosseto - Gubbio
1-2
GROSSETO (4-2-3-1): Lanni; Formiconi, Burzigotti, Terigi, Gotti; Perini, Ricci (70' Obodo); Onescu (76' Esposito), Ferretti, Bombagi; Marotta. (A disp.: Maurantonio, Biraschi, Colombi, Gioè, Giovio). All. Acori.
GUBBIO (5-4-1): Pisseri; Bartolucci (79' Laezza), Tartaglia, Radi, Ferrari, Giallombardo; Caccavallo (56' Falconieri), Baccolo, Malaccari, Falzerano; Luparini (70' Addae). (A disp.: Gozzi, Sarr, Giuliacci, Belfasti). All. Roselli.
RETI: 40' Ferretti (Gr), 57' Luparini (Gu), 81' Falconieri (Gu).
ARBITRO: Morreale di Roma 1 (Squarcia di Roma 1 e Di Monte di Chieti). ESPULSO: 74' Baccolo (Gu). AMMONITI: Terigi (Gr); Bartolucci, Baccolo e Giallombardo (Gu). SPETTATORI: 766 (di cui 37 da Gubbio nel settore ospiti).


6ª Giornata - 9 febbraio 2014
Gubbio - Viareggio
2-0
GUBBIO (4-4-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Caccavallo (59' Belfasti), Addae, Radi (71' Laezza), Malaccari; Schetter (49' Falzerano), Luparini. (A disp.: Gozzi, Molinelli, Sarr, Giuliacci). All. Roselli.
VIAREGGIO (4-3-3): Gazzoli;
Celiento (52' Anedda), Lamorte, Conson, Nicolao; Mungo, Gemignani (52' Galassi), Della Latta (70' Benedetti); Rosafio, Romeo, Vannucchi. (A disp.: Furlan, Falasco, Piana, Gerevini). All. Lucarelli.
RETI: 10' Giallombardo (G), 25' Caccavallo (G).
ARBITRO:
Martinelli di Roma 2 (Giacomozzi di Fermo e Costantini di Pescara). ESPULSO: 89' Conson (V). AMMONITI: Radi, Addae, Caccavallo e Ferrari (G); Lamorte e Conson (V). SPETTATORI: 1364 (di cui 1104 abbonati).

7ª Giornata - 16 febbraio 2014
Benevento - Gubbio
3-0
BeENEVENTO (4-2-3-1): Baiocco; Dicuonzo (5' Celjak), Signorini, Mengoni (73' Milesi), Som; Doninelli, Agyei; Melara, Mancosu (66' Di Deo), Negro; Evacuo. (A disp.: Piscitelli, Montiel, Campagnacci, Guerra). All. Brini.
GUBBIO (5-4-1): Pisseri; Malaccari, Laezza (73' Procacci), Bartolucci, Tartaglia, Giallombardo; Caccavallo, Addae, Baccolo, Falzerano (38' Belfasti); Luparini (50' Schetter). (A disp.: Gozzi, Sarr, Molinelli, Giuliacci). All. Roselli.
RETI: 7' Mengoni (B), 33' Signorini (B), 36' Melara (B).
ARBITRO: Ranaldi di Tivoli (Margani di Latina e Sangiorgio di Catania). AMMONITI: Agyei (B); Addae (G). SPETTATORI: 3783.


8ª Giornata - 23 febbraio 2014
Gubbio - Lecce
1-2
GUBBIO (5-3-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia (78' Boisfer), Radi, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Addae, Belfasti (64' Caccavallo); Schetter, Falzerano (71' Luparini). (A disp.: Gozzi, Laezza, Sarr, Damiano). All. Roselli.
LECCE (4-2-3-1): Caglioni; D'Ambrosio, Martinez, Abruzzese, Lopez; Amodio, Papini; Ferreira Pinto, Bogliacino (85' Salvi), Beretta (81' Miccoli); Zigoni (63' Barraco). (A disp.: Petrachi, Sales, De Rose, Versienti). All. Lerda.
RETI: 23' Abruzzese (L), 42' Beretta (L), 43' Malaccari (G).
ARBITRO: Marini di Roma 1 (Pollaci di Palermo e Rugini di Siena). AMMONITI: Addae (G); Amodio e Martinez (L). SPETTATORI: 1669 (di cui 1104 abbonati; 37 provenienti da Lecce).


9ª Giornata - 2 marzo 2014
Pisa - Gubbio
1-0
PISA (4-3-3): Provedel; Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Sabato (77' Kosnic); Parfait, Mingazzini (30' Sampietro), Cia; Mannini, Arma, Napoli (84' Forte). (A disp.: Pugliesi, Caputo, Bollino, Giovinco). All. Cozza.
GUBBIO (4-4-1-1): Pisseri; Bartolucci, Ferrari, Radi, Giallombardo; Malaccari, Addae, Boisfer (71' Giuliacci), Belfasti (46' Falzerano); Schetter; Luparini (67' Tartaglia). (A disp.: Gozzi, Sarr, Baccolo, Caccavallo). All. Roselli.
RETE: 28' Arma (P) rigore.
ARBITRO: Formato di Benevento (Pagnotta di Nocera Inferiore e Della Vecchia di Avellino). ESPULSI: 66' Radi (G); 89' allenatore Cozza (P); 93' Malaccari (G). AMMONITI: Rozzio, Pellegrini e Mannini (P); Giallombardo, Addae e Ferrari (G). SPETTATORI: 3900 circa (di cui una quindicina di Gubbio).


10ª Giornata - 9 marzo 2014
Gubbio - Nocerina
non disputata (3-0 a tavolino)

11ª Giornata - 16 marzo 2014
Barletta - Gubbio
0-2
BARLETTA (3-5-2): Liverani; Guglielmi, Di Bella, Maccarone (46' Ilari); Cane, Innocenti (78' Campagna), Mantovani, Branzani (59' Cicerelli), Pippa; La Mantia, Ganz. (A disp.: Vaccarecci, Cascione, Ferreira, Zigon). All. Orlandi.
GUBBIO (4-2-3-1): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Addae, Boisfer; Schetter (77' Laezza), Baccolo, Falzerano (60' Caccavallo); Luparini (90' Damiano). (A disp.: Gozzi, Moroni, Sarr, Falconieri). All. Roselli.
RETI: 23' Falzerano (G), 37' Addae (G).
ARBITRO: Mainardi di Bergamo (Grieco di Macerata e De Meo di Formia). ESPULSO: 87' Addae (G). AMMONITI: Innocenti, Pippa e Ganz (B); Addae (G). SPETTATORI: 1300 circa.


12ª Giornata - 23 marzo 2014
Gubbio - Frosinone
2-3
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci (85' Laezza), Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Sarr, Boisfer, Baccolo (60' Caccavallo); Schetter, Falconieri, Falzerano (60' Moroni). (A disp.: Gozzi, Radi, Belfasti, Giuliacci). All. Roselli.
FROSINONE (4-4-2): Zappino; M. Ciofani, Russo, Blanchard, Crivello; Frara, Altobelli (46' Paganini), Gucher, Carlini (64' Carrus); Curiale (90' Bertoncini), D. Ciofani. (A disp.: Mangiapelo, Frabotta, Gori, Viola): All. Stellone.
RETI: 5' Ciofani D. (F), 10' Schetter (G), 59' Ciofani D. (F), 92' Falconieri (G), 97' Blanchard (F).
ARBITRO: llluzzi di Molfetta (Di Salvo di Barletta e Prenna di Molfetta): ESPULSI: 94' Moroni (G); 94' Bosfer (G). AMMONITI: Tartaglia e Bartolucci (G); Curiale, Altobelli, Frara, Gucher e Zappino (F). SPETTATORI: 1988 (1104 abbonati; di cui 492 di Frosinone nel settore ospiti); incasso di 15550 euro.


13ª Giornata - 30 marzo 2014
Catanzaro - Gubbio
1-1
CATANZARO (3-4-1-2): Bindi; Rigione, Vitiello, Ferraro; Marchi, Morosini (46' Fioretti), Benedetti, Sabatino (73' Di Chiara); Russotto; Madonia (82' Martignago), Germinale. (A disp.: Scuffia, Bacchetti, Catacchini, Casini). All. Brevi.
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Radi, Ferrari; Sarr (82' Giuliacci), Baccolo, Addae; Schetter (73' Caccavallo), Falconieri, Falzerano (64' Belfasti). (A disp.: Gozzi, Laezza, Molinelli, Luparini). All. Roselli.
RETI: 54' Germinale (C), 62' Radi (G).
ARBITRO: Baroni di Firenze (Benedettino di Bologna e Greco di Taranto). ESPULSO: 93' Radi (G). AMMONITI: Benedetti e Madonia (C); Sarr (G). SPETTATORI: 3307.


14ª Giornata - 6 aprile 2014
Gubbio - L'Aquila
0-4
GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Addae, Baccolo (46' Laezza), Sarr; Caccavallo, Falconieri, Schetter (58' Moroni). (A disp.: Gozzi, Giuliacci, Falzerano, Belfasti, Luparini). All. Roselli.
L'AQUILA (4-3-3): Testa; Scrugli, Zaffagnini, Ingrosso, Dallamano; Agnello (68' Gallozzi), Corapi, Del Pinto; Frediani (58' Vettraino), De Sousa (58' Ciciretti), Pià. (A disp.: Addario, Pedrelli, Maltese, Libertazzi). All. Pagliari.
RETI: 5' Corapi (A), 28' De Sousa (A) rigore, 41' De Sousa (A), 60' Pià (A).
ARBITRO: D'Angelo di Ascoli Piceno (Villa di Rimini e Colì di Bologna). ESPULSI: 28' Giallombardo (G); 31' Caccavallo (G). AMMONITI: Addae, Giallombardo e Falconieri (G); Agnello e Gallozzi (A). SPETTATORI: 1776 (di cui 1104 abbonati; di cui 384 di L'Aquila nel settore ospiti).


15ª Giornata - 13 aprile 2014
Paganese - Gubbio
2-2
PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Masi, Panariello, Toppan (46' Perrotta); Monopoli, Palomeque, Grillo, Acampora (89' Velardi), Deli; William (93' De Risi), De Sena. (A disp.: Volturo, Fossa, Palma, Pugliese). All. Belotti.
GUBBIO (4-3-1-2): Pisseri; Bartolucci (56' Laezza), Tartaglia, Ferrari, Procacci (79' Nuti); Addae, Boisfer, Sarr; Moroni (54' Bortolussi); Schetter, Falzerano. (A disp.: Gozzi, Giuliacci, Molinelli, Migliori). All. Roselli.
RETI: 27' De Sena (P), 38' Addae (G), 63' Boisfer (G), 65' Grillo (P).
ARBITRO: Bichisecchi di Livorno (Solazzi di Avezzano e Campitelli di Termoli). AMMONITI: Toppan, Masi e Grillo (P); Boisfer e Ferrari (G). SPETTATORI: 319.


16ª Giornata - 27 aprile 2014
Gubbio - Ascoli
1-0
GUBBIO (4-3-1-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Procacci; Sarr, Boisfer, Benedetti (76' Giuliacci); Addae; Schetter (80' Falconieri), Falzerano. (A disp.: Gozzi, Laezza, Nuti, Baccolo, Migliori). All. Roselli.
ASCOLI (4-2-3-1): Russo; Scognamillo (87' Oddi), Schiavino, Magliocchetti, Gandelli; Capece, Greco; Minnozzi (73' Eleuteri), Tripoli, Giovannini (58' Gragnoli); Cipriani. (A disp.: Pazzagli, Cesselon, Grilli). All. Destro.
RETE: 50' Falzerano (G).
ARBITRO: Mastrodonato di Molfetta (Bandettini di Pistoia e Pancioni di Arezzo). AMMONITI: Addae, Procacci e Ferrari (G); Magliocchetti e Cipriani (A). SPETTATORI: 1686 (di cui 1104 abbonati; 463 di Ascoli nel settore ospiti).


17ª Giornata - 4 maggio 2014
Pontedera - Gubbio
3-1
PONTEDERA (4-4-2): Ricci; Regoli, Gonnelli, Gasbarro, Pastore; Luperini (77' Scicchitano), Pezzi, Bartolomei, Settembrini; Arrighini (58' Picone), Grassi (58' Pera). (A disp.: Bitozzi, Di Noia, Galli, Spada). All. Indiani.
GUBBIO (4-3-1-2): Gozzi; Laezza, Tartaglia, Ferrari (46' Bartolucci), Procacci; Sarr, Boisfer, Benedetti (46' Malaccari); Addae; Falconieri, Schetter (57' Migliori). (A disp.: Bellucci, Giuliacci, Tomarelli, Spagnolo). All. Roselli.
RETI: 20' Arrighini (P), 29' Grassi (P), 72' Pera (P), 89' Falconieri (G).
ARBITRO: Pierro di Nola (Lacalamaita di Bari e Marcolin di Schio). AMMONITI: Boisfer (G). SPETTATORI: 700 circa.

Classifica

Perugia
Frosinone
Lecce
Catanzaro
L'Aquila
Pisa
Benevento
Pontedera
Salernitana

Prato
Grosseto
Gubbio
Viareggio
Barletta
Ascoli (-7)
Paganese
Nocerina (-2)

66
62
61
55
53
52
51
49
46

43
42
40
28
25
24
20
12


Perugia promosso in serie B.
Frosinone, Lecce, Catanzaro, L'Aquila, Pisa, Benevento, Pontedera e Salernitana vanno ai playoff.

Marcatori:
16 reti: Ciofani (Frosinone)
15 reti: Evacuo (Benevento)
15 reti: Arma (Pisa)
15 reti: Arrighini (Pontedera)
15 reti: Grassi (Pontedera)
13 reti: Miccoli (Lecce)
13 reti: Eusepi (Perugia)
13 reti: Mazzeo (Perugia)

Playoff: Quarti di Finale:
Gara secca: 12 maggio 2014

Frosinone - Salernitana 2-0
79' Paganini (F), 82' Carlini (F)
Lecce - Pontedera 8-7 (rigori)
Catanzaro - Benevento 1-2
15' Melara (B), 38' Germinale (C), 74' Padella (B)
L'Aquila - Pisa 0-1
88' Goldaniga (P)

Playoff: Semifinali:
Andata: 18 maggio 2014

Benevento - Lecce 1-1
39' Miccoli (L), 64' Mancosu (B)
Pisa - Frosinone 0-0

Ritorno: 25 maggio 2014

Lecce - Benevento 2-0
20' Ferreira Pinto (L), 87' Zigoni (L)
Frosinone - Pisa 2-1
33' Ciofani (F), 67' Kosnic (P), 91' Paganini (F)

Playoff: Finale:
Andata: 1 giugno 2014

Lecce - Frosinone 1-1
14' Papini (L), 30' Gori (F)

Ritorno: 8 giugno 2014

Frosinone - Lecce 3-1 (d.t.s.)
20' Beretta (L), 45' Paganini (F), 116' Frara (F), 128' Viola (F)

Frosinone in serie B

Formazione Tipo Gubbio:

 1 - Pisseri
 2 - Bartolucci
 3 - Giallombardo
 4 - Boisfer
 5 - Tartaglia
 6 - Ferrari
 7 - Caccavallo
 8 - Malaccari
 9 - Falconieri
10 - Baccolo
11 - Falzerano
*

12 - Cacchioli
*
13 - Traorè
*
14 - Radi
15 - Briganti
*
16 - Semeraro
17 - Procacci
19 - Moroni
18 - Laezza
20 - Tamasi
*
21 - Badara Sarr
*
22 - Giuliacci
23 - Russo
24 - Luparini
25 - Cocuzza
*
26 - Sandomenico
*
27 - Belfasti
*
28 - Longobardi
*
29 - Gozzi *
30 - Addae
*
31 - Molinelli
*
32 - Schetter
*
33 - Di Francesco *
34 - Domini

All. Bucchi
(eson. il 14 gennaio 2014)

All. Roselli
(sub. il 14 gennaio 2014)

* arrivati a gennaio 2014
* ceduto a gennaio 2014

1991
1984
1980
1981
1992
1992
1987
1992
1986
1990
1991

1990
1991
1982
1982
1992
1994
1994
1993
1990
1994
1990
1992
1993
1993
1990
1993
1982
1993
1992
1993
1982
1994
1989

1977


1957

Statistiche Gubbio:

Vittorie:
Pareggi:
Sconfitte:
Reti fatte:
Reti subite:

10
10
12
36
44

Marcatori Gubbio:

Falconieri
Caccavallo
Falzerano
Luparini
Addae
Ferrari
Longobardi
Malaccari
Baccolo
Boisfer
Cocuzza
Domini
Giallombardo
Moroni
Radi
Schetter

5
4
4
3
2
2
2
2
1
1
1
1
1
1
1
1


Ultimo aggiornamento - Last update
data 23.01.2019 ora 21:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2018/2019

Dopo 22 giornate:

Vicenza
Triestina
Ternana
Sambenedettese
Rimini
Monza
Vis Pesaro
Pordenone
Teramo
Ravenna
Fano
Albinoleffe
Fermana
Gubbio
Sudtirol
Feralpisalo
Virtus Verona
Imolese
Giana Erminio
Renate

8310
4280
3040
2740
2090
2030
1640
1640
1610
1470
1010
920
900
890
830
700
660
580
530
300

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2018/2019

Abruzzo (1)
Teramo
Emilia-Romagna (3)
Imolese, Ravenna, Rimini
Friuli (2)
Pordenone, Triestina
Lombardia (5)
Albinoleffe, Feralpisalo, Giana Erminio, Monza, Renate
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (2)
Gubbio, Ternana
Veneto (2)
Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy