GUBBIO 2019-2020
Serie C - Mercato

ACQUISTI:

Cesaretti (a) Paganese
Bacchetti (d) Monopoli
Sbaffo (c/a) Albinoleffe
Zanoni (d) Atalanta
Cenciarelli (c) Viterbese
Konate (d) Fano
Rafa Munoz (d) Marbella
Filippini (d) Lazio
Zanellati (p) Torino
Ravaglia (p) Bologna
De Silvestro (a) rinnovo
Malaccari (c) rinnovo

SOTTO CONTRATTO:

Marchegiani (p)
Tofanari (d)
Schiaroli (d)
Maini (d)
Benedetti (c)
Conti (c)
Ricci (c)
Battista (a)
Tavernelli (a)

TRATTATIVE:

Hadziosmanovic (d) Samp
Bordin (c) Roma
Sarao (a) Monopoli
Bianchimano (a) Perugia
Danti (a) Virtus Verona

CESSIONI:

Casiraghi (c/a) Sudtirol
Chinellato (a) Lecco
Espeche (d) Reggiana
Cattaneo (c/a) Novara
Plescia (a) Renate
Pedrelli (d) Vis Pesaro
Battaiola (p) Fiorenzuola

Clicca le immagini rossoblu!

CLASSIFICA 2018-2019

Pordenone
Triestina (-1)
Imolese
Feralpisalo

Monza
Sudtirol
Ravenna
Vicenza
Sambenedettese
Fermana
Ternana
Gubbio
Teramo
Albinoleffe
Vis Pesaro
Giana Erminio
Renate
Rimini
Virtus Verona

Fano

73
67
62
62
60
55
55
51
50
47
44
44
43
43
42
42
39
39
38

38

Link Banner: Risultati Calcio:

Risultati Calcio...

Verdetti:

Pordenone in serie B
Virtus Verona e Fano retrocesse in serie D

-

Marcatori 2018-2019
Lega Pro - Girone B

Granoche Triestina
Perna Giana Erminio
Lanini Imolese
Candellone Pordenone

17
15
14
14

Vedi lo stadio Barbetti!

Marcatori Gubbio
2018-2019

De Silvestro
Casiraghi
Marchi
Chinellato
Plescia
Casoli
Battista
Campagnacci
Espeche
Maini
Malaccari
Schiaroli

8
7
5
4
3
2
1
1
1
1
1
1

Scopri la nostra citta!

Link Partners:

Calcio in Diretta
Risultati.it

Calcioland.forumfree.it
Tuttocampo.it

Info e pubblicita:

redazione@gubbiofans.it

[vai alle news] [vai all'archivio news]

29/06/2002
Manuel Parla al Cosenza, l'ex Caracciolo al Catania

Il difensore rossoblù Manuel Parla, 21 anni, di proprietà della Roma, si trasferisce in Calabria: è stato ceduto al Cosenza. Dai calabresi, invece, la Roma ha preso l'attaccante ventenne Andrea Musacco (la scorsa stagione al Thiene). Il giovane calciatore De Luca, 20 anni, centrocampista nella Primavera del Perugia, è del Fano. La stessa squadra marchigiana cede il giovane centrocampista Cazzola (20 anni) alla Vis Pesaro, il centrocampista Serra al Real Montecchio e l'attaccante Consorte al Ravenna. La Pistoiese acquista dal Fiorenzuola l'attaccante Parma (23 anni) e il centrocampista Mileo (20 anni). L'ex rossoblù Fabrizio Caracciolo, dal Siena passa al Catania (serie B).

28/06/2002
Altoadige, arriva un nuovo portiere

Primo rinforzo in casa Altoadige per il prossimo campionato. La società biancorossa si accorda con il portiere Andrea Servili, 27 anni, proveniente dal Teramo. Il Thiene riscatta l'attaccante Baglieri dal Padova. L'Imolese preleva il portiere Monterastelli (22 anni) dalla Pistoiese. Il giovane attaccante Floccari (21 anni) del Mestre (la scorsa stagione al Faenza) è stato acquistato dal Genoa. In casa del Trento invece, l'attaccante Cester è stato riscattato dalla Reggina, e il centrocampista Zago viene ceduto al Pavia. Ben cinque giocatori del Mestre sono in procinto di cambiare squadra: Piovesan al Pavia; Camussi, Basso, Scantamburlo e Barasso al Genoa.

27/06/2002
Il Fano ingaggia Merloni

Il Fano, neopromosso in C/2, preleva l'attaccante Matteo Merloni, 30 anni, dal Padova (la scorsa stagione al Fiorenzuola). L'attaccante Pasca, tornato a Messina da Teramo, passa al Mestre. Il forte centrocampista del Teramo Margheriti (28 anni) viene acquistato dal Monza (appena retrocesso in C/2). Il Mantova ingaggia un giovane in prestito dall'Empoli: è l'attaccante Del Prete, 21 anni, proveniente dalla Nocerina. Alla Samb arrivano due nuovi attaccanti: Turchi dall'Arezzo e il congolese Kanjengele dal Catania. L'ex rossoblù Davide De Filippis, di proprietà del Perugia, resta alla Torres.

26/06/2002
Difesa, due conferme: De Pascale e Rizzo ancora in rossoblù

Il blitz a Milano del d.s. del Gubbio Claudio Crespini, nella giornata dedicata alla risoluzione delle comproprietà, ha fruttato la riconferma di Antonio Rizzo (21 anni, difensore di fascia), di proprietà della Roma, e del jolly difensivo Maurizio De Pascale (24 anni) del Chievo.

26/06/2002
Il Mantova prende un difensore croato

Il Mantova preleva un giocatore dal campionato tedesco: si tratta del croato Dario Dobac, 24 anni, terzino sinistro proveniente dalla Dinamo Dresda. Il portiere Fumagalli del Fiorenzuola è stato acquistato dal Messina. Il presidente del Brescello Ernesto Foglia è il nuovo proprietario della Reggiana e ha già disegnato lo staff: il nuovo allenatore sarà Adriano Cadregari, che arriva proprio dalla squadra gialloblù dove ha appena perso la finale playoff per la promozione in C/1 con la Samb. Ben sei giocatori del Brescello sono in procinto di vestire la maglia granata in C/1: Archetti, Federici, Gentile, Giandomenico, Miftah e Pedotti.

25/06/2002
Altoadige: arriva il bomber Bresciani?

L'attaccante Pierpaolo Bresciani (32 anni, ex calciatore di Foggia, Venezia e Bologna in serie A), sarebbe vicino all'Altoadige. Il bomber trentino, che lo scorso anno ha giocato in serie B con il Siena, sta cercando una nuova sistemazione e per riavvicinarsi a casa, è disposto a giocare a Bolzano. Intanto, l'attaccante Francesco Baiano (34 anni, ex calciatore di Foggia, Napoli e Fiorentina), autore di 10 reti nell'ultimo campionato di serie B nella Pistoiese, si accorda con l'Aglianese (neopromossa in C/2). Ciccio Baiano giocherà insieme a Massimiliano Allegri (ex Perugia e Pescara). Il Mantova segue la pista rumena: interessa il giovane centrocampista Todea di 23 anni.

23/06/2002
San Marino, nuovi rinforzi in attacco

Il San Marino, dopo aver prelevato le punte Lugnan dal Prato e Cossu dalla Ternana, tessera con un contratto biennale un nuovo attaccante: è Marco Pierobon (23 anni), proveniente dall'Ivrea (CND) dove ha realizzato 14 reti nello scorso campionato. Il Fano prende il centrocampista Parola (23 anni) dal Pisa. Il portiere Careri, rientrato dall'Altoadige al Venezia, è destinato al Chieti. L'allenatore del Fiorenzuola Massimo Ficcadenti, 34 anni, sarà il nuovo tecnico dell'Avellino. Il bomber Davide Di Nicola, autore di 24 reti nel girone B della C/2, rimane al Rimini. Il giovane attaccante Coralli, titolare nella Primavera dell'Empoli, è vicino al Gualdo.

22/06/2002
Mantova: arriva un difensore dall'Inter

Il Mantova ingaggia un giovane in prestito: è Luca Bretti, terzino di 20 anni, neo campione d'Italia con la Primavera dell'Inter. L'attaccante Davide Succi (20 anni), autore nel girone B della C/2 di 14 reti con la Poggese, di proprietà del Chievo, è molto richiesto sul mercato: lo vuole il Padova. La Sangiovannese ha scelto il nuovo allenatore dopo la partenza di Acori per Rimini: si tratta di Giuseppe Sannino, tecnico che ha guidato in precedenza Biellese e Altoadige.

21/06/2002
Gualdo, rinforzi dal Continente Nero

Il Gualdo prende un giovane calciatore del Torino: si tratta del ghanese Abdullah Fusseini, 19 anni, centrocampista. Il Montichiari acquista il difensore Toniolo della Pro Patria. Il Teramo riscatta tre giocatori: Biso dal Mestre, Carrozzieri dal Bari e Bagalini dal Torino. La Pistoiese preleva due giocatori nel girone B della C/2: il centrocampista Caruso del Thiene e l'attaccante Perna del Fiorenzuola. Infine, il Trento cede il portiere Artich e i difensori Casanova e Pezzoli alla Reggiana.

20/06/2002
Una coppia dal Mantova per rilanciare il Meda

Il Meda, squadra lombarda appena retrocessa dalla serie C/2, affida per il prossimo campionato la panchina al tecnico Marco Falsettini (ex allenatore del Mantova ad inizio stagione 2001-02) e ingaggia anche il difensore Radice, proveniente dallo stesso Mantova. Tre giocatori ritornano alle loro squadre di appartenenza: il difensore Esposito dal Fiorenzuola all'Ancona, il giovane Todeschini (20 anni) dalla Poggese al Verona e l'attaccante De Silvestro dalla Samb al Catania. Il Fano è vicino all'acquisto dell'attaccante Pilleddu (35 anni) della Samb. Due ex rossoblù sono in procinto a cambiare squadra: il Rimini vuole Proietti della Sangiovannese, mentre al Mantova interessa Bonura della Samb.

18/06/2002
Tre giovani del Chievo al Mantova

Il Chievo cede in prestito tre calciatori al Mantova: sono il difensore Santin (22 anni) proveniente dalla Carrarese, l'attaccante Tacconelli (20 anni) che arriva dalla Fidelis Andria e il centrocampista brasiliano Cleiton (20 anni). Il San Marino acquista dal Prato il centrocampista Mauro e l'attaccante Lugnan. L'Imolese prende il centrocampista Clara dalla Vis Pesaro. Tre giocatori ritornano alle loro società di appartenenza: il centrocampista Ticli dal San Marino alla Reggiana, il mediano Biserni dall'Imolese al Cesena e l'attaccante Baglieri dal Thiene al Padova. Il Tivoli, neo promosso in C/2, affida la panchina a due fratelli: sono i tecnici Stefano e Luca Sanderra, provenienti dal Frosinone.

16/06/2002
Il bomber del Teramo Myrtaj al Parma

Il capocannoniere del girone B della C/2 Florian Myrtaj (25 reti), e il promettente difensore Christian Terlizzi (23 anni) del Teramo, vengono acquistati dal Parma: entrambi giocheranno nella prossima stagione in C/1 con il Cesena (prestito per un anno). Altri due nuovi arrivi per il Fano che preleva il centrocampista Carelli dal San Marino e Cavalcante dal Fucecchio (CND). Il difensore Corrado del Montichiari va a giocare in Spagna nell'Albacete. La Ternana cede il giovane Cossu al San Marino, mentre il Mantova prende il mediano Merenda (ex Gualdo) dall'Usmate (CND).

14/06/2002
Brighi, dal Rimini alla Juve insieme al fratello Matteo

La Juventus si assicura un giovane talento della C/2 girone B: è Marco Brighi, 19 anni, centrocampista proveniente dal Rimini (giocherà insieme al fratello Matteo, il centrocampista appena rientrato dal Bologna). Tre nuovi acquisti per il Fano: arrivano il difensore Ottolina e il centrocampista Greco dalla Carrarese, e l'attaccante Morelli dalla Cagliese. Il Mantova cede l'attaccante Montrone (35 anni) alla Cremonese.

13/06/2002
Mercato rossoblù: arriva l'attaccante Bartolini, per informazioni chiedere a... Cipolla

Il Gubbio ha messo a segno un importante colpo di mercato. Arriva infatti alla corte rossoblù Enrico Bartolini, classe 1981, attaccante proveniente dal Riccione (Cnd) dove nelle ultime due stagioni ha realizzato 22 gol (7 due anni fa in coppia con Cipolla, e 15 la scorsa stagione, giocando titolare). Bartolini, cresciuto nelle giovanili del Cesena, è una punta centrale, fisicamente dotato (alto 1,85), ambidestro e potente nel gioco aereo. Il Gubbio ha ingaggiato il promettente attaccante, inseguito anche da Rimini e Fano, con un contratto triennale.

13/06/2002
Serie C/2 girone B: le prime operazioni di calciomercato per la prossima stagione

Nel girone B della C/2 cominciano i movimenti di calciomercato. Il Fano, neo promosso in C/2, cede il difensore Ricci (34 anni) al Ravenna. Il San Marino, dopo aver effettuato lo scambio di portieri con il Gubbio (Vecchini-Fabbri), acquista dal Chieti l'esperto difensore Battisti (31 anni). Lo stesso San Marino cede cinque giocatori: il giovane portiere Pomini ritorna al Verona, il difensore Crippa va al Pavia, mentre il difensore Piccioni e i forti centrocampisti Pensalfini e Leone vengono acquistati dal Monza. Il Mantova, dopo aver prelevato il difensore Notari dal Novara, cede l'attaccante Della Giovanna al Voghera (CND). Il giovane attaccante Musacco del Thiene (20 anni) ritorna al Cosenza. Dal Gualdo sono in procinto a cambiare casacca cinque giocatori, che ritornerebbero alle loro società di appartenenza: il difensore Scarponi al Cittadella, il giovane Gattari (19 anni) alla Juventus, il centrocampista Recchi e il promettente attaccante Matteini all'Empoli. Infine, il Mestre sceglie il nuovo allenatore: è Andrea Ciaramella, 35 anni, proveniente dall'Alba Durazzano Sant'Agata, dove ha appena vinto il campionato di Promozione campana.

12/06/2002
Gualdo: via Giorgini, ritorna Donati

Il Gualdo richiama l'allenatore Ettore Donati, 47 anni, che era stato esonerato alla ventesima giornata dello scorso campionato, dopo la sconfitta in casa con il San Marino. Al suo posto era subentrato Francesco Giorgini. Donati ha guidato la squadra eugubina nella stagione 99-00 ed anche in quella circostanza era stato esonerato: al suo posto arrivò Paolo Dal Fiume (ora alla Vis Pesaro in C/1).

12/06/2002
Rimini, arriva l'ex rossoblù Acori

Il Rimini sceglie il nuovo allenatore per la prossima stagione: si tratta di Leo Acori, 47 anni, proveniente dalla Sangiovannese (C/2 girone A), dove ha appena perso la finale playoff per la promozione in C/1 con la Pro Patria. Il nuovo tecnico della squadra romagnola è stato allenatore del Gubbio nelle stagioni 97-98 (promozione in C/2) e 98-99.

11/06/2002
Giudice sportivo dopo Brescello-Samb

Sono stati diramati i provvedimenti disciplinari dopo la finale di ritorno dei playoff Brescello-Samb. Inflitta alla società della Samb una multa molto salata: 7500 euro (ritardato inizio della gara per lanci di fumogeni ed altri oggetti, e per la presenza di persone non autorizzate nel recinto di gioco). Squalificato per una giornata Libassi del Brescello.

09/06/2002
Completati i verdetti del girone B della serie C/2: la Samb farà compagnia al Teramo in C/1

Si è giocata al "Tardini" di Parma, davanti a settemila spettatori, la finale di ritorno per il salto in C/1 tra Brescello e Samb. La squadra emiliana ha battuto per 1-0 i rossoblù marchigiani, ma la vittoria non è bastata ai padroni di casa che rimangono in C/2 (all'andata era finita 3-1 per la Samb al "Riviera delle Palme"). Il Brescello era partito subito all'attacco, ed è andato a segno al 16' con Bizzarri che insacca di testa. Ma la Samb dopo la rete subita riesce a tenere bene il campo, chiudendo tutti gli spazi. Nella ripresa il Brescello è rimasto in dieci per l'espulsione di Libassi al 54'. Al termine delle ostilità, grande festa sugli spalti dei seimila tifosi giunti da San Benedetto del Tronto, per il ritorno in C/1 dei propri beniamini.

09/06/2002
Doping: positivo Passarini del Sassuolo

Il portiere del Sassuolo Mattia Passarini, 22 anni, è risultato positivo ai controlli antidoping dopo Mestre-Sassuolo del 28 aprile. Il laboratorio di Colonia ha rilevato una sostanza proibita: un metabolita della cannabis. Sospensione cautelare immediata per il portiere rossoverde. Si attendono ora le controanalisi.

09/06/2002
Il Gubbio rivede la luce...

Il torneo "Città di Gubbio", oltre ad aver portato in città diverse formazioni giovani di vivai prestigiosi, ha riconsegnato alla città il rinnovato impianto di illuminazione notturna dello stadio "San Biagio". Ora si attende solo il via libera tecnico definitivo, che dovrebbe coincidere con i primi impegni ufficiali del Gubbio.

09/06/2002
Torneo "Città di Gubbio", i partenopei alzano la coppa

Chiude i battenti in bellezza il primo torneo per squadre giovanili (16-20 anni) "Città di Gubbio". La manifestazione, organizzata con il comitato per la vita "Daniele Chianelli", che da anni lotta contro la leucemia, ha visto una buona partecipazione di pubblico. Appassionanti le gare tra formazioni giovanili di rango, che hanno dato vita a momenti di bel calcio. Alla fine l'ha spuntata il Napoli, che ha battuto in finale al "San Biagio" il Lecce, al termine della lotteria dei rigori. Nei tempi regolamentari le due compagini avevano impattato sull' 1-1 (vantaggio campano di Esposito al 17' pt e pari agguantato dai leccesi con Ledesma al 37' st). Due errori dal dischetto dei pugliesi consegnano la coppa agli azzurri. In questa finale del Mezzogiorno i leccesi si consolano con il primato di capocannoniere del giovane Vucinic (5 gol in 5 incontri) e con lo stesso Ledesma, premiato miglior giocatore. Il "San Biagio" consegna simbolicamente al futuro molti giovani che sono già ben più di una promessa. Il comitato organizzatore, con Stefano Giammarioli e Giuseppe Pannacci, ha già annunciato l’edizione 2003 del torneo.

08/06/2002
Altoadige, Tesser resta per altri due anni

La società dell'Altoadige e l'allenatore Tesser si accordano. Il tecnico Attilio Tesser, 44 anni, viene riconfermato per altre due stagioni alla guida della squadra altoatesina, dopo un esaltante campionato.

08/06/2002
Torneo giovanile: verso le fasi finali

Nelll'ultimo turno del "Città di Gubbio", il torneo giovanile che vede impegnati anche i rossoblù della "Primavera", ecco i risultati dell'ultimo turno della prima fase. Girone A: Cesena - Sampdoria 2-2, Chievo - Napoli 0-0. Girone B: Gubbio - Ancona 0-0, Brescia - Lecce 2-1. La classifica: girone A; Samp e Napoli 5, Cesena 4, Chievo 1. Girone B: Brescia e Lecce 6, Ancona 4, Gubbio 1.

08/06/2002
Gaucci Jr col naso gonfio...

«Al debutto nel pugilato non rinuncio. Il gonfiore passerà»: questo ha risposto ai medici Alessandro Gaucci, amministratore delegato della Sambenedettese, che fa il suo esordio nella boxe il 15 giugno a Gubbio. In allenamento ha rischiato di fratturarsi il naso e ora s'è preso qualche giorno di riposo per evitare guai peggiori.

06/06/2002
Il Gubbio ancora ko al "Città di Gubbio"

Si sono disputate ieri le gare della seconda giornata del torneo Primavera "Città di Gubbio". Il Gubbio ha subìto un altro ko, sconfitto di misura dal Lecce (0-1). Nell'altra gara del giorne B, l'Ancona batte il Brescia per 3-2. Nel girone A, Samp - Chievo 1-0 e Napoli - Cesena 2-1. Oggi sono in programma le gare che chiudono la fase eliminatoria: le prime due del girone accedono alle semifinali. Nel girone A, alle 16 Cesena - Samp ed alle 18 Chievo - Napoli. Nel girone B, Gubbio - Ancona è in programma alle 16 e Brescia - Lecce alle 18. Questa la classifica: girone A, Samp e Napoli 4 pt.; Cesena 3 pt. Girone B: Lecce 6, Ancona e Brescia 3, Gubbio 0.

05/06/2002
Grande boxe a Gubbio, e sul ring anche un pezzo di... Samb

E' partita la macchina organizzativa che porterà a Gubbio una prestigiosa riunione pugilistica. Il pescarese Alessandro Di Meco ed il francese Cyrill Thomas si contenderanno, il 15 luglio in Piazza Grande, il titolo europeo dei pesi Piuma, ora vacante. La riunone pugilistica prevede sette incontri a partire dalle ore 20.30 con diretta televisiva su Rai Due, Eurosport e Canal+ per il match clou.
Attesa anche per l'esordio nei professionisti, per i pesi Welter, del promettente giovane eugubino Gianmario Grassellini. Ma un altro esordio assoluto interesserà gli amanti del calcio: nei pesi Mediomassimi salirà sul ring Alessandro Gaucci, amministratore delegato della Sambenedettese e del Perugia del patron (e padre) Luciano.

05/06/2002
Scambio di portieri tra Gubbio e San Marino

Il Gubbio e il San Marino si accordano per uno scambio di portieri. L'estremo difensore rossoblù Giovanni Vecchini, 32 anni, sottoscrive un contratto biennale con la società biancazzurra. In casacca rossoblù arriva l'esperto portiere Fabio Fabbri, 35 anni, che difende la porta sammarinese da tre stagioni. Fabbri, nativo di Montecchio, nella sua lunga carriera ha giocato in serie B con il Catanzaro e in C/1 con Juve Stabia, Catanzaro e Rimini; in precedenza Fabbri ha vestito anche le casacche di Tolentino (C/2), Samb (CND) e Urbino.

05/06/2002
Mantova, arriva un nuovo difensore

Primo rinforzo in casa Mantova per il prossimo campionato. La società biancorossa si accorda con il difensore centrale Mattia Notari, 23 anni, proveniente dal Novara (C/2 girone A). Il nuovo giocatore della squadra allenata da Boninsegna vanta 18 presenze in serie C/1 con l'Atletico Catania nella stagione 1998-99.

04/06/2002
Esordio amaro per i rossoblù al "Città di Gubbio"

Nella prima giornata del torneo dedicato alle squadre giovanili, in cui sono impegnate otto formazioni che si affrontano in due gironi, il Gubbio subisce una sconfitta con il Brescia per 3-2, in una gara gradevole e ricca di colpi di scena. Pronti, via: al 3' una sfortunata autorete di Tinti porta in vantaggio le rondinelle; al 34' Alfageme raddoppia per il Brescia. Nel secondo tempo la musica cambia: all'8' accorcia le distanze Tomassoli, ed al 34' Tassi riagguanta il pareggio per il Gubbio. Ma appena un minuto dopo Brognoli fissa il risultato finale sul 3-2 per i lombardi. Nel girone B, oltre alla gara dei rossoblù, si è giocata anche la gara tra Lecce ed Ancona: i pugliesi hanno prevalso per 3-1. Nel girone A, il match-clou della giornata, Samp-Napoli, in programma al "San Biagio", è terminato a reti bianche. Nell'altra gara del girone il Cesena ha superato il Chievo per 3-0.

04/06/2002
Al via il torneo Primavera "Città di Gubbio"

Parte oggi il primo torneo "Città di Gubbio" per squadre Primavera (16-18 anni), che mette di fronte otto squadre giovanili professionistiche. La manifestazione si lega al Comitato per la vita "Daniele Chianelli", impegnato nella lotta ai tumori e alle leucemie dei bambini; il comitato promotore è presieduto dall'ex giocatore del Gubbio Stefano Giammarioli. "Questa iniziativa - dice Franco Chianelli - è un altro segnale di forte attenzione verso le giovani generazioni. Gubbio ha dato sempre risposte importanti e sensibili verso l'attività del nostro comitato. Dopo il torneo, il 6 luglio in piazza Grande ci sarà un concerto di Antonello Venditti". Si comincia oggi pomeriggio con quattro partite. Nel girone A sono in programma Cesena-Chievo Verona (Beniamino Ubaldi, ore 16) e Napoli-Sampdoria (San Biagio, ore 18); nel girone B tocca a Brescia-Gubbio (Zappacenere, ore 16) e Lecce-Ancona (Zappacenere, ore 18).

04/06/2002
Giudice sportivo dopo Samb-Brescello

Mano pesante del giudice sportivo dopo la finale di andata dei playoff del girone B della C/2 Samb-Brescello: ben cinque calciatori salteranno la sfida decisiva di ritorno a Parma. L'allenatore Cadregari del Brescello è stato fermato fino al 19 giugno 2002. La Samb dovrà rinunciare per tre giornate a De Amicis. Squalificato per due giornate Giandomenico del Brescello. Domenica prossima non potranno giocare anche Del Vecchio (Samb), Ferrari e Pedotti (Brescello): sono stati appiedati per un turno. La società della Samb è stata multata per 2000 euro.

02/06/2002
C2 girone B, nell'andata della finale playoff tris della Samb al Brescello (3-1)

La finale d'andata dei playoff per accedere alla serie C/1 è ricca di gol ed emozioni: la Samb liquida con un secco 3-1 il Brescello. Grande pubblico sugli spalti, presenti tredicimila spettatori al "Riviera delle Palme". La partita si sblocca nella ripresa: i rossoblù di casa passano in vantaggio con Criniti al 50' su rigore da lui stesso procurato e raddoppiano al 61' con Filippi con un preciso rasoterra su punizione da trenta metri. Bizzarri sfrutta un errore difensivo casalingo (retropassaggio errato di Pellegrini) e riapre la gara al 67' per il Brescello. Al 75' Del Vecchio segna la rete del definitivo 3-1 che di fatto chiude le danze per questa gara d'andata. Al 77' il Brescello spreca una grossa occasione: Catanese calcia un penalty ma Visi riesce a neutralizzare la conclusione. Domenica prossima si giocherà al "Tardini" di Parma la partita di ritorno, la sfida decisiva Brescello-Samb per affiancare il Teramo in C1.

[vai a inizio pagina] [vai alle news] [vai all'archivio news]

Ultimo aggiornamento - Last update
data 17.07.2019 ora 21:00

Info: > Privacy e Cookie Policy

MAIN SPONSOR WITH PAGE LINKS:
(CLICCABILI CON FINESTRA GRANDE)

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

SPONSOR WITH PAGE LINKS:

ART.13 REGOLAMENTO UE n.2016/679
D.LGS. ART. 122 DL 196/03
G.U. ART. n.229/14:

Media Spettatori
Lega Pro - Girone B
Stagione 2018/2019

Dopo 38 giornate:

Vicenza
Triestina
Ternana
Sambenedettese
Rimini
Monza
Pordenone
Vis Pesaro
Teramo
Ravenna
Sudtirol
Albinoleffe
Fermana
Fano
Gubbio
Feralpisalo
Virtus Verona
Giana Erminio
Imolese
Renate

8070
4420
2550
2470
2120
2110
1790
1650
1630
1410
1000
1000
990
940
880
860
690
680
550
290

Media spettatori:
>
La scheda

Dati media:
La Gazzetta dello Sport

Lega Pro
Girone B - 2018/2019

Abruzzo (1)
Teramo
Emilia-Romagna (3)
Imolese, Ravenna, Rimini
Friuli (2)
Pordenone, Triestina
Lombardia (5)
Albinoleffe, Feralpisalo, Giana Erminio, Monza, Renate
Marche (4)
Fano, Fermana, Sambenedettese, Vis Pesaro
Trentino Alto Adige (1)
Sud Tirol
Umbria (2)
Gubbio, Ternana
Veneto (2)
Vicenza, Virtus Verona

Amarcord rossoblu


Anno 2011-2012 Serie B:

MATCH CLOU:

1 ottobre 2011:

Gubbio-Verona 1-1
Spettatori: 3911

24 ottobre 2011:
Gubbio-Torino 1-0
Spettatori: 4173

6 gennaio 2012:
Gubbio-Bari 2-2
Spettatori: 3821

28 gennaio 2012:
Gubbio-Sampdoria 0-0
Spettatori: 3977

28 aprile 2012:
Gubbio-Pescara 0-2
Spettatori: 4434

Info: > Privacy e Cookie Policy