SERIE C - GIRONE B
DECIMA GIORNATA
SAB. 19 OTTOBRE 2019
STADIO "DRUSO"
ORE15

SUDTIROL

3

GUBBIO

0

UNDICESIMA GIORNATA
MERC. 23 OTTOBRE 2019
STADIO "PIETRO BARBETTI"
ORE18:30

GUBBIO-IMOLESE

> Calendario in pdf.: (scarica)

Clicca le immagini rossoblu!

Classifica

Padova
Vicenza
Carpi
Reggiana

Sudtirol
Sambenedettese
Piacenza
Virtus Verona
Feralpisalo
Ravenna
Triestina
Vis Pesaro
Cesena
Modena
Fano
Fermana
Rimini
Arzignano Valc.
Gubbio

Imolese

22
21
20
19
19
18
17
16
15
13
13
11
11
11
10
9
8
8
6

5

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

DECIMA GIORNATA
DOM. 20 OTTOBRE 2019

Carpi
Fano

2
0

Imolese
Feralpisalo

0
1

Modena
Fermana

1
1

Ravenna
Arzignano Valchiampo

1
2

Rimini
Cesena

1
1

Sambenedettese
Virtus Verona

1
2

Triestina
Padova

2
0

Vicenza
Reggiana

1
0

Vis Pesaro
Piacenza

1
0

-

Marcatori 2019-2020
Serie C - Girone B

Paponi Piacenza
Cernigoi Sambenedet.
Morosini Sudtirol
Odogwu Virtus Verona

8
7
6
6

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2019-2020

Cesaretti
Sbaffo
Munoz
Zanoni

3
3
1
1

Scopri la nostra citta!

UNDICESMA GIORNATA
MERC. 23 OTTOBRE 2019

Gubbio-Imolese

Arzignano Val.- Vicenza

Carpi-Modena

Cesena-Sudtirol

Fano-Vis Pesaro

Feralpisalò-Piacenza

Fermana-Triestina

Padova-Sambenedet.

Reggina-Rimini

Virtus Verona-Ravenna

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

[vai alle news] [vai all'archivio news]

31/07/2002
Gubbio - Vis Pesaro, i riflettori per... Marinelli

E' del nuovo arrivo Bartolini (17' pt) il primo gol del nuovo Gubbio in un polisportivo "San Biagio" che riscopre il piacere del calcio in notturna grazie al riattivato impianto di illuminazione. La partita è da subito gradevole; il primo sussulto lo provocano però gli ospiti: il pesarese Pittaluga controlla bene da fuori area e scocca un gran tiro che Fabbri neutralizza con un intervento in grande stile. Con il passare dei minuti, però, è il Gubbio a guadagnare metri preziosi verso l'area adriatica; i rossoblù sfruttano la buona mobilità dei propri avanti, che ben serviti dai centrocampisti (Panisson e Sandreani particolamente ispirati) provano sovente a infilare la lenta difesa pesarese. Al 17', il Gubbio passa in vantaggio: Sandreani scocca un gran tiro da fuori area che Castorani respinge corto: irrompe Bartolini che infila con una botta sotto la traversa. Al 25', una sciabolata di Panisson dalla sinistra pesca a centro area Cipolla: stop elegante e pallonetto beffardo a Castorani, ma la base del palo frena l'esultanza del funabolico attaccante rossoblù. Tre minuti dopo rispondono i marchigiani, ancora con una botta da fuori, stavolta di Martini: Fabbri devia bene in angolo. Al 40', Bochu ben lanciato sulla fascia da De Pascale si invola, vede in profondità Bartolini che in spaccata tenta di anticipare Castorani, che blocca bene. Nella ripresa, D'Alterio rileva Mattioli, Giacometti per Bruni, Lazzoni subentra a Sandreani e Neri a Bartolini. Il valzer delle sostituzioni manda in panchina il bel gioco: si lotta soprattutto a centrocampo. Al 21', Staffolani anticipa bene De Pascale al limite dell'area ed infila Fabbri con un bel tiro a fil di palo. Al 29', una prodezza di Marinelli riporta avanti i rossoblù: Torre lancia l'attaccante fabrianese al limite dell'area, un difensore marchigiano controlla male di testa, servendo l'eroe dell'ultimo derby, che raccoglie al volo l'involontario assist e con una girata prodigiosa scaglia un siluro che il portiere ospite vede solo passare. E' il 2-1, il pubblico è in delirio per il grande ritorno di Diego Marinelli. La replica della Vis è tutta in un tiro alto di Staffolani al 40'. Il fischio finale consegna al "San Biagio" un buon Gubbio, che in tutto il primo tempo ha offerto interessanti geometrie e buona personalità. Notizie positive, in attesa del test di sabato sera con il Perugia. Unica nota stonata in questa bella serata di calcio, qualche coro offensivo proveniente dalla tribuna nei confronti del giocatore di colore pesarese Djè.
GUBBIO - VIS PESARO 2-1
Gubbio: Fabbri (1' st Giustolisi), Rizzo (32' D'Arienzo), Mattioli (1' st D'Alterio), Sandreani (1' st Lazzoni), Bruni (1' st Giacometti), De Pascale (32' st Bei), Bochu (16' st Torre), Panisson (19' De Maio), Bartolini (1' st Neri), Orocini (16' st Gaggiotti), Cipolla (20' st Marinelli). All. Alessandrini.
Vis Pesaro: Castorani (36' st Ribiscini), Balleello, Segarelli (1' st Briganti), Gentili, Ischia (15' st Cazzola), Pellegrini (1' st Santi), Pittaluga (1' st Nonis), Barison, Staffolani, Rizzato, Martini (15' st Djè). A disp. Cazzola, Silvi. All. Dal Fiume.
Reti: 17' Bartolini (G), 21'st Staffolani (V), 29'st Marinelli (G). Arbitro: sig. Procelli di Città di Castello (Cucchiarini di Città di Castello e Orsini di Gubbio).


31/07/2002
Campionato al via il 1 settembre

Tutte le squadre di serie C/2 stanno effettuando la preparazione estiva e attendono con ansia queste date per saperne di più del proprio futuro campionato. Oggi stesso il consiglio direttivo della Lega esaminerà tutte le squadre che hanno problemi finanziari per iscriversi al prossimo campionato. Il 1 agosto ci sarà la comunicazione ufficiale delle eventuali squadre escluse e saranno resi noti i nuovi gironi di serie C. Il 9 agosto saranno diramati i calendari, l'11 agosto inizierà la Coppa Italia e il 1 settembre aprirà i battenti il campionato. Intanto da oggi, il Perugia di Serse Cosmi inizia la seconda fase della preparazione presso l'impianto di Zappacenere: la squadra del patron Gaucci rimarrà in ritiro a Gubbio fino il 13 agosto.

28/07/2002
Prima amichevole: otto gol al Fossato

Primo test estivo per il nuovo Gubbio a Fossato contro la squadra locale. La squadra eugubina è sembrata ancora molto contratta e imballata, causa la dura preparazione eseguita fino a questo momento. Assenti Zebi (acciaccato) e Clementi (recupero infortunio), il mister ha messo in campo due formazioni totalmente diverse tra il primo e il secondo tempo per dare spazio a tutti i giocatori a sua disposizione. Il Gubbio va subito in vantaggio al 3' con Bartolini, raddoppia al 23' con Panisson. Al 40' segna su rigore Orocini e il primo tempo finisce sullo 0-4 (al 43' va in gol Cipolla). Nella ripresa accorcia le distanze il Fossato al 65', ma due minuti più tardi, Neri segna la quinta rete per il Gubbio scartando il portiere in uscita. Al 70' gran gol di Sandreani che con un bolide al volo infila la sfera sotto l'incrocio dei pali. Al 75' va in gol Ramazzotti, mentre cinque minuti più tardi trova la seconda segnatura il Fossato. Al 84' si ripete ancora Sandreani con un bel tiro da fuori area che si infila nell'angolino. E' l'8-2 finale per i rossoblù.
Formazione Gubbio: primo tempo: Fabbri, Rizzo, Mattioli, Lazzoni, Bruni, Giacometti, Bochu, Panisson, Bartolini, Orocini, Cipolla; secondo tempo: Giustolisi, Bei, D'Alterio, De Maio, De Pascale, D'Arienzo, Gaggiotti (Martinelli), Sandreani, Ramazzotti, Torre, Neri.

27/07/2002
Il Rimini prende il difensore Di Loreto

Il Rimini trova l'accordo con il Sassuolo per il passaggio in biancorosso del difensore centrale Lorenzo Di Loreto (24 anni). Ora manca solo la firma che dovrebbe arrivare in giornata. Il mercato del Rimini non si ferma: sul fronte acquisti insegue con insistenza anche un centrocampista. Il difensore Antonio Cavina (26 anni) del Faenza ha firmato per l'Imolese, che da giocatore in prova è diventato rossoblù in maniera ufficiale. Intanto da ieri, con il Gubbio, ha chiesto e ottenuto di allenarsi l'ex centrocampista rossoblù Marco Bonura (23 anni) dell'Inter (la scorsa stagione in forza alla Sambenedettese).

26/07/2002
Benarrivo si allena con il Brescello

Il Brescello aggrega nella propria squadra l'ex nazionale azzurro Antonio Benarrivo (34 anni). Il difensore ha appena chiuso il rapporto con il Parma e in attesa di trovare un'altra squadra ha chiesto di svolgere la preparazione con la squadra gialloblù allenata da Marco Osio. Il Sassuolo ingaggia altri tre nuovi giocatori: il centrocampista Christian Casalino (19 anni) dalla Sampdoria, e i difensori Luca Ruopolo (22 anni) dalla Spal e Marcello Lambrughi (24 anni) dalla Pro Sesto. Il Mestre risolve la situazione finanziaria e si iscrive al prossimo campionato di serie C/2. Domenica 28 luglio, alle ore 17, il Gubbio di Alessandrini affronterà in una sgambatura a Fossato la squadra locale che milita in prima categoria.

25/07/2002
Trento, arriva un nuovo centrocampista

Nuovo rinforzo in casa Trento: l'Alessandria cede in prestito il centrocampista Alessandro Troiano (19 anni) alla squadra gialloblù. Il Sassuolo prende altri tre calciatori: arrivano il centrocampista Luigi Benedetti (29 anni), e gli attaccanti Lorenzo Bedin (23 anni) dall'Acireale e Roberto Bischeri (21 anni) dalla Samb. L'attaccante Vincenzo Cosa (27 anni) del Mestre andrà in prova alla squadra scozzese del Kilmarnock. Undici società di serie C/2 non sono state ammesse al prossimo campionato e, tra queste, due erano nello stesso girone del Gubbio nella scorsa stagione: il Mestre e il Montichiari. Queste due società risultano inadempienti nei confronti della Lega, ma a posto con i parametri richiesti dalla Covisoc: potranno regolarizzare la loro posizione entro il 29 luglio.

24/07/2002
Il Sassuolo sceglie il nuovo allenatore

Il Sassuolo ufficializza l'ingaggio del tecnico Cesare Maestroni, 42 anni, ex calciatore di Milan e Modena. Salta all'ultimo momento l'accordo con Oscar Piantoni (ex allenatore di Alessandria e Alzano). Lo stesso Sassuolo prende otto giovani: il portiere Ginestra (22 anni) dall'Inter, l'attaccante Bogani (20 anni) dal Milan (la scorsa stagione in prestito all'Andria), il difensore Andrea Ghetti (20 anni) dalla Spal, il centrocampista Francesco Vitone (21 anni) dalla Juventus, e i centrocampisti Tacchini e Leoni dal Brescia (entrambi di 21 anni). Inoltre sono in arrivo due interisti in prova: l'attaccante brasiliano Piola (23 anni) e il difensore Ricci (19 anni). Il Mestre cede il fantasista Stefano Polesel (28 anni) allo Jesolo (Cnd). Il Fano prende in prova il giovane difensore Morbiducci dall'Ancona.

23/07/2002
Trento, arriva un calciatore nigeriano

Il Trento, che ha iniziato quest'oggi il ritiro, aggrega nuovi volti alla propria rosa: arrivano il centrocampista Claudio Deinite e il difensore Claudio Vago dalle giovanili del Milan, e il difensore nigeriano Mathew Olorunkele dalla Reggiana. L'Altoadige ingaggia il portiere Nicola Riato (24 anni) dal Padova e l'attaccante Umberto Gragnianello (23 anni) dal Cesena. Il Sassuolo prende l'attaccante Eugenio Nicoletti (22 anni) dalla Poggese, mentre il difensore Cristian Galliano (24 anni) del Benevento firma per il Rimini. In casa Mestre è vicino il divorzio fra la squadra veneta e i calciatori Vecchiola e Marangon: non rientrano nei piani della società per la prossima stagione. Il Sassuolo sembra aver scelto il nuovo allenatore: si tratta di Oscar Piantoni (ex Alessandria); manca soltanto l'ufficializzazione.

21/07/2002
Quattro nuovi innesti per il Brescello

Il Brescello, dopo tante cessioni, prende quattro nuovi giocatori: arrivano il difensore Nicola Di Nicolantonio (26 anni) dal Montichiari, il centrocampista Yuri Recchi (20 anni) dall'Empoli (la scorsa stagione al Gualdo), e gli attaccanti Fabio Alterio (20 anni) dal Verona (era alla Torres) e Fausto Ferrari (22 anni) dal Sassuolo. Il difensore Nazario Pignotti (27 anni) del Castel di Sangro è destinato al San Marino. L'Altoadige ottiene il giovane attaccante nigeriano Josè Reis Odair dalla Reggiana. Il Mestre ingaggia altri nuovi calciatori: il centrocampista Vincenzo Ferieri (28 anni) della Paganese (Cnd) e l'attaccante Paolo Ramora (22 anni) proveniente dal Roda JC (Olanda). Infine, l'attaccante Zanardo della Sanremese (Cnd) è in partenza per Trento.

20/07/2002
Gubbio, Maurizio Neri e Santo Torre in... sala d'attesa rossoblù

L’A.S. Gubbio 1910 ha rescisso il contratto con il difensore Giuseppe Luceri, in rossoblù dal novembre 2000. Lo scorso anno il giocatore non era mai stato utilizzato ed è sempre stato sul piede di partenza, senza però trovare una sistemazione definitiva.
Due nuovi volti, invece, nel gruppo guidato da Alessandrini: si tratta dell’ex riminese Maurizio Neri, 37 anni, attaccante con trascorsi in A, B e appunto in C2 con il Rimini (con cui ha fatto coppia con Clementi) e di Santo Torre, centrocampista, 26 anni, la scorsa stagione al Gualdo, ma anch’egli in forza al Rimini, due stagioni fa (12 reti). Entrambi svolgeranno la preparazione con la squadra rossoblù. La società sta valutando la possibilità di raggiungere un accordo con i due calciatori per la stagione alle porte.

19/07/2002
L'Altoadige cede due pezzi pregiati

Il Teramo, neopromosso in C/1, preleva due giocatori dall'Altoadige: oggi firmano il difensore Morris Molinari (27 anni) e l'attaccante Simone Motta (25 anni). L'Imolese acquista il difensore Massimiliano Farris (31 anni) dalla Carrarese (ex Ternana), mentre il Thiene cede il centrocampista Paolini al Portosummaga (CND). Il difensore Andrea Cipolli rescinde il contratto con il Rimini: è destinato al Savona. Il Genoa acquista il centrocampista Piovesan (27 anni) dal Mestre, per poi cederlo al Pavia. Il Sassuolo attende il nuovo mister: i candidati sono Carlo Regno (ex Faenza), Romeo Azzali (ex San Marino), Romeo Boscolo (lo scorso anno secondo allenatore del Crotone), Cesare Maestroni (ex giocatore del Milan), e quello uscente Gianni Balugani.

18/07/2002
Nasce il nuovo Gubbio: presentata la squadra ai tifosi del "San Biagio"

Una tranquilla serata di luglio al San Biagio, per la oramai consueta presentazione della società sportiva del Gubbio ai tifosi, alla stampa ed agli addetti ai lavori. Sugli spalti, un buon pubblico ha salutato l'ingresso in campo dei beniamini vecchi e nuovi di un Gubbio che anche quest'anno proverà a stupire i propri tifosi con un'altra stagione ai vertici. Era presente buona parte del direttivo e dello staff tecnico-dirigenziale, che si prepara ad affrontare la prossima stagione sportiva. Su tutti, il neo presidente Giovanni Urbani, visibilmente emozionato dal primo, vero contatto con la tifoseria rossoblù. L'augurio per tutti è stato quello di continuare a far bene, auspicando nella vicinanza della tifoseria e di tutta la città alla squadra. Dopo i saluti di rito di dirigenti, sponsor, allenatore e diesse, è stata la volta della passerella dei giocatori, accolti tutti dagli applausi dei tifosi. Tra i più acclamati, i due protagonisti dell'attacco eugubino, Clementi e Cipolla (ovazione), e naturalmente le vecchie glorie come Giacometti e Mattioli, accompagnato nell'l'occasione dal figlioletto. Alla fine, la società ha salutato i tifosi con un rinfresco a bordo campo. L'appuntamento è rimandato alle prime uscite ufficiali.

18/07/2002
Imolese, nuovi rinforzi dalla Pistoiese

L'Imolese ingaggia tre nuovi giocatori dalla Pistoiese: arrivano il centrocampista Caruso e gli attaccanti Gelson (20 anni, brasiliano) e Garba (22 anni, nigeriano). Il Mantova ottiene in prestito dal Como il giovane difensore Crisopulli (21 anni, la scorsa stagione alla Carrarese). E' saltata all'ultimo istante la trattativa di Miftah (Brescello) con la Salernitana: l'attaccante marocchino ha firmato un triennale con la Reggiana. Due giovani del Verona sono in arrivo nel Fano: sono i centrocampisti Corrent e Lattanzi. L'Altoadige prende il difensore Fimognari (32 anni) dal Teramo, e cede l'attaccante Bernardi (26 anni) al Brescello. In casa rossoblù continua la ricerca di un attaccante: tra i tanti nomi che circolano c'è anche quello di Luconi del Rimini.

17/07/2002
Brescello: Osio è il nuovo allenatore

Il Brescello, dopo la partenza del tecnico Cadregari per Reggio Emilia, sceglie il nuovo allenatore: si tratta di Marco Osio che nella stagione passata ricopriva il ruolo di secondo allenatore. Lo stesso Brescello preleva l'attaccante Michele Compiani (23 anni) dal Meda. Scambio di giocatori tra Montevarchi e Trento: il difensore Spinelli (26 anni) si trasferisce in Trentino; il centrocampista Ischia (24 anni) si reca in Toscana. L'attaccante marocchino Miftah (22 anni) viene acquistato dalla Salernitana quando ormai sembrava destinato alla Reggiana. Infine il giovane difensore eugubino Lorenzo Tinti passa al Deruta (Eccellenza) allenato dall' ex tecnico rossoblù Massimo Roscini.

16/07/2002
Thiene scatenato, altri giocatori in arrivo

Continua la campagna acquisti della squadra veneta. Sono in arrivo due nuovi centrocampisti De Battisti, 23 anni dal San Marino, e Mazzocco, dalla Reggiana. E' anche prossimo al tesseramento con la società vicentina il difensore Paolo Simeoni, 35 anni, proveniente dal Cittadella. Intanto, l'Imolese, che ha ceduto il promettente giovane Villa alla Pistoiese, attenderebbe una contropartita tecnica dai toscani nei giovani attaccanti Garba, nigeriano e Gelson, brasiliano. In casa rossoblù sarebbe in partenza l'eroe del derby di ritorno, Diego Marinelli. Per lui sarebbe pronto il tesseramento con la Cagliese. Sul fronte degli acquisti, il Gubbio insegue con insistenza il centrocampista Filippi della Samb.

15/07/2002
Gubbio, giovedì 18 si torna al lavoro

Il Gubbio comincerà giovedì 18 luglio, presso il Polisportivo "San Biagio", il ritiro pre-campionato per la prossima stagione. La presentazione ufficiale della squadra si terrà lo stesso giorno alle ore 18.30 sempre in sede. Sono state ufficializzate anche le date delle prime amichevoli che si disputeranno tutte al "San Biagio". Il Gubbio affronterà la Vis Pesaro mercoledi 31 luglio, sabato 3 agosto è previsto l'incontro con il Perugia mentre mercoledi 7 agosto ci sarà l'Ancona. Le gare si giocheranno in notturna alle ore 20.45. Domenica 11 agosto, invece, aprirà i battenti la prima fase di Coppa Italia.

15/07/2002
Colpo del Thiene: preso il forte Zironelli

Il Thiene preleva Mauro Zironelli, 32 anni, centrocampista dal Modena. L'esperto calciatore in passato ha giocato in serie A con Vicenza, Venezia e Fiorentina. Il Mestre ingaggia altri due giocatori: arrivano il difensore D'Isanto (18 anni) dalla Puteolana e l'attaccante D'Ambrosio (19 anni) dal Genoa. Salta il passaggio del giovane attaccante Coralli dall'Empoli al Gualdo. L'ex tecnico del Mestre Giuseppe Galderisi, 39 anni, è il nuovo allenatore del Giulianova. Due pilastri dell'Altoadige sono in procinto di cambiare squadra: il difensore Molinari e l'attaccante Motta sono richiesti dal Teramo. Il mercato del Gubbio non si ferma: potrebbe arrivare un mediano per infoltire il centrocampo (si parla di un giovane della Primavera della Juve).

13/07/2002
Altri tre nuovi innesti per il Mestre

Non si ferma la campagna acquisti e cessioni dopo la chiusura del calciomercato di San Donato Milanese. Il Mestre ingaggia altri tre nuovi giocatori: arrivano i centrocampisti Sanna (28 anni) dalla Viterbese e Buono (27 anni) dal Marcianise (CND), e il portiere Montanari (22 anni) dal Viareggio. Il Fano preleva il giovane portiere Cianfrini (18 anni) dalla Vis Pesaro. Il centrocampista Zuccon (28 anni) dal Thiene passa al Trento. L'Imolese prende il portiere Borsa (30 anni) dalla Samb, e cede l'attaccante Villa (23 anni) alla Pistoiese. Il mercato del Gubbio non è detto che sia concluso e potrebbe arrivare una punta: circolano i nomi degli attaccanti De Luca (Salernitana), Protti (Brescello), Pompei (Ancona) e l'esperto Neri (Rimini).

12/07/2002
Nuovi movimenti di mercato in casa Fano, Gualdo, Mestre e Trento

L'ultima giornata di calciomercato a San Donato Milanese ha riservato diverse operazioni di mercato nel girone B della C/2, anche se le contrattazioni continueranno fino al 31 agosto. Il Mestre, dopo tante cessioni, prende quattro nuovi giocatori: arrivano i difensori Rosati (32 anni) dal Montevarchi, De Rosa dalla Cavese, Sansone dal Gela, e l'attaccante brasiliano Mauro Da Silva (22 anni) dal Padova. Quattro nuovi rinforzi anche per il Trento: i centrocampisti Facchini (26 anni) dalla Pro Vercelli e Lonzar (20 anni) del Vicenza; gli attaccanti Gallo (27 anni) dal Varese e Corradi (21 anni) del Chievo (era alla Poggese). Il Fano preleva il difensore Lisuzzo (21 anni) dal Gela e il centrocampista Trionfante (20 anni) dall'Igea. Il Gualdo ingaggia altri due giovani: dal Torino arrivano il difensore Pagliuchi e il centrocampista Rossi, entrambi di 20 anni. Il San Marino prende l'attaccante Rondina (25 anni) dal Trento, e cede il difensore Madocci (31 anni) all'Imolese. Primo rinforzo per il Brescello: arriva l'attaccante Giuseppe Le Noci (20 anni) dalla Lazio. Il tornante destro Ivano Trotta (25 anni) dal Gualdo passa al Rimini.

11/07/2002
Mercato rossoblù: arriva anche un difensore in prestito dal Parma

Il sesto acquisto ufficiale del Gubbio per la prossima stagione è un difensore acquisito in prestito dal Parma: il suo nome è Salvatore D'Alterio, ha 20 anni, e gioca prevalentemente come fluidificante lungo la fascia sinistra. L'operazione si inquadra nell'ambito di una proficua collaborazione instaurata tra l'A.S. Gubbio e le società di serie A. Intanto il giovane centrocampista rossoblù Francesco Magnanelli, 18 anni, approda in serie A: è stato ceduto in comproprietà al Chievo e partirà con la squadra guidata da Del Neri nel ritiro di San Zeno di Montagna sabato prossimo.

11/07/2002
Nuovi arrivi per Gualdo e Trento

Il Gualdo ingaggia tre nuovi giocatori: arrivano il difensore Filippo Fedeli (19 anni) dalla Fiorentina, l'attaccante Claudio Coralli (19 anni) dall'Empoli e il tornante Umberto Calcagno (32 anni) del Martinafranca, che sostituisce il partente Trotta. L'Imolese prende due giovani dal Piacenza: il difensore Marco Comotto e l'attaccante Luigi Forlini. L'ex centrocampista rossoblù Giovanni Furlanetto (22 anni) passa dal Grosseto all'Altoadige. Il Genoa cede l'attaccante Andrea Bracaletti (19 anni) al San Marino, mentre il centrocampista Tarcisio Catanese (35 anni) dal Brescello va alla Reggiana. Il Paternò (serie C/1) tessera il difensore Luca Monari (31 anni) del Mestre. Tre giocatori brasiliani si trasferiscono a Trento: il centrocampista Santos Garroni Everton (21 anni) e l'attaccante Refatti Severo Rafael (25 anni) della Reggiana, e Rinaldi proveniente dal Gremio. L'attaccante Davide Matteini dell'Empoli (ex Gualdo), autore di 18 reti nel girone B della C/2 nella scorsa stagione, si accorda con la Pro Patria (serie C/1).

10/07/2002
Quattro nuovi rinforzi per il Thiene

Il Thiene prende quattro nuovi giocatori: arrivano i difensori Alberto Paoli (20 anni) dal Vicenza e Pietro Mariniello (27 anni) del Padova (era alla Vis Pesaro), l'attaccante Massimiliano Scichilone (30 anni) dal Livorno, e il centrocampista Stefano Mazzocco (22 anni) dalla Reggiana. La squadra veneta, inoltre, cede l'attaccante Alain Borriero al Bassano (CND). Il difensore Andrea Ghidini (21 anni) dal Mantova passa all'Imolese, mentre la Samb prende il difensore Marco Pedotti (25 anni) dal Brescello, che sembrava destinato alla Reggiana. Primo rinforzo per il Rimini: arriva il difensore Gianluca Franchini (30 anni) dall'Alessandria. Il Mestre cede il difensore Scantamburlo e il centrocampista Piovesan al Genoa. Il giovane centrocampista rossoblù Francesco Magnanelli è richiesto con insistenza da diverse società di serie A (su tutte Chievo e Torino).

09/07/2002
Una coppia dall'Acireale per il Mestre

Il Mestre preleva due calciatori dall'Acireale (C/2 girone C): sono il difensore Danotti e l'attaccante Amico, entrambi di 23 anni. La stessa squadra veneta cede il portiere Nicola Barasso (21 anni) al Genoa. Il San Marino prende il giovane centrocampista Nicola De Rossi (18 anni) dal Venezia. L'attaccante Federico Giaretta (22 anni) del Brescello passa al Thiene. Scambio di giocatori tra Trento e Pavia: l'attaccante trentino Massimo Pierotti (26 anni) si trasferisce in Lombardia; in casacca gialloblù arriva il portiere Massimo Macchi (25 anni) dal Pavia. Il Gualdo vorrebbe i centrocampisti Pirone e Filippi della Samb. Il centrocampista rossoblù Gianluca Panisson potrebbe cambiare maglia: è richiesto dalla Vis Pesaro (serie C/1).

06/07/2002
Gubbio, arriva Orocini: un... granatiere per il centrocampo

Continua la campagna acquisti "adriatica" per il Gubbio: è stato concluso oggi l’accordo con l’Ancona per l’acquisto del centrocampista Andrea Orocini. Il giocatore (30 anni, alto ben 1,90 per 85 kg.) vanta oltre 200 presenze in serie C, con le maglie di Celano, Baracca Lugo, Avezzano, Gualdo, Alessandria, Siena e La Spezia. In serie B ha disputato 16 gare con la maglia del Pescara, e lo scorso anno è approdato nell’Ancona di Brini. Centrocampista offensivo, ha nel piede sinistro il suo punto di forza. A Gubbio Orocini ritrova l'ex compagno di squadra Melotti: i due erano insieme a Gualdo nel centrocampo della squadra che ha sfiorato la serie B.

06/07/2002
Mauro Gilardi in partenza per Sassari

Il tornante destro rossoblù Mauro Gilardi, 20 anni, di proprietà del Milan, si trasferisce in Sardegna: è stato ceduto alla Torres (serie C/1). Il difensore Paolo Bravo (28 anni) del Rimini passa all'Alessandria. Il San Marino cede l'attaccante Federico Lauria (27 anni) alla Valenzana (C/2 girone A). Il Trento cede due difensori: L'Aquila prende Agatino Chiavaro (22 anni) e Marco Gabrielli (20 anni) passa all'Alzano. Il Thiene rinforza la difesa con Paolo Ardenghi (26 anni), prelevato dalla Valenzana. L'attaccante Davide Matteini dell'Empoli (ex Gualdo) è molto richiesto sul mercato: lo vogliono con insistenza Pro Patria e Spal.

05/07/2002
Due giovani talenti per il Montichiari

Il Montichiari preleva due giovani promettenti centrocampisti: dal Brescia arriva Paolo Valenti (19 anni), mentre Sebastian Petrascu (20 anni, di origine rumene) proviene dal Como. I lariani riscattano dal Montichiari il giovane portiere Stefano Layeni. L'Aquila ottiene dal Vicenza il centrocampista Drascek (era a Mantova). Il centrocampista del Parma Francesco Cardillo, 20 anni, viene ceduto all'Altoadige (la scorsa stagione alla Spal). L'attaccante Davide Succi (20 anni), autore nel girone B della C/2 di 14 reti con la Poggese, di proprietà del Chievo, giocherà in C/1 con il Padova. La Spal prende il difensore Gorrini dal Fiorenzuola. Il centrocampista Smanio dal Treviso passa al Thiene. Il Taranto, Foggia e Catanzaro si sono interessati al bomber Davide Di Nicola del Rimini.

04/07/2002
Salvatore Papa saluta Gubbio e si trasferisce a Ferrara

Il centrocampista rossoblù Salvatore Papa, 20 anni, di proprietà della Juventus, è stato ceduto alla Spal (serie C/1). La stessa squadra emiliana acquista il difensore Minardi (26 anni) dal Faenza. Il centrocampista Lasalandra dell'Imolese passa alla Reggiana. Il Cittadella prende il centrocampista Marchesan dal Thiene e l'attaccante Bernardi dall'Altoadige. Il San Marino preleva il centrocampista Coppola dal Chieti, e definisce l'arrivo dell'attaccante bulgaro Stoilov dalla Vis Pesaro. Il Mantova si assicura il centrocampista rumeno Christian Todea, 24 anni, proveniente dall'Uta Arad. Il Teramo è sulle tracce del difensore D'Angelo del Rimini. Il giovane attaccante De Luca del Fiorenzuola ritorna alla Salernitana (fine prestito): sarebbe nel mirino del Gubbio.

03/07/2002
Valzer di cessioni e acquisti per Brescello e San Marino

Il San Marino, molto attivo sul mercato, acquista altri tre giocatori: arrivano gli esperti difensori Marin e Del Bianco, ed è molto vicina all'attaccante bulgaro Stoilov (manca solo la firma) dalla Vis Pesaro. L'attaccante Tabbiani dal Trento passa alla Cremonese, mentre la Pro Vercelli prende il giovane attaccante Grillo (19 anni) dal Mestre. Il Sassuolo riscatta l'attaccante Balestri dal Pisa. La Pro Patria, neo promossa in C/1, prende il centrocampista Boscolo dal Mantova, e piace molto il giovane attaccante Matteini dell'Empoli (18 reti nella scorsa stagione con il Gualdo). La Reggiana, oltre al tecnico Cadregari, dal Brescello prende ben cinque giocatori: i difensori Archetti, Federici e Morello, e i forti attaccanti Bizzarri e Miftah. Lo stesso Brescello cede il centrocampista Gentile (22 anni) alla Triestina. Il giovane centrocampista Serrapica (21 anni) del Prato è nel mirino del Gualdo.

02/07/2002
Il Montichiari sceglie il nuovo allenatore

Il Montichiari ha ufficializzato un nuovo allenatore: si tratta di Giampaolo Chierico, 51 anni (ex allenatore di Fanfulla, Ospitaletto e Brescello) che prende il posto del partente Ciulli. La squadra lombarda, dopo aver prelevato il difensore Toniolo dalla Pro Patria, ingaggia l'attaccante Enrico Rossi (24 anni) dalla Poggese. Il Rimini acquista il centrocampista Di Terlizzi dal L'Aquila, per poi cederlo alla Valenzana (C/2 girone A). L'attaccante Vincenzo Cosa del Mestre va al Taranto. Intanto due rossoblù della scorsa stagione sono vicini al salto di categoria: il centrocampista Salvatore Papa, di proprietà della Juve, è nel mirino della Spal; il tornante Mauro Gilardi del Milan è destinato alla Torres.

[vai a inizio pagina] [vai alle news] [vai all'archivio news]

Ultimo aggiornamento - Last update
data 21.10.2019 ora 13:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

MASSIMA TRASPARENZA, SCRIVERCI:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2019/2020

Dopo 10 giornate:

Cesena
Vicenza
Modena
Reggiana
Triestina
Padova
Sambenedettese
Piacenza
Rimini
Fermana
Ravenna
Carpi
Vis Pesaro
Fano
Virtus Verona
Sudtirol
Gubbio
Feralpisalo
Arzignano Valc.
Imolese

10260
8810
7090
5950
5290
4750
3640
3250
2460
1800
1790
1790
1620
1280
980
980
890
830
560
490

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2019/2020

Emilia-Romagna (8)
Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Audace, Rimini
Friuli (1)
Triestina
Lombardia (1)
Feralpisalo
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (1)
Gubbio
Veneto (4)
Arzignano Valchiampo, Padova, Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy