SERIE C - GIRONE B
PRIMA GIORNATA
DOM. 25 AGOSTO 2019
STADIO "NEREO ROCCO"
ORE 15

TRIESTINA

-

GUBBIO

-

SECONDA GIORNATA
DOM. 1 SETTEMBRE 2019
STADIO "PIETRO BARBETTI"
ORE 15

GUBBIO-V. VERONA

> Calendario in pdf.: (scarica)

Clicca le immagini rossoblu!

Classifica 2018-2019

Pordenone
Triestina (-1)
Imolese
Feralpisalo

Monza
Sudtirol
Ravenna
Vicenza
Sambenedettese
Fermana
Ternana
Albinoleffe
Teramo
Giana Erminio
Vis Pesaro
Gubbio
Virtus Verona
Renate
Rimini

Fano

72
67
61
61
57
55
54
48
47
47
43
43
42
41
41
41
38
38
38

35

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

PRIMA GIORNATA
DOM. 25 AGOSTO 2019

Arzignano Valchiampo
Piacenza

-
-

Carpi
Cesena

-
-

Fano
Sambenedettese

-
-

Fermana
Ravenna

-
-

Modena
Vicenza

-
-

Reggio Audace
Feralpisalo

-
-

Rimini
Imolese

-
-

Virtus Verona
Padova

-
-

Vis Pesaro
Sudtirol

-
-

-

Marcatori 2018-2019
Serie C - Girone B

Granoche Triestina
Perna Giana Erminio
Lanini Imolese
Candellone Pordenone

17
14
13
13

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2018-2019

De Silvestro
Casiraghi
Marchi
Chinellato
Plescia
Casoli
Battista
Campagnacci
Espeche
Maini
Malaccari
Schiaroli

8
6
5
4
3
2
1
1
1
1
1
1

Scopri la nostra citta!

SECONDA GIORNATA
DOM. 1 SETTEMBRE 2019

Gubbio-Virtus Verona

Cesena-Vis Pesaro

Feralpisalo-Rimini

Imolese-Arzignano V.

Padova-Fano

Piacenza-Modena

Ravenna-Reggio Audace

Sambened.-Triestina

Sudtirol-Carpi

Vicenza-Fermana

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

CAMPIONATO DI SERIE BWIN
STAGIONE 2011-2012


[torna alle news]

[vai al calendario completo della Serie B]

Girone di andata:

1¬ Giornata - 27 agosto 2011
Grosseto - Gubbio
2-0
GROSSETO (4-4-2): Narciso; Petras, Padella, Federici, Bianco; Mancino, Crimi, Consonni (46' Zanetti), Caridi; Sforzini (74' Gerardi), Alfageme (63' Asante). All. Ugolotti.
GUBBIO (4-2-3-1): Donnarumma; Almici, Benedetti, Briganti, Farina; Boisfer, Buchel; Bazzoffia (58' Mendicino), Ragatzu (46' Caracciolo), Giannetti (69' Kraus); Ciofani. All. Pecchia.
RETI: 19' Alfageme (Gr), 36' Caridi (Gr).
ARBITRO: Giacomelli di Trieste (Bagnoli e Di Francesco di Teramo). AMMONITI: Consonni (Gr); Boisfer, Buchel e Benedetti (Gu). SPETTATORI: 2470 (di cui 363 tifosi del Gubbio nel settore ospiti).


2¬ Giornata - 30 agosto 2011
Gubbio - Ascoli
2-3
GUBBIO (4-3-3): Donnarumma; Almici, Caracciolo, Boisfer, Farina; Sandreani, Buchel (51' Mendicino), Raggio Garibaldi; Ragatzu (54' Bazzoffia), Ciofani D., Giannetti (82' Montefusco). All. Pecchia.
ASCOLI (4-1-4-1): Guarna; Andelkovic, Peccarisi (77' Giovannini), Faisca, Ciofani M.; Pederzoli (80' Margarita); Parfait, Di Donato, Sbaffo, Papa Waigo; Soncin (67' Romeo). All. Castori.
RETI: 6' Papa Waigo (A), 12' Sbaffo (A), 66' Mendicino (G), 71' Ciofani D. (G), 82' Sbaffo (A).
ARBITRO: Mariani di Aprilia (Italiani di L'Aquila e Pegorin di Latina). ESPULSI: 75' Caracciolo (G); 85' mister Pecchia (G). AMMONITI: Buchel, Raggio Garibaldi e Caracciolo (G); Papa Waigo, Pederzoli e Giovannini (A). SPETTATORI: 3799 (2374 abbonati; di cui 200 da Ascoli Piceno in curva ospite); incasso 32000 euro.


3¬ Giornata - 4 settembre 2011
Sampdoria - Gubbio
6-0
SAMPDORIA (3-4-1-2): Da Costa; Volta, Costa, Accardi; Semioli, Obiang, Palombo, Castellini; Bentivoglio (65' Rispoli); Bertani (65' Piovaccari), Pozzi (77' Maccarone). All. Atzori.
GUBBIO (4-1-4-1): Donnarumma; Almici, Benedetti, Maccarrone, Farina; Boisfer (46' Montefusco); Bazzoffia, Sandreani, Raggio Garibaldi, Mendicino (46' Lunardini); Ciofani (46' Giannetti). All. Pecchia.
RETI: 12' Pozzi (S) rigore, 17' Volta (S), 43' Bertani (S) rigore, 61' Bertani (S), 65' Pozzi (S), 77' Piovaccari (S).
ARBITRO: Calvarese di Teramo (segna di Roma 1 e Melloni di Modena). ESPULSI: 12' Farina (G); 39' Maccarrone (S). AMMONITI: Bertani (S); Almici e Maccarrone (G). SPETTATORI: 21729 (17039 abbonati; 800 di Gubbio presenti nel settore ospiti).


4¬ Giornata - 10 settembre 2011
Gubbio - Reggina
1-3
GUBBIO (4-2-3-1): Donnarumma; Almici, Benedetti, Caracciolo, Mario Rui (67' Lunardini); Boisfer, Raggio Garibaldi (46' Montefusco); Bazzoffia (72' Ragatzu), Sandreani, Mendicino; Ciofani. All. Pecchia.
REGGINA (3-5-2): Kovacsik; Cosenza, Emerson, Marino; D'Alessandro, De Rose, Missiroli, Rizzo (61' Ragusa), Rizzato; Bonazzoli (38' Ceravolo), Campagnacci (80' Castiglia). All. Breda.
RETI: 34' Mendicino (G), 68' Campagnacci (R), 83' Ceravolo (R), 94' Ceravolo (R).
ARBITRO: Velotto di Grosseto (Argiento di Frattamaggiore e Fiorito di Salerno). AMMONITI: Raggio Garibaldi e Donnarumma (G); D'Alessandro e De Rose (R). SPETTATORI: 3610 (2374 abbonati)
.


5¬ Giornata - 17 settembre 2011
Modena - Gubbio
1-1
MODENA (4-3-1-2): Caglioni; Diagouraga (64' Spezzani), Perna, Carini, Rullo; Dalla Bona, GiampÓ, De Vitis (74' Stanco); Carraro (46' Gilioli); Fabinho, Bernacci. All. Bergodi.
GUBBIO(4-4-2): Donnarumma; Almici, Benedetti, Caracciolo, Farina (61' Mario Rui); Bazzoffia (74' Boisfer), Sandreani, Lunardini, Raggio Garibaldi; Mendicino, Giannetti (53' Ciofani). All. Pecchia.
RETI: 28' Lunardini (G), 32' De Vitis (M).
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano (Bianchi di Cosenza e Gava di Conegliano). AMMONITI: Diagouraga (M); Sandreani, Almici e Raggio Garibaldi (G). SPETTATORI: 4763 (150 circa da Gubbio).


6¬ Giornata - 24 settembre 2011
Gubbio - Varese
0-0
GuBBIO (4-4-2): Donnarumma; Caracciolo, Benedetti, Cottafava, Farina; Bazzoffia, Sandreani, Lunardini, Raggio Garibaldi; Ciofani (75' Mario Rui), Giannetti (58' Mendicino). All. Pecchia.
VARESE (4-2-3-1): Bressan; Cacciatore, Troest, Terlizzi, Grillo; Corti (46' Damonte), Filipe Gomes; Zecchin, Neto Pereira (50' Martinetti), Carrozza (55' Kurtic); Cellini. All. Carbone.
ARBITRO: Di Bello di Brindisi (Manzini di Verona e Santuari di Trento). AMMONITI: Bazzoffia e Boisfer (G); Troest, Grillo e Cacciatore (V). SPETTATORI: 3240 (2375 abbonati; di cui 30 da Varese).


7¬ Giornata - 1 ottobre 2011
Gubbio - Verona
1-1
GUBBIO (4-4-2): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Benedetti, Farina (46' Ragatzu); Bazzoffia, Sandreani, Lunardini, Mario Rui (78' Raggio Garibaldi); Ciofani, Mendicino (63' Bartolucci). All. Pecchia.
VERONA (4-3-3): Rafael; Cangi, Ceccarelli, Maietta, Scaglia; Jorginho, Tachtsidis, Hallfredsson; Mancini (63' Berrettoni), Bjelanovic (63' Ferrari), Gomez Taleb (78' Esposito). All. Mandorlini.
RETI: 21' Bjelanovic (V), 54' Ciofani (G) rigore.
ARBITRO: Baracani di Firenze (Marrazzo di Tivoli e Citro di Battipaglia). AMMONITI: Benedetti (G); Mancini, Tachtsidis, Maietta e Ceccarelli (V). SPETTATORI: 3911 (2475 abbonati; 404 da Verona).


8¬ Giornata - 5 ottobre 2011
Brescia - Gubbio
2-2
BRESCIA (4-3-2-1): Arcari; Berardi, De Maio, Magli, Dallamano (58' Zambelli); Martina Rini (35' El Kaddouri), Salamon, Vass; Scaglia, Juan Antonio (69' Jonathas); Feczesin. All. Scienza.
GUBBIO (4-2-3-1): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Benedetti, Farina (74' Briganti); Sandreani, Lunardini (69' Almici); Mendicino, Raggio Garibaldi, Ragatzu (54' Giannetti); Bazzoffia. All. Pecchia.
RETI: 38' Cottafava (G), 42' Scaglia (B), 62' Bazzoffia (G), 88' Salamon (B).
ARBITRO: Cervellera di Taranto (Masotti di Bologna e Paiusco di Vicenza). ESPULSO: 66' mister Pecchia (G). AMMONITI: Benedetti, Lunardini, Bazzoffia e Cottafava (G). SPETTATORI: 6000 circa (di cui una trentina da Gubbio).


9¬ Giornata - 9 ottobre 2011
Gubbio - Nocerina
2-1
GUBBIO (4-2-3-1): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Benedetti, Farina (46' Bartolucci); Sandreani (73' Almici), Lunardini; Bazzoffia, Raggio Garibaldi, Mendicino (53' Ragatzu); Ciofani. All. Pecchia (squalificato, in panchina Pascolini).
NOCERINA (3-4-3): Gori; Nigro, Pomante (79' Marsili), Di Maio; Del Prete, De Liguori, Bruno, Bolzan; Catania (69' Petrilli), Castaldo, Farias. All. Auteri.
RETI: 31' Ciofani (G), 33' De Liguori (N), 84' Ragatzu (G).
ARBITRO: Viti di Campobasso (Bernardoni di Modena e Longo di Paola). AMMONITI: Benedetti e Almici (G); Bolzan (N). SPETTATORI: 3951 (di cui 2475 abbonati; 654 da Nocera Inferiore).


10¬ Giornata - 15 ottobre 2011
Crotone - Gubbio
2-1
CROTONE (4-2-3-1): Bindi; Florenzi, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Galardo (79' Loviso); Gabionetta (84' De Giorgio), Calil (55' Ciano), Sansone; Djuric. All. Menichini.
GUBBIO (4-2-3-1): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Briganti, Caracciolo; Sandreani, Lunardini; Bazzoffia (76' Boisfer), Raggio Garibaldi (59' Mario Rui), Ragatzu (50' Mendicino); Ciofani. All. Pecchia.
RETI: 12' Gabionetta (C) rigore, 59' Ciofani (G), 91' Djuric (C).
ARBITRO: Giancola di Vasto (Tasso di La Spezia e Tegoni di Milano). AMMONITI: Florenzi, Djuric, Belec e Loviso (C); Briganti e Mario Rui (G). SPETTATORI: 3100 circa (di cui una ventina da Gubbio).


11¬ Giornata - 22 ottobre 2011 (posticipo 24 ottobre 2011)
Gubbio - Torino 1-0
GUBBIO (4-3-1-2): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Benedetti (80' Briganti) (85' Almici), Bartolucci; Sandreani, Boisfer, Raggio Garibaldi; Buchel (13' Mario Rui); Bazzoffia, Ciofani. All. Simoni.
TORINO (4-2-4): Coppola; Darmian, Glik, Ogbonna, Parisi; Vives (63' Basha), Iori; Stevanovic (78' Ebagua), Bianchi, Sgrigna (63' Surraco), Antenucci. All. Ventura.
RETE: 59' Ciofani (G).
ARBITRO: Pinzani di Empoli (Manna di Isernia e Italiani di L'Aquila). AMMONITIi: Bartolucci, Mario Rui e Sandreani (G); Darmian e Basha (T). SPETTATORI: 4173 paganti (di cui 464 da Torino); incasso di 54810 euro (Giornata Rossobl¨).


12¬ Giornata - 29 ottobre 2011
Livorno - Gubbio
1-1
LIVORNO (4-1-3-2): Bardi; Salviato, Perticone, Bernardini, Lambrughi; Genevier; Filkor (68' Barone), Remedi (64' Schiattarella), Bigazzi (75' Meola); Rampi, Paulinho. All. Novellino.
GUBBIO (4-1-4-1): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Boisfer; Bazzoffia, Sandreani, Raggio Garibaldi (14' Gerbo) (73' Ragatzu), Mario Rui (46' Mendicino); Ciofani. All. Simoni.
RETI: 18' Bigazzi (L), 93' Bardi (L) autogol.
ARBITRO: Gavillucci di Latina (Schenone di Genova e Del Giudice di Albano Laziale). ESPULSI: 43' Lambrughi (L); 45' mister Novellino (L). AMMONITIi: Lambrughi (L); Benedetti e Gerbo (G). SPETTATORI: 4305 (158 da Gubbio nel settore ospiti).


13¬ Giornata - 1 novembre 2011
Gubbio - Cittadella
1-0
GUBBIO (4-3-3): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Sandreani, Boisfer, Raggio Garibaldi (67' Almici); Bazzoffia (72' Mario Rui), Ciofani, Graffiedi (78' Ragatzu). All. Simoni.
CITTADELLA (4-3-3): Cordaz; Vitofrancesco, Martinelli, Gasparetto, Scardina; Branzani (90' Bellazzini), Baselli, Busellato; Di Roberto (78' Job), Di Carmine, Di Nardo (33' Maah). All. Foscarini.
RETE: 89' Boisfer (G).
ARBITRO: Baratta di Salerno (Argiento di Frattamaggiore e Pegorin di Latina). AMMONITI: Cottafava, Sandreani e Benedetti (G); Vitofrancesco, Baselli e Scardina (C). SPETTATORI: 3540 (di cui 2475 abbonati; 15 da Cittadella nel settore ospiti).


14¬ Giornata - 5 novembre 2011
Vicenza - Gubbio
3-1
VICENZA (4-4-2): Frison; Augustyn, Martinelli (46' Misuraca), Bastrini, Giani; Gavazzi, Soligo, Botta, Mustacchio (54' Rossi); Abbruscato (87' Baclet), Paolucci. All. Cagni.
GUBBIO (4-3-3): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Gerbo (80' Paonessa), Boisfer, Raggio Garibaldi; Bazzoffia (69' Mendicino), Ciofani (67' Almici), Graffiedi. All. Simoni.
RETI: 26' Abbruscato (V) rigore, 38' Graffiedi (G), 65' Abbruscato (V) rigore, 77' Abbruscato (V).
ARBITRO: Irrati di Pistoia (Bianchi di Cosenza e Cini di Firenze). ESPULSO: 65' Cottafava (G). AMMONITI: Botta e Abbruscato (V); Graffiedi e Bartolucci (G). SPETTATORI: 4950 (di cui una cinquantina da Gubbio).


15¬ Giornata - 13 novembre 2011
Gubbio - Sassuolo
0-1
GUBBIO (4-1-4-1): Donnarumma; Bartolucci, Benedetti, Caracciolo, Farina; Boisfer; Bazzoffia (58' Ragatzu), Sandreani, Raggio Garibaldi (69' Buchel), Graffiedi; Ciofani. All. Simoni.
SASSUOLO (3-4-3): Pomini; Marzoratti, Piccioni, Terranova; Laverone (88' Consolini), Magnanelli, Cofie, Longhi; Sansone, Masucci (78' Marchi), Boakye (61' Bianchi). All. Pea.
RETE: 14' Sansone (S).
ARBITRO: Palazzino di Ciampino (Conca di Roma 1 e Avellano di Busto Arsizio). AMMONITI: Bartolucci (G); Pomini, Laverone (88' Consolini), Marzoratti e Magnanelli (S). SPETTATORI: 3784 (di cui 2475 abbonati; 113 da Sassuolo presenti nel settore ospiti).


16¬ Giornata - 19 novembre 2011
Pescara - Gubbio
2-1
PESCARA (4-3-3): Anania; Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano; Gessa (69' Kone), Verratti (62' Togni), Cascione; Sansovini (24' Brosco), Immobile, Insigne. All. Zeman.
GUBBIO (4-1-4-1): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Boisfer; Bazzoffia (46' Ciofani), Sandreani, Lunardini (63' Ragatzu), Giannetti (54' Mario Rui); Graffiedi. All. Simoni.
RETI: 16' Balzano (P), 22' Graffiedi (G) rigore, 53' Immobile (P).
ARBITRO: Gallione di Alessandria (Carretta di Padova e Gava di Conegliano). ESPULSO: 22' Capuano (P). AMMONITI: Cascione (P); Lunardini, Bazzoffia e Cottafava (G). SPETTATORI: 10897 (di cui 242 di Gubbio presenti nel settore ospiti).


17¬ Giornata - 26 novembre 2011
Gubbio - Empoli
0-1
GUBBIO (4-1-4-1): Donnarumma; Bartolucci (65' Almici), Benedetti, Cottafava, Mario Rui; Boisfer; Ragatzu (61' Bazzoffia), Sandreani, Lunardini (75' Buchel), Graffiedi; Ciofani. All. Simoni.
EMPOLI (4-3-1-2): Pelagotti; Vinci, Mori, Stovini, Gorzegno (80' Tonetti); BuscŔ, Moro, Valdifiori (67' Coppola); Saponara; Tavano, Coralli (73' Mchedlidze). All. Carboni.
RETE: 24' Tavano (E).
ARBITRO: Tozzi di Ostia Lido (Meli di Parma e Citro di Battipaglia). AMMONITI: Ciofani, Almici e Sandreani (G); Vinci, Gorzegno e Stovini (E). SPETTATORI: 3289 (di cui 2475 abbonati; 12 di Empoli presenti nel settore ospiti); incasso di 25342 euro.


18¬ Giornata - 3 dicembre 2011
Juve Stabia - Gubbio
1-0
JUVE STABIA (4-4-2): Colombi; Maury (46' Baldanzeddu), Molinari, Scognamiglio, Di Cuonzo; Tarantino (59' Raimondi), Cazzola, Mezavilla (70' Scozzarella), Zito; Danilevicius, Sau. All. Braglia.
GUBBIO (5-3-2): Donnarumma; Bartolucci (75' Gerbo), Caracciolo, Benedetti, Cottafava, Mario Rui; Buchel, Boisfer (62' Lunardini), Raggio Garibaldi (71' Ragatzu); Graffiedi, Ciofani. All. Simoni.
RETE: 56' Sau (J).
ARBITRO: Candussio di Cervignano (Posado di Bari e Paiusco di Vicenza). ESPULSO: 76' mister Braglia (J). AMMONITI: Maury (J). SPETTATORI: 2652.


19¬ Giornata - 10 dicembre 2011
Gubbio - Padova
1-0
GUBBIO (5-3-2): Donnarumma; Almici, Caracciolo (28' Bartolucci), Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Sandreani, Boisfer, Buchel (75' Raggio Garibaldi); Bazzoffia (88' Gerbo), Graffiedi. All. Simoni.
PADOVA (4-3-1-2): Pelizzoli; Donati, Schiavi, Trevisan, Renzetti; Osuij (59' Lazarevic), Italiano, Bovo; Marcolini (68' Cutolo); Cacia (77' Hallenius), Ruopolo. All. Dal Canto.
RETE: 41' Graffiedi (G).
ARBITRO: Velotto di Grosseto (Masotti di Bologna e Tegoni di Milano). AMMONITI: Caracciolo, Buchel, Sandreani, Graffiedi e Mario Rui (G); Italiano e Trevisan (P). SPETTATORI: 3225 (di cui 2475 abbonati; 145 di Padova presenti nel settore ospiti).


20¬ Giornata - 17 dicembre 2011
Albinoleffe - Gubbio
0-0
ALBINOLEFFE (4-4-2): Offredi; Luoni, Malomo, Bergamelli, Regonesi; Pacilli (46' Cristiano), Hetemaj, Girasole, Foglio (85' Salvi); Germinale, Cocco (63' Torri). All. Fortunato.
GUBBIO (5-3-2): Donnarumma; Almici, Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Sandreani, Boisfer, Buchel (64' Raggio Garibaldi); Bazzoffia (58' Mendicino), Graffiedi. All. Simoni.
ARBITRO: Viti di Campobasso (Segna di Roma 1 e Del Giovane di Albano Laziale). AMMONITI: Malomo e Torri (A); Almici, Benedetti, Raggio Garibaldi e Mario Rui (G). SPETTATORI: 1978 (di cui 30 da Gubbio)


21¬ Giornata - 6 gennaio 2012
Gubbio - Bari
2-2
GUBBIO (5-3-2): Donnarumma; Almici (63' Ciofani), Cottafava, Boisfer, Bartolucci, Farina; Sandreani (87' Gerbo), Nwankwo (63' Lunardini), Buchel; Bazzoffia, Graffiedi. All. Simoni.
BARI (4-3-3): Lamanna; Crescenzi, Borghese, Dos Santos, Polenta; Donati, De Falco, Scavone (78' Garofalo); Defendi (87' Castillo), Caputo, Stoian (75' Ceppitelli). All. Torrente.
RETI: 55' Caputo (B), 73' Caputo (B), 75' Graffiedi (G) rigore, 77' Buchel (G).
ARBITRO: Baracani di Firenze (Cini di Firenze e Bolano di Livorno). ESPULSO: 75' Polenta (B). AMMONITI: Nwankwo e Gerbo (G); Borghese, Stoian, Dos Santos e Scavone (B). SPETTATORI: 3821 (di cui 2475 abbonati; 144 di Bari nel settore ospiti).


Girone di ritorno:

1¬ Giornata - 14 gennaio 2012
Gubbio - Grosseto
4-0
GUBBIO (4-3-2-1): Donnarumma; Briganti (85' Farina), Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Gerbo (68' Boisfer), Nwankwo, Buchel (83' Raggio Garibaldi); Bazzoffia, Graffiedi; Ciofani. All. Simoni.
GROSSETO (4-3-1-2): Narciso; Petras, Antei, Padella (28' Olivi), Giallombardo; Crimi, Ronaldo (60' Consonni), Sciacca; Caridi; Sforzini, Keko. All. Viviani.
RETI: 2' Bazzoffia (Gu), 6' Graffiedi (Gu), 34' Ciofani (Gu), 92' Boisfer (Gu).
ARBITRO: Massa di Imperia (Raparelli di Albano Laziale e Vicinanza di Albenga). AMMONITI: Gerbo e Cottafava (Gu); Padella, Sforzini e Olivi (Gr). SPETTATORI: 3189 (di cui 2475 abbonati; 66 provenienti da Grosseto).


2¬ Giornata - 21 gennaio 2012
Ascoli - Gubbio
2-1
ASCOLI (5-3-2): Guarna; Scalise, Ciofani M., Peccarisi, Faisca, Pasqualini (73' Beretta); Di Donato, Pederzoli, Sbaffo; Papa Waigo (90' Andelkovic), Soncin (79' Falconieri). All. Silva.
GUBBIO (3-5-2): Donnarumma; Briganti, Boisfer, Benedetti; Bazzoffia, Gerbo (55' Almici), Nwankwo, Buchel (60' Mastronunzio), Mario Rui; Ciofani D. (75' Raggio Garibaldi), Graffiedi. All. Simoni.
RETI: 37' Papa Waigo (A), 69' Bazzoffia (G), 89' Falconieri (A).
ARBITRO: Pinzani di Empoli (Italiani di L'Aquila e Citro di Battipaglia). ESPULSO: 91' Falconieri (A). AMMONITI: Faisca, Pasqualini, Di Donato e Falconieri (A); Benedetti (G). SPETTATORI: 2971 (di cui 447 di Gubbio nel settore ospiti).


3¬ Giornata - 28 gennaio 2012
Gubbio - Sampdoria
0-0
GUBBIO (4-4-2): Donnarumma; Almici, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Bazzoffia, Sandreani, Nwankwo, Mario Rui (91' Raggio Garibaldi); Ciofani, Mastronunzio (72' Ragatzu). All. Simoni.
SAMPDORIA (4-3-3): Romero; Rispoli (74' Volta), Gastaldello, Rossini, Costa; Palombo, Obiang, Krsticic; Foggia (62' Juan Antonio), Pozzi, Eder. All. Iachini.
ARBITRO: Tozzi di Ostia Lido (Manzini di Verona e Fiorito di Salerno). ESPULSOo: 86' preparatore Pascolini (G). AMMONITI: Cottafava, Mario Rui e Ciofani (G); Costa e Volta (S). SPETTATORI: 3977 paganti (di cui 294 della Sampdoria nel settore ospiti); incasso di 48757 euro (Giornata Rossobl¨).


4¬ Giornata - 31 gennaio 2012
Reggina - Gubbio
3-1
REGGINA (3-5-2): Zandrini; Freddi, Emerson, Angella; Ragusa (85' Ceravolo), Rizzo, Viola, BarillÓ (78' De Rose), Rizzato; Campagnacci (69' Colombo), Bonazzoli. All. Gregucci.
GUBBIO (4-4-2): Donnarumma; Almici (71' Gerbo), Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Bazzoffia, Sandreani (59' Boisfer), Nwankwo, Mario Rui (78' Farina); Mastronunzio, Ciofani. All. Simoni.
RETI: 5' Campagnacci (R), 29' Bonazzoli (R) rigore, 60' Freddi (R), 62' Mario Rui (G).
ARBITRO: Mariani di Aprilia (Iori di Reggio Emilia e Avellano di Busto Arsizio). AMMONITI: Freddi, Angella e Rizzo (R); Caracciolo, Donnarumma e Mario Rui (G). SPETTATORI: 4060.


5¬ Giornata - 4 febbraio 2012 (recupero 25 febbraio 2012)
Gubbio - Modena
2-0
GUBBIO (4-1-4-1): Donnarumma; Briganti, Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Nwankwo; Bazzoffia (80' Caracciolo), Sandreani, Guzman (69' Raggio Garibaldi), Lofquist (57' Ragatzu); Ciofani. All. Simoni.
MODENA (4-4-1-1): Caglioni; Milani, Perna, Carini, Bassoli (67' Ardemagni); Nardini, De Vitis, Petre (16' Ricchi), Signori; Di Gennaro (78' Greco); Stanco. All. Cuttone.
RETI: 37' Ciofani (G), 79' Sandreani (G).
ARBITRO: Merchiori di Ferrara (Tasso di La Spezia e Pegorin di Latina). AMMONITI: Nwankwo (G); De Vitis, Bassoli, Nardini e Ricchi (M). SPETTATORI: 3248 (2475 abbonati; 74 di Modena nel settore ospiti).

6¬ Giornata - 11 febbraio 2012
Varese - Gubbio
1-0
VARESE (4-4-2): Bressan; Cacciatore, Troest, Terlizzi, Grillo; Rivas (66' Nadarevic), Corti, Kurtic, Zecchin; Neto Pereira (75' De Luca), Granoche (84' Damonte). All. Maran.
GUBBIO (5-3-2): Donnarumma; Briganti, Cottafava, Boisfer, Benedetti, Mario Rui; Sandreani (78' Gerbo), Nwankwo, Guzman (72' Raggio Garibaldi); Ciofani, Mastronunzio (46' Ragatzu). All. Simoni.
RETE: 7' Rivas (V).
ARBITRO: Gavillucci di Latina (Ranghetti di Chiari e Di Francesco di Teramo). AMMONITI: Cacciatore, Neto Pereira e Grillo (V); Mario Rui, Briganti, Sandreani e Boisfer (G). SPETTATORI: 3004.


7¬ Giornata - 18 febbraio 2012
Verona - Gubbio
1-0
VERONA (4-3-1-2): Rafael; Cangi, Ceccarelli, Maietta, Pugliese; Russo, Tachtsidis, Hallfredsson; Jorginho; Ferrari (70' Bjelanovic), Gomez Taleb. All. Mandorlini.
GUBBIO (4-5-1): Donnarumma; Briganti, Cottafava, Benedetti, Caracciolo (65' Guzman); Mario Rui, Boisfer, Nwankwo (80' Raggio Garibaldi), Buchel (55' Lofquist), Ragatzu; Ciofani. All. Simoni.
RETE: 41' Gomez Taleb (V).
ARBITRO: Baratta di Salerno (Vivenzi di Brescia e Bagnoli di Teramo). AMMONITI: Maietta e Tachtsidis (V); Benedetti e Cottafava (G). SPETTATORI: 12148 (di cui 44 da Gubbio nel settore ospiti); incasso di 112290 euro.


8¬ Giornata - 3 marzo 2012 (posticipo 5 marzo 2012)
Gubbio - Brescia
0-2
GUBBIO (4-3-3): Donnarumma; Briganti, Cottafava, Benedetti (74' Caracciolo), Mario Rui; Sandreani, Nwankwo, Raggio Garibaldi (69' Guzman); Bazzoffia, Ciofani (59' Ragatzu), Graffiedi. All. Simoni.
BRESCIA (3-5-1-1): Arcari; Martinez, De Maio, Caldirola (88' Zoboli); Zambelli, Martina Rini, Salamon, Mandorlini (46' Piovaccari), DaprelÓ; El Kaddouri; Jonathas (74' Feczesin). All. Calori.
RETI: 25' Jonathas (B), 65' El Kaddouri (B).
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano (Carretta di Padova e Evangelista di Avellino). AMMONITI: Nwankwo e Briganti (G); Jonathas (B). SPETTATORI: 3802 (di cui 2475 abbonati; 145 da Brescia); incasso 31578 euro.


9¬ Giornata - 10 marzo 2012
Nocerina - Gubbio
2-1
NOCERINA (4-2-3-1): Concetti; Laverone (93' Figliomeni), Rea, Di Maio, Pomante; Bruno, Mingazzini (81' Parola); Merino, Pagano, Negro; Castaldo (72' Bolzan). All. Auteri.
GUBBIO (4-3-1-2): Donnarumma; Briganti, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Gerbo (70' Ciofani), Nwankwo, Raggio Garibaldi (55' Lofquist); Guzman; Bazzoffia (30' Mastronunzio), Graffiedi. All. Simoni.
RETI: 33' Negro (N), 75' Lofquist (G), 94' Merino (N).
ARBITRO: Irrati di Pistoia (Paiusco di Vicenza e Manzini di Verona). AMMONITI: Rea e Merino (N); Nwankwo e Raggio Garibaldi (G). SPETTATORI: 2538 (di cui 12 di Gubbio nel settore ospiti).


10¬ Giornata - 17 marzo 2012
Gubbio - Crotone
3-3
GUBBIO (4-3-3): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Sandreani (58' Lunardini), Boisfer, Raggio Garibaldi (69' Mastronunzio); Ragatzu, Ciofani (64' Briganti), Graffiedi. All. Simoni.
CROTONE (4-3-3): Bindi; Correia, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta (46' Florenzi); Eramo, Loviso (55' Pettinari), Galardo; De Giorgio (90' Ciano), Caetano, Sansone. All. Galluzzo-Drago.
RETI: 37' Ciofani (G), 66' Sansone (C), 70' Boisfer (G), 74' Caetano (C), 89' Cottafava (G), 92' Caetano (C) rigore.
ARBITRO: Giacomelli di Trieste (Manna di Isernia e Gava di Conegliano). AMMONITI: Sandreani, Mario Rui, Benedetti e Donnarumma (G). SPETTATORI: 3265 (di cui 2475 abbonati; 30 di Crotone nel settore ospiti).


11¬ Giornata - 24 marzo 2012
Torino - Gubbio 6-0
TORINO (4-2-4): Benussi; Darmian, Glik, Ogbonna, Parisi; Basha, Vives; Surraco (75' Pasquato), Antenucci, Bianchi (70' Meggiorini), Guberti (51' Sgrigna). All. Ventura.
GUBBIO (4-3-2-1): Donnarumma; Almici, Cottafava, Benedetti, Caracciolo; Gerbo, Boisfer, Nwankwo; Guzman (67' Farina), Graffiedi (44' Ragatzu); Ciofani (49' Mastronunzio). All. Alessandrini.
RETI: 39' Bianchi (T), 46' Antenucci (T), 65' Surraco (T), 68' Bianchi (T), 76' Pasquato (T), 80' Antenucci (T).
ARBITRO: Giancola di Vasto (Bianchi di Cosenza e Cini di Firenze). AMMONITI: Caracciolo, Gerbo e Almici (G). SPETTATORI: 12246 (di cui 210 da Gubbio nel settore ospiti).


12¬ Giornata - 31 marzo 2012
Gubbio - Livorno
1-2
GUBBIO (4-4-2): Donnarumma; Bartolucci, Cottafava, Briganti, Farina (72' Buchel); Lofquist (38' Raggio Garibaldi), Sandreani, Nwankwo, Mario Rui (67' Guzman); Ragatzu, Mastronunzio. All. Alessandrini.
LIVORNO (4-3-2-1): Bardi; Salviato, Bernardini, Knezevic, Lambrughi; Morosini (64' Filkor), Luci, Belingheri (89' Bernacci); Schiattarella (77' Barone), Siligardi; Paulinho. All. Madonna.
RETI: 16' Belingheri (L), 85' Nwankwo (G), 94' Bernacci (L).
ARBITRO: Gallione di Alessandria (Italiani di L'Aquila e Santuari di Trento). ESPULSO: 83' Buchel (G). AMMONITI: Mario Rui, Nwankwo e Buchel (G); Luci, Lambrughi e Belingheri (L). SPETTATORI: 3239 circa (2475 abbonati; di cui 82 di Livorno nel settore ospiti).


13¬ Giornata - 6 aprile 2012
Cittadella - Gubbio
2-1
CITTADELLA (4-3-3): Cordaz; Ciancio, Martinelli, Pellizzer, Marchesan; Vitofrancesco, Paolucci, Busellato; Di Roberto, Di Nardo (80' Job), Maah (19' Di Carmine). All. Foscarini.
GUBBIO (5-3-1-1): Donnarumma; Bartolucci, Briganti (65' Ragatzu), Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Sandreani (89' Farina), Lunardini, Raggio Garibaldi (69' Gerbo); Guzman; Mastronunzio. All. Apolloni.
RETI: 14' Di Nardo (C), 24' Di Roberto (C), 75' Mario Rui (G).
ARBITRO: Viti di Campobasso (Meli di Parma e Del Giovane di Albano Laziale). ESPULSO: 90' Bartolucci (G). AMMONITI: Martinelli (C); Benedetti, Briganti, Gerbo, Mario Rui (G). SPETTATORI: 2056 (di cui una decina da Gubbio).


14¬ Giornata - 14 aprile 2012
Gubbio - Vicenza
1-1
GUBBIO (5-3-2): Donnarumma; Almici, Caracciolo, Cottafava, Benedetti, Mario Rui; Lunardini, Nwankwo (76' Ragatzu), Guzman (59' Buchel); Ciofani, Mastronunzio (23' Graffiedi). All. Apolloni.
VICENZA (4-4-2): Frison; Brighenti, Zanchi, Tonucci, Bianco; Mustacchio (67' Bariti), Soligo (57' Pinardi), Botta, Gavazzi (86' Augustyn); Baclet, Paolucci. All. Zanini-Beghetto.
RETI: 44' Nwankwo (G), 45' Mustacchio (V).
ARBITRO: Nasca di Bari (Citro di Battipaglia e Melloni di Modena). AMMONITI: Tonucci, Bianco e Zanchi (V). SPETTATORI: 2936 (di cui 2475 abbonati; 33 di Vicenza presenti nel settori ospiti).


15¬ Giornata - 21 aprile 2012
Sassuolo - Gubbio
0-2
SASSUOLO (3-4-3): Pomini; Terranova, Piccioni, Consolini; Gazzola (70' Bruno), Magnanelli, Cofie, Longhi; Troianello (51' Masucci), Marchi (51' Boakye), Sansone. All. Pea.
GUBBIO (3-4-1-2): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Bartolucci (50' Benedetti); Almici, Lunardini, Nwankwo, Mario Rui; Guzman (82' Sandreani); Ciofani, Graffiedi (91' Lofquist). All. Apolloni.
RETI: 26' Graffiedi (G), 55' Guzman (G).
ARBITRO: Gavillucci di Latina (Ranghetti di Chiari e Fiorito di Salerno). AMMONITI: Marchi e Magnanelli (S); Lunardini e Donnarumma (G). SPETTATORI: 2448 (di cui una trentina da Gubbio).


16¬ Giornata - 28 aprile 2012
Gubbio - Pescara
0-2
GUBBIO (3-4-1-2): Farabbi; Bartolucci, Cottafava, Benedetti; Almici (74' Buchel), Boisfer (68' Sandreani), Nwankwo, Mario Rui; Guzman (83' Lofquist); Ciofani, Graffiedi. All. Apolloni.
PESCARA (4-3-3): Anania; Balzano (67' Zanon), Romagnoli, Capuano, Bocchetti; Nielsen (85' Gessa), Verratti, Cascione; Caprari (74' Sansovini), Immobile, Insigne. All. Zeman.
RETI: 77' Sansovini (P), 88' Insigne (P).
ARBITRO: Palazzino di Ciampino (Masotti di Bologna ed Evangelista di Avellino). AMMONITI: Verratti, Romagnoli, Cascione e Gessa (P). SPETTATORI: 4434 (di cui 2475 abbonati; 739 di Pescara nel settore ospiti); incasso di 39793 euro.


17¬ Giornata - 1 maggio 2011
Empoli - Gubbio
2-1
EMPOLI (4-3-1-2): Dossena; BuscŔ, Ficagna, Stovini, Gorzegno; Ze Eduardo (60' Saponara), Moro, Coppola (52' Valdifiori); Lazzari; Maccarone (85' Mchedlidze), Tavano. All. Aglietti.
GUBBIO (3-4-1-2): Donnarumma; Caracciolo, Cottafava, Bartolucci; Almici (72' Ragatzu), Lunardini, Nwankwo, Mario Rui; Guzman (80' Lofquist); Ciofani, Graffiedi. All. Apolloni.
RETI: 1' Guzman (G), 62' Maccarone (E), 71' Tavano (E).
ARBITRO: Velotto di Grosseto (Stallone di Foggia e Schenone di Genova). AMMONITI: Valdifiori (E); Cottafava e Lunardini (G). SPETTATORI: 2612 (di cui 165 di Gubbio nel settore ospiti).


18¬ Giornata - 5 maggio 2012
Gubbio - Juve Stabia
0-0
GUBBIO (3-4-1-2): Farabbi; Bartolucci, Cottafava, Benedetti; Almici (71' Sandreani), Lunardini (79' Buchel), Nwankwo, Mario Rui; Guzman (61' Ragatzu); Ciofani, Graffiedi. All. Apolloni.
JUVE STABIA (4-4-2): Colombi; Maury, Molinari, Scognamiglio, Dicuonzo; Erpen (71' Ceccarelli), Danucci, Di Tacchio, Zito; Falcinelli (63' Caserta), Mbakogu (87' Beretta). All. Braglia.
ARBITRO: Cervellera di Taranto (Bernardoni di Modena e Paiusco di Vicenza). ESPULSO: 88' Ramacci, team manager (G). AMMONITI: Benedetti (G); Mbakogu, Ceccarelli e Zito (J). SPETTATORI: 3232 (di cui 2475 abbonati; 108 provenienti da Castellammare di Stabia nel settore ospiti).


19¬ Giornata - 12 maggio 2012
Padova - Gubbio
3-0
PADOVA (4-3-3): Perin; Legati, Schiavi, Trevisan, Renzetti; Bovo (90' Osuji), Marcolini, Bentivoglio; Cutolo, Cacia (82' Succi), Drame (45' Lazarevic). All. Dal Canto.
GUBBIO (4-3-1-2): Farabbi; Bartolucci, Cottafava, Caracciolo, Mario Rui; Sandreani, Nwankwo, Lunardini (59' Gerbo); Guzman (51' Ragatzu); Ciofani (69' Lofquist), Graffiedi. All. Apolloni.
RETI: 16' Schiavi (P), 65' Cacia (P), 89' Cutolo (P).
ARBITRO: Irrati di Pistoia (Vivenzi di Brescia e Avellano di Busto Arsizio). AMMONITI: Bovo (P); Mario Rui e Nwankwo (G). SPETTATORI: 7237 (di cui una decina del Gubbio nel settore ospiti).


20¬ Giornata - 20 maggio 2012
Gubbio - Albinoleffe
1-2
GUBBIO (4-3-1-2): Farabbi; Caracciolo (60' Bartolucci), Briganti, Benedetti, Mario Rui; Sandreani, Lunardini, Raggio Garibaldi (77' Buchel); Guzman (70' Graffiedi); Ciofani, Ragatzu. All. Apolloni.
ALBINOLEFFE (4-3-1-2): Tomasig; Ondei, Malomo, Maino (46' D'Aiello), Carminati (60' Torri); Girasole, Di Cesare, Piccinni; Laner; Cocco, Cristiano (52' Hetemaj). All. Pala.
RETI: 2' Guzman (G), 27' Girasole (A), 70' Torri (A).
ARBITRO: Mariani di Aprilia (Del Giovane di Albano Laziale e Pegorin di Latina). AMMONITI: Mario Rui (G); Piccinni, Cocco, Tomasig e Hetemaj (A). SPETTATORI: 2685 (di cui 2475 abbonati).

21¬ Giornata - 27 maggio 2012
Bari - Gubbio
3-0
BARI: Lamanna; Ceppitelli, Polenta, Dos Santos, Garofalo; De Falco, Bogliacino, Scavone; Forestieri (85' Galano), Caputo (84' Castillo), Stoian (81' Bellomo). All. Torrente.
GUBBIO: Farabbi; Bartolucci, Cottafava, Benedetti, Montefusco; Sandreani (54' Raggio Garibaldi), Lunardini, Gerbo; Guzman (61' Ragatzu); Ciofani (72' Lofquist), Graffiedi. All. Apolloni.
RETI: 26' Dos Santos (B), 43' Caputo (B), 80' Caputo (B).
ARBITRO: Merchiori di Ferrara (Bolano di Livorno e Santuari di Trento). AMMONITI: Polenta (B); Sandreani, Benedetti e Lunardini (G). SPETTATORI: 4687 (una decina da Gubbio).

Classifica

Pescara
Torino
Sassuolo
Verona
Varese
Sampdoria
Padova
Brescia
Juve Stabia (-4)
Reggina

Crotone (-2)
Modena

Bari (-6)
Grosseto
Ascoli (-7)
Cittadella
Livorno
Empoli
Vicenza
Nocerina
Gubbio
Albinoleffe

83
83

80
78
71
67
63
57
57
55
52
52
50
49
49
48
48
47
44
40
32
30

Pescara e Torino salgono in serie A.
Sassuolo, Verona, Varese e Sampdoria vanno ai playoff.

Empoli e Vicenza ai playout.
Nocerina, Gubbio e Albinoleffe retrocedono in Prima Divisione di Lega Pro.

Marcatori:
28 reti: Immobile (Pescara)
21 reti: Sau (Juve Stabia)
20 reti: Sforzini (Grosseto)
20 reti: Sansone (Sassuolo)
19 reti: Tavano (Empoli)
18 reti: Caetano (Crotone)
18 reti: Insigne (Pescara)

Playoff:

Andata: 30 maggio 2012

Sampdoria - Sassuolo 2-1
35' Pozzi (Sp) aut., 45' Eder (Sp), 55' Pozzi (Sp)

Varese - Verona 2-0
3' Kurtic (Va), 79' Terlizzi (Va)

Ritorno: 2 giugno 2012

Sassuolo - Sampdoria 1-1
8' Pozzi (Sp) rig., 62' Valeri (Ss)

Verona - Varese 1-1
20' Tachtsidis (Ve), 77' Terlizzi (Va)

Finale andata: 6 giugno 2012

Sampdoria - Varese 3-2
21' Gastaldello (S), 25' Rivas (V), 51' Pozzi (S), 55' De Luca (V), 81' Gastaldello (S)

Finale ritorno: 9 giugno 2012

Varese - Sampdoria 0-1
91' Pozzi (S)

Sampdoria promossa in serie A

Playout:
Andata: 3 giugno 2012

Vicenza - Empoli 0-0

Ritorno: 8 giugno 2012

Empoli - Vicenza 3-2
59' Paolucci (V), 65' Paolucci, 72' Mchedlidze (E), 74' Tavano (E) rig., 93' Maccarone (E)

Vicenza retrocede in Lega Pro

Formazione Tipo Gubbio:

 32 - Donnarumma
 23 - Bartolucci
   3 - Mario Rui
 40 - Nwankwo
*
 77 - Cottafava
 13 - Benedetti
 20 - Bazzoffia
   8 - Sandreani
   9 - Ciofani
 14 - Lunardini
 18 - Graffiedi

   1 - Farabbi
 39 - Almici
   6 - Briganti
 22 - Farina
 33 - Caracciolo
 64 - Buchel
   4 - Boisfer
 21 - Gerbo
 30 - Ragatzu
 28 - Kraus
 10 - Raggio Garibaldi
 27 - Mastronunzio
*
 11 - Guzman
*
 17 - Lofquist
*
 15 - Montefusco
 11 - Paonessa
*
   7 - Giannetti
*
 19 - Mendicino
*
   5 - Maccarrone
*

 All. Pecchia
(eson. alla 10░ giornata)

 All. Simoni
(dalla 11░ giornata)

 All. Alessandrini
(dalla 32░ giornata)

All. Apolloni
(dalla 34░ giornata)

* arrivati a gennaio 2012
* ceduti a gennaio 2012

1990
1984
1991
1991
1977
1991
1988
1979
1987
1984
1980

1991
1993
1982
1982
1989
1991
1981
1989
1991
1993
1989
1979
1982
1986
1988
1987
1991
1990
1990

1973


1939


1954


1967

Statistiche Gubbio:

Vinte:
Pareggi:
Perse:
Reti fatte:
Reti subite:

7
11
23
37
69

Marcatori Gubbio:

Ciofani
Graffiedi
Bazzoffia
Boisfer
Guzman
Cottafava
Mario Rui
Mendicino
Nwankwo
Buchel
Lunardini
Lofquist
Ragatzu
Sandreani

8
6
3
3
3
2
2
2
2
1
1
1
1
1


Ultimo aggiornamento - Last update
data 17.08.2019 ora 14:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2018/2019

Dopo 38 giornate:

Vicenza
Triestina
Ternana
Sambenedettese
Rimini
Monza
Pordenone
Vis Pesaro
Teramo
Ravenna
Sudtirol
Albinoleffe
Fermana
Fano
Gubbio
Feralpisalo
Virtus Verona
Giana Erminio
Imolese
Renate

8070
4420
2550
2470
2120
2110
1790
1650
1630
1410
1000
1000
990
940
880
860
690
680
550
290

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2019/2020

Emilia-Romagna (8)
Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Audace, Rimini
Friuli (1)
Triestina
Lombardia (1)
Feralpisalo
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (1)
Gubbio
Veneto (4)
Arzignano Valchiampo, Padova, Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy